5 Vantaggi del vivere in una casa verde

vantaggi di avere una casa green

Ci sono numerosi vantaggi nel vivere in una casa verde. Per condividere alcuni dei punti chiave, la nostra redzione ha posto la domanda ai suoi esperti, o ACE, per parlare di alcuni dei vantaggi di vivere in una casa ecologica ed efficiente dal punto di vista energetico.

Quali sono i vantaggi di vivere in una casa verde?

Scott Flynn, direttore principale di Flynner Building Co.

Ci sono cinque principali vantaggi per vivere in una casa verde, tutto da un migliore ritorno sull’investimento ad avere un impatto ambientale positivo:

Un ambiente domestico più sano grazie a una migliore qualità dell’aria interna.
Una casa più confortevole a causa delle minori variazioni di temperatura.
Un ritorno sull’investimento grazie al risparmio energetico e ai minori costi di manutenzione.
Un impatto ambientale positivo.
Una riduzione nell’uso delle risorse naturali.


Farah Ahmad, studente di architettura del quinto anno al New York City College

Ci sono molti vantaggi associati al vivere in una casa verde! Mentre potrei suddividerli in cinque, trovo che possono essere separati in tre argomenti principali:

Benefici economici: i materiali durevoli durano a lungo, non solo sono sostenibili, ma risparmiano il costo della sostituzione e la manutenzione regolare. Controlla i regolamenti del tuo governo locale; alcuni stati offrono incentivi, come sconti fiscali, per vivere in una casa verde. Le case verdi offrono risparmi a lungo termine. Le case verdi utilizzano meno energia, risultando in bollette più economiche. Accoppiato con questo vantaggio è il fatto che il valore della vostra casa sarà molto più alto! I consumatori sono attratti da minori costi di utilità e manutenzione.


Impatti ambientali: l’ambiente naturale ha un impatto positivo. L’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e pulite riduce la dipendenza da combustibili fossili e altre fonti di esaurimento. Il processo di costruzione di una casa tradizionale emette da solo molti rifiuti di costruzione. La riciclabilità dei materiali riduce quindi le emissioni negative sull’ambiente.
Salute: le case ecologiche sfruttano materiali non tossici. Durante la costruzione, nell’aria vengono emessi meno rifiuti tossici. Oltre il 90 percento delle emissioni di gas serra derivano dalla combustione di combustibili fossili!

Tale combustione produce anche altri inquinanti atmosferici. Ci sono anche sistemi di ventilazione più puri nelle case ecologiche: l’aria è più pulita. Invece di riciclare l’aria interna viziata, l’aria esterna fresca viene continuamente introdotta in casa, promuovendo un ambiente interno più sano.
Melissa Rappaport Schifman, principal presso Resonance Companies

La cosa bella della parola “verde” è che cattura due delle cose più importanti a cui la maggior parte della gente si interessa: la loro salute e il loro denaro. E c’è una meravigliosa terza ragione per diventare verdi: i vantaggi della comunità a lungo termine, perché è meglio per il pianeta.

Dato che di recente abbiamo ottenuto la nostra certificazione LEED Gold (ho scritto su tutto il processo nel mio blog ), sento di avere una buona padronanza dei benefici di vivere in una casa verde. Ecco i nostri primi cinque:

Bollette energetiche più basse Verde significa migliore isolamento, condutture strette, porte e finestre sigillate, riscaldamento e raffreddamento efficienti, illuminazione ed elettrodomestici efficienti. Tutti insieme ci ripagano nel tempo con bollette elettriche e gas più basse.
Bollette dell’acqua più basse Verde significa rubinetti e soffioni a basso flusso, servizi igienici a doppio scarico, sistemi di irrigazione efficienti e gestione delle acque piovane sul posto, il che porta a una diminuzione delle bollette dell’acqua.
Qualità dell’aria interna salubre. Verde significa che vernici, adesivi, sigillanti e finiture sono a basso VOC in modo da non puzzare e causare malattie respiratorie. Significa che l’aria fresca viene introdotta in casa, i filtri dell’aria funzionano, quindi respiriamo aria pulita. Significa anche prevenzione delle muffe, disinfestazione non tossica e detergenti per la casa non tossici. Tutto ciò porta a una migliore qualità dell’aria interna ea una casa più salubre, risparmiando anche denaro.
Più durevole. Verde significa costruzione di qualità che dura più a lungo di un prodotto comparabile. Nel tempo, risparmiamo sui costi di manutenzione e sostituzione.
Aumentato il valore della casa. Mentre non abbiamo ancora testato questo perché la nostra casa non è in vendita, gli studi hanno dimostrato che il valore di un edificio aumenta del 3-5% quando è verde. Questo può fare una grande differenza nel mercato di oggi.
La tua casa è in genere la tua più grande risorsa, quindi ha senso investire in essa con saggezza. Gli investimenti verdi, a mio avviso, sono tra i migliori che si possano fare.

