Come lavare i cuscini

pulizia cuscini

Pulizie di primavera nella tua camera da letto? Ricordati di pulire anche i tuoi cuscini!

Dopotutto, mentre stai sonnecchiando pacificamente, il cuscino raccoglie saliva, sudore e altri fluidi corporei, per non parlare delle cellule morte della pelle, degli acari della polvere e dei loro escrementi.

Che schifo!

Ecco perché la pulitrice Leslie Reichert consiglia di pulire i cuscini ogni tre mesi. Segui i semplici passaggi in basso e dormirai più pulito stasera.

Se stai cercando un nuovo cuscino del tutto, scopri di più su come acquistare il cuscino giusto per la tua posizione di riposo .
“La maggior parte dei cuscini solidi / memory foam sono densi e non possono essere lavati in lavatrice”, avverte Reichert.

Rinfrescateli aspirando (usate un’impostazione che abbia meno aspirazione) o metteteli nell’essiccatore su “solo aria” per 15-20 minuti.


Per rimuovere le macchie, pulire a macchie con un panno leggermente inumidito con acqua e sapone neutro. Risciacquare con un panno umido. Asciugare con un asciugamano e lasciare asciugare il cuscino prima di coprirlo con una federa o un protettore.
Se il cuscino viene fornito con un rivestimento rimovibile che è lavabile, pulirlo in base alle indicazioni sull’etichetta di cura.


Tipi lavabili

Se il tuo cuscino solido / memory foam è lavabile a mano, fai attenzione. “La schiuma solida, quando è bagnata, è fragile e può lacerarsi facilmente”, afferma Reichert. “Procedi gentilmente.”

Immergere il cuscino in acqua tiepida miscelato con una piccola quantità di detergente delicato. Stringere delicatamente l’acqua attraverso il cuscino per pulire.
Usando acqua fredda, sciacquare fino a quando l’acqua non si schiarisce.
Spremere delicatamente per rimuovere l’acqua in eccesso.
Posizionare su una superficie piana per asciugare all’aria. Se possibile, asciuga all’aperto in una giornata di sole. “

COME LAVARE O CUSCINI SINTETICI


“Non tutti i cuscini in piuma / sintetici sono lavabili”, afferma Reichert. “Prima di tutto, segui le istruzioni del produttore per la pulizia del cuscino e del coperchio.”

Ripara le cuciture strappate o allentate prima del riciclaggio, in modo da non finire con una macchina piena di piume.
Per i cuscini in piuma, lavare solo in una lavatrice a carica frontale. Le rondelle a caricamento dall’alto con agitatori al centro potrebbero danneggiare il piumino.


Lavare due cuscini contemporaneamente per mantenere la macchina in equilibrio durante la centrifuga. Se non si dispone di due cuscini, aggiungere asciugamani extra per bilanciare il carico.

Imposta la lavatrice per un carico extra-large. Prefillare con acqua calda, aggiungere una piccola quantità di detergente a basso contenuto di schiuma (sufficiente per un piccolo carico), quindi lasciare agitare l’acqua per un paio di minuti per assicurarsi che il detergente sia disciolto e disperso in modo uniforme nell’acqua.

Metti i cuscini nella lavatrice.

Lavare a ciclo delicato.

Risciacquare due volte in acqua fredda.

COME ASCIUGARE O CUSCINI SINTETICI


I cuscini di lanugine si asciugano poi a fuoco basso. Per aiutare a prevenire il riempimento dall’aggregazione, lanciare alcune palline di gomma o di asciugatrice di lana.
Ogni 15-20 minuti, fluff e gira i cuscini per garantire un’asciugatura uniforme e la massima morbidezza.


A volte, i cuscini hanno bisogno di più della pulizia; hanno bisogno di essere sostituiti. Usa il test “piega” per vedere se hai bisogno di un nuovo cuscino. Piega il cuscino a metà, poi lascialo andare. Se si dispiega e si rigenera, ci sono ancora delle miglia da sogno. Se rimane piegato, è il momento di riciclarlo in un rifugio per animali o di inviarlo a quel grande letto nel cielo.

Come pulire la tua camera da letto per le pulizie di primavera!

le pulizie di primavera in un click!

Benvenuti nella stagione delle pulizie di primavera !

È il glorioso periodo dell’anno in cui finalmente apri le finestre per far entrare la luce del sole primaverile … ma poi noti lo strato di polvere e sporcizia che si accumula nella tua casa per tutto l’inverno.

Non farti prendere dal panico!

Siamo qui per aiutarti ad affrontare la lista delle cose da fare.

Sappiamo che non vuoi trascorrere quelle prime belle giornate di primavera con una spazzola in mano, quindi ti stiamo ufficialmente dando il permesso di distribuire nel tempo le faccende di pulizia.

Dedicare solo poche ore una volta alla settimana è la strada da percorrere. Basta pulire una stanza alla volta e, in un mese, tutta la casa sarà rinfrescata e pronta per la primavera.


Ora è il momento di trasformare la tua camera da letto in un luogo pulito e rilassante. Sarai a gattonare in lenzuola pulite in una stanza immacolata di notte. Iniziamo!

