Gli esperti rivelano la stanza più sporca nelle nostre case:non è il bagno!

qual è la stanza più sporca?

Se dovessi indovinare quale fosse la stanza più sporca della casa, probabilmente scommetteresti i tuoi soldi nel bagno, giusto? Prova di nuovo.

NSF International, un’organizzazione globale per la salute e la sicurezza pubblica, ha scoperto che la tua cucina ospita gli oggetti più colpiti dai germi della tua casa. Le spugne per i piatti e il lavello della cucina erano i primi due oggetti più sporchi trovati in casa. Gli scienziati dell’organizzazione hanno testato 30 superfici in 22 case per misurare i livelli di lievito, muffa, salmonella, E.Coli e germi di stafilococco per trovare i primi 10 articoli domestici più sporchi.

La stanza più sporca della casa
Potrebbe scioccarti apprendere che il sedile del water non è nemmeno arrivato nell’elenco. Tuttavia, un oggetto da bagno si è insinuato come il terzo oggetto più colpito dai germi della casa: un portaspazzolino.

Se non ti sentissi già nausea all’idea che il lavandino della tua cucina contenesse più germi del tuo gabinetto. Sono sicuro che ti stai arrabbiando all’idea che il tuo spazzolino da denti si trovi in ​​un contenitore pieno di batteri.

“Mentre le persone possono pensare che le aree come il sedile del water siano le più sporche, tende ad essere superfici ad alto tocco come interruttori della luce e telecomandi TV”, ha detto Karen Holeyman, scienziato senior della ricerca Dyson a news.com .

“Le superfici per la preparazione degli alimenti come i taglieri possono contenere la contaminazione più batterica”, aggiunge Karen. I taglieri si sono raschiati come il decimo oggetto domestico più sporco, dopo i contatori della cucina e le manopole della stufa. Gli oggetti di tutti i giorni che vivono in cucina occupano 6 spazi nella top 10 della lista, rendendola la stanza più sporca della casa.

Articoli per la casa più sporchi
Di seguito è riportato l’elenco completo degli articoli per la casa classificati dalla maggior parte alla meno sporca:

1.Spugne e strofinacci

  1. Lavelli da cucina
  2. Portaspazzolino
  3. Ciotole per animali domestici
  4. Macchine da caffè
  5. Maniglie del rubinetto del bagno
  6. Giocattoli per animali domestici
  7. Contatori di cucina
  8. Manopole della stufa
  9. Taglieri

Tuttavia, questo non è solo un caso di bagnatura di tutte le superfici in candeggina, molti dei batteri presenti in casa esistono come polvere su materassi, lenzuola, tappezzerie e tappeti. Sfortunatamente, tutti gli oggetti che si trovano nella tua camera da letto.

“La polvere domestica può anche essere una preoccupazione in quanto può contenere allergeni come miglia di polvere, feci, polline e batteri”, spiega Karen.

Probabilmente hai voglia di tirare le calendule dopo aver letto questo, che è il miglior modo di agire. Lavarsi spesso le mani e pulire regolarmente le superfici ad alto tocco e preparazione dei cibi dovrebbe aiutarti a mantenere il controllo di quei fastidiosi germi.

Mobili e tappeti spesso sospesi dovrebbero anche tenere a bada la polvere contaminata dai germi.

IKEA ricrea i famosi salotti dei Simpson e di Friends con i suoi prodotti

simpsons&friends by Ikea!

Alcune camere ci sembrano così familiari da farci sentire subito a casa; anche se non abbiamo mai messo piede in loro prima.

Sono cresciuto guardando le ripetute repliche di The Simpson e ho potuto immediatamente identificare il salotto iconico nei titoli di testa, ma come sarebbe nella vita reale?

L’ultima campagna pubblicitaria di Ikea negli Emirati Arabi Uniti ha la risposta, dopo aver frugato nel vasto catalogo del gigante del mobile per ricreare alcuni iconici salotti TV.

Soprannominata ” Ikea Real Life”, la campagna ha richiesto due mesi per riunirsi, con i mobili arricchiti da software digitale 3D per ricreare stanze di The Simpsons e Friends.


” Il team Ikea ha lavorato a stretto contatto con i creativi per mesi. Hanno esaminato centinaia di articoli per trovare i pezzi perfetti che avrebbero portato quelle iconiche stanze “, ha detto Adweek a Vinod Jayan, amministratore delegato di IKEA negli Emirati Arabi, in Qatar, in Egitto e in Oman .

” È stato un grande sforzo di collaborazione che ha portato ad un risultato sorprendente. Un vero testamento di ciò che IKEA rappresenta: un luogo in cui tutti possono portare qualunque idea vedano o debbano vivere. “

Friends


Pensiamo che abbiano fatto un buon lavoro! Puoi controllare di più sui singoli arredi di questa pagina speciale per il progetto, nel caso in cui desideri portare un po ‘di 742 Evergreen Terrace nella tua casa. Cosa pensi? Quali altre stanze ti piacerebbe vedere dato il trattamento Ikea? Fateci sapere nei commenti!