Ecco di cosa avrai bisogno:

  • Un potente aspirapolvere con allegati
  • Panni in microfibra o stracci puliti
  • Acqua calda e sapone neutro
  • Detergente per vetri (o fai da te combinando un rapporto 1 a 1 di acqua e aceto bianco in un flacone spray)
  • Spray disinfettante
  • Un nuovo scopa di cotone (il tipo con gli anelli morbidi) o uno spolverino pulito a manico lungo
  • Bicarbonato di sodio

Avviare una lavatrice di biancheria

Spoglia il letto di lenzuola , federe, piumone e coprimaterasso. Prepara il bucato per far funzionare il ciclo mentre lavori al resto della camera da letto. Lavare la biancheria e il materassino come al solito, quindi lavare il piumino e i cuscini.
Giù e giù-le coperte alternative possono di solito essere lavate in lavatrice in acqua fredda e asciugate nell’essiccatore. Ricorda solo di abbassare la temperatura e aggiungi una pallina da tennis all’essiccatore per appiattire il basso mentre cade. Fermare il ciclo ogni 20-30 minuti per spezzare le ciuffi con le mani e lasciar correre finché non si è sicuri che sia completamente asciutto.

Lavare muri e finestre


La polvere non è solo per i tavolini e le credenze. Può anche rivestire pareti, pale del ventilatore a soffitto, modanature a corona e davanzali.

Usa un nuovo scopa di cotone per spolverare pareti e angoli, oppure usa l’estensione sul vuoto per aspirare le ragnatele dagli angoli superiori.
Aspirare le bocchette di riscaldamento e aria condizionata per eliminarle dalla polvere.


Se si dispone di un ventilatore da soffitto , scivolare una vecchia federa su ogni lama per intrappolare la polvere che cade mentre si pulisce la superficie con un panno umido.


Utilizzare un panno in microfibra e acqua calda e saponata per pulire i davanzali e le guide della finestra e utilizzare un detergente per vetri per lucidare le finestre.


Se si dispone di una plafoniera con globi rimovibili, lavarli nel lavandino e metterli ad asciugare. Altrimenti, polvere bene.
Pulire gli interruttori della luce e le maniglie con un panno e uno spray disinfettante.

Pulire le superfici e la conservazione

Utilizzare un panno umido pulito per spolverare tutte le superfici, i mobili, i telai delle porte e le lampade.


Ricorda che quando si spolvera, si desidera iniziare con le superfici più alte e lavorare in modo da evitare di far cadere polvere sugli oggetti che hai già pulito.ù


Usando lo strumento a fessura del tuo aspirapolvere, metti sottovuoto le pieghe del tuo materasso nudo fino a renderlo veramente pulito. Quindi capovolgere per aiutarlo a indossare uniformemente nel tempo. Se hai un cuscino, prova a ruotare la testa a piedi.


O togli le tende e lavali o asciugali pulendole secondo le istruzioni per la cura, oppure usa l’accessorio del tubo del vuoto per spolverarle accuratamente.


Rimuovi i vestiti dall’armadio e dall’ufficio. Aspirare bene l’armadio. Utilizzare di nuovo lo strumento interstiziale per pulire tutti gli angoli e pulire i ripiani con un panno umido.ù


Pulire l’interno e l’esterno dei cassetti dell’ufficio e spolverare la parte superiore. Riporta i vestiti al loro posto.

Pulire i pavimenti

Utilizzare un panno in microfibra e acqua calda e sapone per pulire i battiscopa.
Utilizzare l’estensione del vuoto per pulire sotto il letto. Togli tutti i tappetini e l’aspirapolvere o semplicemente dai loro battiti fuori moda.
Se si dispone di pavimenti in legno , aspirare e asciugare il pavimento.
Per rinfrescare i tappeti, cospargere del bicarbonato e lasciarlo riposare per alcuni minuti. Quindi, aspirale due volte il tappeto, una volta in ciascuna direzione, per pulire a fondo la pila del tappeto.
Credito extra

Se si esegue un umidificatore in camera da letto , riempire il serbatoio con un mix 1 a 1 di acqua e aceto e lasciare riposare per alcune ore prima di risciacquare bene. Pulire il corpo e erogare e asciugare.
Mentre ci sei, controlla il rilevatore di fumo per assicurarti che funzioni.

È ORA POSSIBILE ACQUISTARE UNA LUCE NOTTURNA PER IL VOSTRO BAGNO

luce notturna per il bagno

Se siete come tutti gli altri sul pianeta, avete dibattuto con il dibattito della mezzanotte se accendere o meno la luce accecante nel bagno o tenerlo spento e correre il rischio di battere il dito del piede … o peggio.

Sappiamo, è una situazione di sconfitta-perdita – ma IllumiBowl vuole risolvere tutto ciò.

È una luce attivata dal movimento che si adatta a qualsiasi tazza del water. Quindi quando entri nel tuo bagno una luce morbida seguirà il colore che hai scelto.

Ci sono nove diversi colori tra cui scegliere, tra cui bianco, rosso, rosa, blu, arancione, verde, verde acqua e viola.

Il nostro consiglio?

Scegli il colore che ritieni più rilassante , che per la maggior parte delle persone sono sfumature di blu.


IllumiBowl è una lampada da notte realizzata appositamente per il tuo bagno. Lo sposti semplicemente lateralmente e getta una luce morbida nella tua ciotola. Per quelle corse notturne di pipì, questo faro incandescente è un’alternativa a lanciare su una luce soffusa in testa, e indirizza anche dormienti intontiti al punto esatto di rilievo.


Se ciò non bastasse, IllumiBowl offre un arcobaleno di colori tra cui scegliere, in modo da poter trovare la tonalità che risuona con te. È anche attivato dal movimento e facile da pulire.

LE TENDENZE DEL BAGNO DA TENERE SOTT’OCCHIO NEL 2019

tendenze bagno 2019

Un ottimo modo per festeggiare l’inizio della nuova stagione dell’anno è farlo con semplici lavori di ristrutturazione che dureranno nel tempo.

Prima di iniziare a perfezionare la tua casa, considera gli spazi che usi di più. Sì, il tuo bagno è un luogo funzionale, ma questo non significa che non possa fare una dichiarazione con il design. Dai un’occhiata a questi approfondimenti di alcuni dei nostri designer di tendenza sulle tendenze del bagno che meritano la tua attenzione nel 2019.


GRANDI IMPRESSIONI IN PICCOLI SPAZI

“Spazi piccoli come le stanze di polvere eccellono come una tela per un’affermazione singolare e sgargiante.Una carta da parati a grande contrasto e ad alto contrasto espande un piccolo spazio e lo infonde con un atteggiamento artistico.”



UNA TAVOLOZZA NEUTRA

“Adoriamo un bagno classico e pensiamo che sia sempre di tendenza avere qualcosa che funzioni negli anni a venire, per sentirci moderni amiamo usare un elemento monocromatico in tutto lo spazio, ad esempio usando un solo colore o materiale (ad esempio come il colore verde o tutte le mattonelle di marmo) è un ottimo modo per ottenere questo, piastrelle classiche e motivi possono essere incorporati ancora, ma l’utilizzo di tutto il materiale crea un divertente aspetto simile a un cofanetto nello spazio. sembra qualcosa di veramente speciale. ” –

BAGNI NERI AUDACI

“La tendenza del bagno ispirato alla spa è tornata ufficialmente al centro benessere, in questi giorni è tutta una serie di design da bagno audaci, scuri e sensuali che evocano un’esperienza indulgente di alto livello”.

TUBATURE DOCCIA ESPOSTE

“Nei bagni, stiamo incorporando tubature idrauliche più esposte. L’aspetto industriale si sposa magnificamente con un marmo bianco e moderno. “

STRUTTURE IN PELTRO E BRONZO

“Il peltro e il bronzo sono la tendenza che amiamo. Non è così duro come il nero puro o specifico come l’ottone o l’oro, ma conferisce agli apparecchi una certa consistenza e profondità. “

VANITÀ DI FRONTE ALLE FINESTRE

“Vedo più vanità davanti alle finestre: quando c’è una bella vista, è bello stare vicino al lavandino e guardare fuori. Ho sospeso gli specchi dal soffitto o ho usato uno specchio sulla parete di fondo del lavandino. Un altro vantaggio è che l’illuminazione è eccezionale. ”

PROGETTI OPEN-CONCEPT

“Sono finiti i giorni in cui ti nascondi dietro un muro o una porta quando ti stai preparando per il lavoro o una grande serata. Tutto ruota attorno al concetto aperto. L’uso dell’acciaio o del vetro privacy come barriera è importante, ma alla fine, farsi la doccia e farsi pronto all’aria aperta è fantastico, vedo un sacco di questo accadere nel mondo degli interni residenziali “.

PARETI SUGGESTIVE NEGLI ANGOLI PER IL TRUCCO

“Gli angoli trucci sono sempre stati un luogo in cui aggiungere un tocco di design ad un piccolo spazio, ma ora le stampe floreali oversize e il pattern sul modello si sentono molto del momento, in particolare con colori vivaci e brillanti.”

PUNTO FOCALE ARTISTICO

“L’anno 2019 è tutto merito di una dichiarazione artistica, anche in bagno: un sofisticato pezzo di arte raffinata fornirà al tuo bagno un punto focale”


MARMO BIANCO E GRIGIO

“I marmi bianchi e grigi continuano a essere materiali forti e popolari nel 2019 per i bagni e le cucine allo stesso modo: sono classici e senza tempo, possono passare dal tradizionale al moderno in termini di estetica e sono anche ideali per la rivendita. come le piastrelle di quarzo e porcellana che sembrano pietre naturali, sono anche cavalli da lavoro dal punto di vista della durabilità e continueranno ad essere popolari nel nuovo anno. ”


DESIGN SIMILI ALLE SPA

“Stiamo vedendo che le persone non vedono più il bagno come uno spazio utilitaristico e più come uno spazio esperienziale, sono alla ricerca di esperienze simili a spa e una sorta di bellezza teatrale per quello che era un tempo molto interiore e privato spazio.”

LASTRE DI MARMO E SCARICHI NASCOSTI

“Niente più pavimenti piastrellati, pavimenti in piastrelle e fognature visibili! Gli impianti idraulici ancora meritano di risplendere, ma lo scarico pedonale diventa invisibile: ora le docce possono avere una superficie lussuosa del pavimento di una grande lastra di marmo che serve a nascondere il drenaggio lineare linee al di sotto, sabbiata per una superficie antiscivolo, il pavimento in marmo pieno è un dettaglio su misura che sembra così lussuoso al di sotto delle pareti abbinate ai libri “.

SAUNE A INFRAROSSI


“Le saune a infrarossi possono essere attraenti e ti danno un beneficio immediato e salutare senza la clunkness di una sauna normale.”

CALCESTRUZZO

“Vedremo l’uso di un’applicazione concreta nei lavandini, nei controsoffitti, nei pavimenti e nelle pareti: è davvero eccitante vedere un materiale brutalista mescolato con elementi organici. Tradizionalmente, il calcestruzzo è stato visto come freddo e non accogliente, ma io sono della mentalità che sposare questo mezzo utilitario con legni, acciaio, porcellana e resina è ciò che voi ragazzi vedrete emergere nel 2019 attraverso l’estetica del design. “

INFLUENZE ART DÉCO


“Sto vedendo un sacco di Deco influenze che prendono forma nelle bellissime nuove vasche da bagno da Waterworks e Kohler. L’ impero è uno dei miei preferiti. Cenni al vecchio mondo artigianale stanno tornando in grande stile!”

Tutto quello che devi sapere sulla vernice lavagna

vernice lavagna

Eri il tipo di ragazzo che amava trascorrere il pomeriggio con un secchio di gesso, trasformando il tuo vialetto in una tela multicolore?

Bene, allora probabilmente sarai a bordo con il recente aumento di popolarità delle lavagne in casa. Negli ultimi anni, sempre più aziende di vernici hanno rilasciato la vernice per lavagna, consentendo un potenziale molto maggiore per la superficie rispetto all’aritmetica in classe o l’annuncio delle specialità del giorno presso il vostro bar.

Nella casa, un muro di gesso può servire come qualsiasi cosa, da una lista di generi alimentari o di cose da fare, alla tela bianca perpetua di un bambino.

Se sei affascinato ma non sai da dove cominciare, non temere: ti abbiamo preso. Ecco dove acquistare la lavagna, tutto ciò che devi sapere sul materiale e come usarlo.

Che cosa è esattamente la vernice lavagna?


È una vernice i cui ingredienti possono trasformare qualsiasi superficie in una superficie di scrittura istantanea. Le vernici a lavagna contengono tipicamente talco, biossido di titanio e biossido di silicio, creando una superficie che trattiene il gesso.

Deve essere per forza nera?

No!il mercato offre migliaia di colori della sua vernice da lavagna e Rust-Oleum offre un rivestimento di lavagna trasparente che può essere verniciato su qualsiasi colore per dargli una finitura a lavagna.
Inoltre, ci sono alcuni hack per trasformare la tua pittura preferita in una superficie di lavagna: mescola 2 cucchiai di malta non carteggiata in 1 tazza di vernice al lattice o aggiungi 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaino di acqua a 2 once di vernice acrilica per superfici più piccole.

Dove comprare la vernice della lavagna


La vernice per lavagna acquistata in negozio è disponibile praticamente ovunque acquisti vernice e anche su Amazon.

Quanto costa?


Inizia a circa € 15 per una lattina da 300 g.

È sicura per i bambini?


Un sacco di colori a lavagna (compresi quelli sopra menzionati) sono non VOC (abbreviazione di Composti organici volatili) e non tossici, quindi sì, è sicuro da usare nelle stanze dei bambini!

Qual è il modo migliore per stenderla?

Come con la maggior parte dei lavori di verniciatura, dovrai prima pulire la superficie, carteggiare i dossi e creare dei fori nei fori. La maggior parte delle pareti non richiede un primer, ma se stai dipingendo su plastica o metallo potresti averne bisogno.

Una volta che la superficie è pronta, applica la vernice (nota: molte vernici a lavagna sono abbastanza spesse di consistenza, quindi ti consigliamo di ottenere una piccola quantità sul pennello per evitare gocciolamenti). Dopo aver dipinto, lascia asciugare la lavagna per almeno tre giorni . Quindi, prima di disegnarlo, tira un pezzo di gesso lateralmente su tutta la superficie (fidati di noi)e cancellare con un panno umido.

Dove e come posso utilizzarla?


Il bello della vernice lavagna è che può fare quasi tutto in una superficie di scrittura. Il retro di una porta della cucina è un ottimo posto per una lista della spesa; un tavolo potrebbe rendere una tela divertente per una camera dei bambini. Usa il nastro del pittore per isolare una piccola parte di muro per una comoda superficie di scrittura o dei campioni di vernice sui vasi da giardinaggio o sugli appositi contenitori per etichettare cosa c’è dentro. Hai un brutto vecchio frigorifero e non hai un padrone di casa a cui rispondere? Coprire la parte anteriore di esso in vernice lavagna per renderlo funzionale e decorativo.

Ecco cosa rivela il colore della tua camera da letto sulla tua personalità

colore camera e personalità

I colori possono contenere tonnellate di significato nascosto da una prospettiva decorativa . Il rosso, ad esempio, è spesso usato per stimolare la fame, il blu è visto come un colore calmante e il giallo dovrebbe farci sentire più felici. Le nostre preferenze di questi colori possono rivelare molto sulla nostra personalità, in particolare quando li usiamo per adornare le pareti del nostro santuario personale: le nostre camere da letto . Di che colore dipingi la tua camera da letto puoi rivelare molto su chi sei, e così anche l’ombra, la saturazione e la luminosità di ogni tonalità. Allora, cosa rivela la tua camera da letto su di te?


1 giallo

“Il giallo è luminoso e caldo e lo sono anche le persone che lo preferiscono”, afferma Eiseman. “Amano l’ innovazione e l’ originalità .”

2 lilla

“Le tonalità della famiglia viola sono solitamente preferite da coloro che hanno una vena altamente creativa, e gli amanti dei Lilli aspirano all’unicità ma si appoggiano al lato più sentimentale e più tenero del viola.”

3 marina

“Gli amanti del blu sono totalmente dedicati al colore: se il blues più profondo è il tuo preferito, preferisci le sfumature che sembrano le ore del crepuscolo in discesa – silenziose , pacifiche e pensierose “.


4 Azzurro

“Gli azzurri più leggeri sono sempre associati al cielo e l’acqua pulita, chiara, aperta ed espansiva descrivono il modo in cui ti piace sentirti nei dintorni.”

5 verde acqua

“Teal blues ha un po ‘più di raffinatezza per la sua profondità, la persona che preferisce questo colore ama la complessità [di esso], poiché mostra elementi di personalità che combinano tratti sia verdi che blu”.

6 rosso

“Il rosso richiede attenzione, così come l’amante del rosso: è dinamico, impossibile da ignorare, impulsivo ed estroverso – le carte che potrebbero benissimo descrivere la persona attratta da questa ombra intensa e appassionata”.

7 rosa

“Anche se il rosa discende dal” colore madre “del rosso, è meno ardente e richiede attenzione e più incline al romanticismo e alla tenerezza – la perfetta descrizione delle inclinazioni di un innamorato rosa”.


8 verde

“I verdi amano la tonalità più onnipresente e versatile della natura : è il perfetto equalizzatore tra i toni caldi e freddi e, in presenza del verde, trovano l’ equilibrio che cercano sempre”.

9 Grigio

“La persona che preferisce il grigio cerca sicurezza e sicurezza scegliendo questo più neutrale di tutti i colori: il grigio non richiede o ha sempre bisogno della promessa di eccitazione, ma brama appagamento e stabilità “.

10 arancione

“Gli amanti dell’arancia lavorano e giocano duro, sono avventurosi ed entusiasti, nonostante l’energia intrinseca dell’arancia, le persone che amano questa gradevole sfumatura sono più simpatiche che aggressive”.

11 beige

“La versione più leggera del marrone, il beige è intrisa di un certo senso di sostanza e stabilità, gli amanti del beige apprezzano la sottigliezza del colore, godendo del morbido calore … conferisce”.

Ristrutturazione: 7 idee di design eleganti e alla moda per case open-concept

casa open space dopo la ristrutturazione

Con il restringimento delle planimetrie, sembra che quasi ogni casa stia adottando un concetto di open space.

Anche i nuovi appartamenti sono dotati di una cucina aperta. Quindi, se stai abbracciando questa tendenza open-concept e vorresti sfruttare al meglio il tuo spazio compatto, considera queste idee intelligenti durante la tua ristrutturazione!


Installa pannelli impilabili scorrevoli che si adattano perfettamente, così puoi avere un soggiorno più spazioso o una stanza per gli ospiti chiusa quando necessario.


Trasforma la tua isola cucina in una caratteristica decorativa. Funzionale e aggiunge un punto focale!


Crea un atrio d’ingresso progettando un divisorio con alcuni scaffali aperti che consente la luce. Questo aiuta a mantenere un layout aperto e offre molto spazio di archiviazione allo stesso tempo.


Sfoca i confini tra la camera da letto e il bagno portando fuori il lavandino! Ciò fornisce uno spazio bagno più spazioso, consentendo all’area del lavandino di funzionare anche come tavolo da trucco.


Al posto delle porte e delle partizioni scorrevoli, vai per gli archi che portano un elemento decorativo, se hai bisogno di mettere in uno spazio ristretto.


Fai lavorare i tuoi mobili da incasso due volte più duramente! la console TV può anche diventare il “backsplash” per una fila di contatori.


Utilizzare tende o tende invece di partizioni per separare le aree private in base alle esigenze

15 modi per rendere la vostra casa più Zen

casa zen suggerimenti

Abbiamo capito. Sei occupato. Con le bollette, le scadenze dei progetti e una lista di cose da fare in crescita, può essere difficile mantenere la casa in ordine. Ma la ricerca mostra che gli ambienti ingombri sono legati a livelli più elevati di stress, e questo è qualcosa che non dovresti ignorare.

Per rilassare la giornata , abbiamo una soluzione: diventare un minimalista. Non solo lo stile minimalista è senza tempo, ma al suo interno è collegato alla consapevolezza e all’attenzione verso l’ambiente circostante. (E se la tua casa è legata al tuo benessere, pensiamo che valga la pena di fare alcuni cambiamenti!) Quindi fai un passo indietro e fai un respiro profondo – avanti, troverai idee di arredamento minimaliste che porteranno semplicità e zen in casa tua in pochissimo tempo!

Lascia che il tuo spazio parli da solo.

Ci sono tanti modi per decorare una casa, ma prima di iniziare a perforare e riempire gli scaffali, prenditi del tempo per capire e apprezzare il tuo spazio. Sia che la tua casa abbia uno stampo tradizionale, mobili da cucina moderni o un layout eccentrico, le ossa della tua casa sono la base su cui costruire. Potresti scoprire che molte delle tue proprietà fisiche non completano il tuo spazio. Lavora con ciò che hai (e non contro di esso) per creare una casa che è unificata.

Elimina una volta sola ma modifica spesso.

C’è un motivo per cui il metodo KonMari è un tale successo – perché funziona . Per creare uno spazio consapevole, è necessario padroneggiare la magia del riordino. Circondati di cose che ami e sbarazzati di elementi non essenziali che ingombrano il tuo spazio. Il risultato: una casa accogliente e confortevole che ami.

Concentrati sugli spazi nascosti con mobili bassi.

Se qualcosa su una delle tue stanze minimaliste si sente off o angusta, potresti doverti concentrare sulle proporzioni dei tuoi mobili. Tavoli, un divano o un letto che sono solo pochi pollici troppo alti possono disturbare notevolmente il flusso visivo di una stanza. Il trucco del design: acquista mobili bassi per un look semplice e accogliente. (via KK )

AtAttingere da unatavolozza di colori neutri o morbidi.

Quando decorare un interno minimalista, si tratta di creare una base pulita. Pulire le pareti bianche può aprire uno spazio e farlo sembrare arioso, mentre i morbidi pezzi naturali nei toni del beige, dell’abbronzatura e del verde sono calmanti e facili per gli occhi. Decorare all’interno di una tavolozza di colori neutri dà anche alla tua casa quell’aspetto istantaneo e accattivante. Che più vibrazioni calmanti? È una vittoria.

Sbarazzati degli specchi (almeno la maggior parte)

Nel feng shui , si dice che gli specchi rimbalzino sull’energia, il che può farti sentire irrequieto. Ci sono anche stati studi che dimostrano che gli specchi potrebbero innescare stress e ansia. Mentre amiamo come uno specchio possa far sembrare più grande uno spazio, è probabilmente meglio rimuoverli dalla tua camera da letto, dal soggiorno e dalla cucina. Se devi avere uno specchio, prova a metterlo dietro le porte dell’armadio o limitarlo al bagno. (via Paulina Arcklin / The Style Files )

Acquista materiali naturali.

Mentre il minimalismo consiste nel perfezionare l’approccio “less is more”, c’è una possibilità che i tuoi interni possano sentirsi freddi e sterili (grossolani). Investi in pezzi di materiali naturali o grezzi come legno, marmo, cuoio, argilla e sughero. L’unicità dei materiali terrosi aggiunge carattere e calore alla tua dimora. (via Dezeen )

Fai entrare la luce naturale.

Un semplice esercizio di consapevolezza è quello di svegliarsi quando è luce e dormire quando è buio per mantenere un ritmo di sonno sano. Liberati delle tende e abbatti i muri che bloccano le finestre per massimizzare la quantità di luce che entra. Lasciare che la luce naturale riempia la tua casa porti l’esterno e ti permetta di ottenere il miglior riposo possibile.

Mantenere le superfici pulite e in ordine.

È qui che essere consapevoli non riguarda solo l’estetica. Disordinare una superficie disordinata sembra incredibile e anche incredibile – pensala come una mente e uno spirito disintossicante . Scrivanie, tavoli e ripiani della cucina chiari e in ordine ogni giorno, così da poter iniziare ogni giorno con chiarezza.

Usa appunti e post-itin modo elegante.

Sappiamo. È difficile liberarsi di tutte le tue confusioni. Carta, materiale per l’arte, pennelli per il trucco, bucato – continua la lista di cose che si accumulano (e non puoi sempre sbarazzarti di). Considera di liberarti dei bidoni della spazzatura interamente in stanze che non ne hanno assolutamente bisogno. In alternativa, utilizza cassonetti estraibili e di raccolta estraibili e di raccolta per liberare spazio. Mantieni l’ufficio e la pulizia delle forniture organizzate con graziosi cesti e contenitori e trova modi creativi per conservare i tuoi capelli e i tuoi prodotti di bellezza . Con così tante cose, lo storage elegante è la chiave per rendere la tua casa organizzata e in ordine.

Tenere cavi e cavetti fuori dalla vista.

Hai mai visto una foto Pinterest di un interno con cavi elettrici che escono dal wazoo? Non la penso così. Per far sentire la tua casa (e la tua mente) chiara, nascondi i lembi di tutti i giorni come prese multiple, router e caricatori per laptop pensando in verticale. Gestisci i tuoi cavi elettrici acquistando scrivanie con ripiani per prese multiple ), collega i cavi alla parte posteriore o inferiore della tua scrivania con questi clip o crea una stazione di ricarica nel cassetto. Ci sono tanti modi per nascondere i cavi e puoi diventare creativo come preferisci!

Imposta l’atmosfera con luci soffuse.

Oltre ad installare gli interruttori dimmer per creare un’atmosfera rilassante, l’illuminazione delle attività (le vostre lampade da tavolo e da terra) dovrebbe essere calda e atmosferica. Per ottenere una luce soffusa, acquista i paralumi in tessuto o le lampade a luce diffusa. Appoggia la luce con alcune candele profumate e il tuo spazio si sentirà più intimo e accogliente

Prepara il tuo letto ogni mattina.

Ascolta – sei un adulto ora. Per quanto sia allettante uscire di fretta la mattina, lasciare il letto in disordine non è elegante. Fare il tuo letto ti costringe a rallentare e impostare un ritmo sano per la giornata. Per avere più stile, concediti il ​​lusso di sfoggiare splendidi teli di lino che ti motiveranno a riordinare il letto ogni mattina.

Utilizza gli asciugamani in puro cotone.

La consistenza di tessuti come le lenzuola e gli asciugamani può far sembrare istantaneamente un aspetto della stanza. Rinfresca il tuo bagno con asciugamani in puro cotone che sono molto assorbenti e leggeri – perfetti per i bagni piccoli, mentre sono alla moda.

Lascia entrare l’aria aperta e tieni fiori e piante.

Con uno stile pulito e minimalista, è ancora più importante portare un po ‘di vita nel tuo spazio. Pensa di prendersi cura di una pianta come esercizio quotidiano di consapevolezza. Bonus: anche i fiori e le piante creano un’atmosfera invitante.

Aggiungi tessuti minimalisti.

Per evitare che una stanza si senta fredda o insipida, aggiungi una texture. Acquista morbidi tessuti, getta una pelle di pecora sulla sedia della tua scrivania e posa un soffice tappeto di lana. Il tuo spazio sembrerà unito e più accogliente che mai.

Tante idee divertenti per la stanza dei giochi!

idee per la stanza dei giochi

Le stanze dei bambini possono essere così divertenti da progettare e decorare perché c’è così tanto potenziale da aggiungere in elementi che catturano la loro personalità e allo stesso tempo stimolano il gioco creativo.

Dai temi divertenti agli elementi unici, tutti mostrano che ci sono infinite possibilità per trovare lo spazio perfetto per i tuoi bambini.

Trasforma il telaio del letto in una clubhouse


Un blogger ha costruito la club house perfetta che circonda il letto del figlio. Sì, la club house è anche dotata di una casella di posta.
Usando la stessa idea, un altro blogger ha creato una piccola capanna per i surfisti e ha persino fornito dei piani gratuiti in modo che tu possa costruirti da solo.

Risparmia spazio e sospendi il letto dal soffitto


Se sei stretto nello spazio, questo è un modo per liberare una piccola stanza sul pavimento.

Aggiungi un proiettore di immagini a soffitto


Qui ci sono due divertenti stanze che incorporano una diapositiva, facendo alzarsi dal letto ancora più eccitante.

Aggiungi un’altalena


Perché sai quanto sarebbe divertente?

Aggiungi tante macchie di colore


Ci sono così tante cose divertenti che non sappiamo nemmeno da dove cominciare. Ma una cosa di cui siamo certi è che amiamo di una stanza sono tutti i colori vivaci, dal tappeto divertente all’arte personalizzata sul muro.

Installa un ventilatore divertente o una lampada


La lampada rustica sospesa dal soffitto aggiunge un tocco di divertimento alla stanza di un ragazzo o di una signorina.
E quanto è carino un lampadario ad alfabeto!

Sviluppa un tema


Trova un tema, e il suo arredamento carino funzionerà così bene insieme che non una singola cosa si sentirà fuori luogo.

Mostra creativamente le opere d’arte dei tuoi bambini


Probabilmente ne hai un sacco, quindi invece di riporlo in un cestino, perché non mostrare alcuni dei capolavori dei tuoi figli?
Oppure puoi usare cornici e cambiare periodicamente il disegno.


Implementa alcune di queste idee creative nella stanza dei tuoi figli e forse sarai abbastanza fortunato da amarli così tanto, vorranno sempre tenere i loro giocattoli lì e andranno sempre a letto in orario.

I genitori possono sognare, giusto?

10 consigli per decorare le camerette dei bambini

cameretta dei bambini

Decorare una camera da letto per bambini


La camera da letto del tuo bambino o adolescente ha bisogno di un restyling?

Proprio come gli adulti, i bambini vogliono una camera da letto comoda e funzionale, che è un piacere ritirarsi alla fine della giornata. Mentre molti consigli di decorazione sono applicabili sia alla camera da letto principale che alla stanza dei bambini, alcuni trucchi sono più utili con il set più giovane.

Stickers murali

Le decalcomanie peel-and-stick sono un modo perfetto per decorare le pareti della camera da letto di tuo figlio, soprattutto se noleggi e non puoi dipingere.

Usa le decalcomanie come parte di uno schema generale – come con un grazioso motivo per i boschi – o semplicemente come extra divertente su semplici pareti bianche. Lascia che i tuoi bambini scelgano le decalcomanie e le mettano in posizione; offrire una mano ai bambini piccoli.

Man mano che il tuo bambino invecchia, o semplicemente si stanca del tema, è facile rimuovere le decalcomanie e sostituirle con qualcos’altro o lasciare le pareti nude. Puoi trovare decalcomanie a muro in quasi tutti i temi immaginabili.


Organizza la zona


Una volta che il bambino è abbastanza grande da avere compiti e ore di studio regolari, ha bisogno di un’area progettata per compiti scolastici concentrati e un’altra area dove rilassarsi e sognare ad occhi aperti.

Non hai bisogno di nulla di elaborato – una semplice scrivania e una sedia regolabile sono sufficienti per i compiti a casa e una comoda poltrona, una poltrona o un divanetto è perfetta per i tempi di inattività necessari dopo una dura giornata scolastica.


Utilizza gli scaffali aperti


I ragazzini e i pasticci spesso vanno insieme, ma puoi rendere più semplice l’organizzazione fornendo molti scaffali aperti con cestini o cestini per tenere in ordine giocattoli e giochi. Ciò facilita l’accesso alle proprietà e, soprattutto, rende facile vedere dove ogni giocattolo va quando la ricreazione è finita per il giorno. Mantieni le cose di una natura insieme in contenitori separati e lavora con tuo figlio finché non conosce il sistema.


Massimizza lo spazio


In una piccola camera da letto, massimizzare lo spazio spingendo il letto contro il muro, in modo che la testa del letto sia in un angolo. Non solo questo apre il pavimento per il tempo libero, ma rimuovere le aree aperte attorno allo spazio per dormire riduce le paure di qualcosa di spaventoso in agguato sotto il letto, aspettando solo la possibilità di catturare un bambino ignaro.


Condiviso, ma non simile


Non supporre automaticamente che una camera da letto condivisa significhi abbinare la biancheria da letto – o persino abbinare i mobili. Mentre alcuni bambini amano avere una stanza simmetrica, altri preferiscono impostare uno stile più individuale. Se questo è il caso dei tuoi figli, ognuno di loro sceglie la propria biancheria da letto, lampada da comodino e materiale illustrativo da appendere al loro lato della stanza. Mantenete la coerenza nello stile scegliendo i letti corrispondenti ma dipingendoli con colori diversi.


Una piccola separazione


Se i tuoi figli condividono una stanza, ma non condividono sempre lo stesso punto di vista, evitano i potenziali litigi – o riducono le chiacchiere notturne dopo lo spegnimento – con un divisorio tra i letti. Una tenda colorata su un’asta montata sul soffitto funziona bene o crea qualcosa di più solido posizionando una libreria, un comò o una scaffalatura tra i letti.


Letto a castello


Una delle soluzioni più popolari per le piccole camere da letto condivise è il letto a castello. La maggior parte dei bambini li adora, anche se potrebbe essere necessario impostare un programma a rotazione se gli argomenti su chi riesce a dormire nell’ambita cuccetta superiore si surriscaldano. Assicurati che i tuoi figli siano chiari sulle regole di sicurezza: non spingere il letto inferiore dal suo telaio da sotto, non salire sul lato del letto invece della scala, e non ruotare sulla cuccetta superiore.


Armadio per bambini


Ogni armadio ha bisogno di organizzazione, ma, in un armadio per bambini, è necessario portarlo al loro livello. Fornisci aste appese sufficientemente basse in modo che tuo figlio o tua figlia possano facilmente raggiungere i pendini; utilizzare scaffali per oggetti più grandi e cassetti per calze, biancheria intima e accessori. Etichettare ciascun cassetto, se necessario, per rendere più facile per il bambino ricordare cosa va dove, e fornire un piccolo poggiapiedi in modo che lui o lei possa raggiungere gli oggetti sugli scaffali senza salire.


Segui i loro interessi


La maggior parte dei bambini ha una passione per qualcosa: spazio, insetti, il colore rosa, Hello Kitty, o un personaggio dei cartoni animati. Se possibile, lavora il tema preferito di tuo figlio nel tema della camera da letto. Non ci vuole molto: pochi adesivi murali e un piumino sono sufficienti per creare un tema e deliziare il tuo bambino. Quando lo fai in modo semplice, è facile modificare lo stile della stanza quando tuo figlio o tua figlia matura.


Divertiti


L’infanzia è così fugace – prima che tu lo sai, tuo figlio sarà cresciuto e sparito. Sfrutta al massimo quei preziosi anni d’infanzia mentre tu li hai ancora, e non affaticare le piccole cose. Divertiti a decorare la camera da letto di tuo figlio e assicurati di lasciare che abbiano voce in capitolo sui colori, il tema e l’arredamento.