IKEA ricrea i famosi salotti dei Simpson e di Friends con i suoi prodotti

simpsons&friends by Ikea!

Alcune camere ci sembrano così familiari da farci sentire subito a casa; anche se non abbiamo mai messo piede in loro prima.

Sono cresciuto guardando le ripetute repliche di The Simpson e ho potuto immediatamente identificare il salotto iconico nei titoli di testa, ma come sarebbe nella vita reale?

L’ultima campagna pubblicitaria di Ikea negli Emirati Arabi Uniti ha la risposta, dopo aver frugato nel vasto catalogo del gigante del mobile per ricreare alcuni iconici salotti TV.

Soprannominata ” Ikea Real Life”, la campagna ha richiesto due mesi per riunirsi, con i mobili arricchiti da software digitale 3D per ricreare stanze di The Simpsons e Friends.


” Il team Ikea ha lavorato a stretto contatto con i creativi per mesi. Hanno esaminato centinaia di articoli per trovare i pezzi perfetti che avrebbero portato quelle iconiche stanze “, ha detto Adweek a Vinod Jayan, amministratore delegato di IKEA negli Emirati Arabi, in Qatar, in Egitto e in Oman .

” È stato un grande sforzo di collaborazione che ha portato ad un risultato sorprendente. Un vero testamento di ciò che IKEA rappresenta: un luogo in cui tutti possono portare qualunque idea vedano o debbano vivere. “

Friends


Pensiamo che abbiano fatto un buon lavoro! Puoi controllare di più sui singoli arredi di questa pagina speciale per il progetto, nel caso in cui desideri portare un po ‘di 742 Evergreen Terrace nella tua casa. Cosa pensi? Quali altre stanze ti piacerebbe vedere dato il trattamento Ikea? Fateci sapere nei commenti!

Idee per letto a baldacchino

letto a baldacchino

Le tende a baldacchino possono trasformare istantaneamente una camera da letto noiosa in un boudoir da favola, basta chiedere a un designer di interni , ma c’è molto di più per loro che per il romanticismo, come dimostrerà questa guida.

Dato che ci sono numerosi tipi di letti tra cui scegliere , è perfettamente logico sfruttare al meglio il design a quattro poster, una volta selezionato, per questo motivo le tende a baldacchino del letto a baldacchino devono essere scelte con cura e attenzione.

Non solo il processo di selezione iniziale è importante, ma il modo in cui le tende sono effettivamente disposte e su quale stile di letto a baldacchino contribuirà a una camera da letto elegantemente e rilassante con un tocco romantico o uno spazio che sembra un tema di novità andato sbagliato.

Questa guida è stata curata per mostrare alcuni dei migliori usi delle tende a baldacchino a baldacchino e dovrebbe rappresentare una seria ispirazione per chiunque consideri uno stile più audace del letto.

Disegni floreali del letto a baldacchino.


Per un tocco fresco e stagionale su una copertura a baldacchino del letto a baldacchino, che ne dite di attingere a un look di base? Florals, in primavera, lavora particolarmente bene perché porta un po ‘della vita all’aria aperta in casa e contribuisce a creare un’estetica carina, rilassante e alquanto rinfrescante.

Per contrastare la morbidezza dei baldacchini floreali, una grande idea è quella di scegliere una struttura metallica a baldacchino. La combinazione di finiture dure e morbide funziona così bene e uno dei colori principali nelle tende può essere esteso anche alla biancheria da letto, per un look davvero coeso. E ‘anche possibile andare stagionale con tende floreali, come alcuni toni di ruggine e tessuti più pesanti possono essere utilizzati nei mesi più freddi.

Idee monotono del letto a baldacchino.


Quando un semplice baldacchino a baldacchino si incastra al suo posto, soprattutto in un ambiente più contemporaneo, le tende monocolore funzionano molto bene.

Usando il colore del telaio come elemento guida, è possibile selezionare tende simbiottiche, quindi per cornici in legno chiaro, un colore più chiaro del baldacchino funzionerà bene per creare un’atmosfera un po ‘scandinava, mentre i fotogrammi scuri possono facilmente adattarsi a quelli più ricchi, più accattivanti sfumature.

Qui, una struttura a baldacchino nera appare spettacolare se abbinata a eleganti tendaggi di senape per aggiungere un tocco di colore serio che aiuta anche a irradiare calore nella stanza più ampia e consente naturalmente di utilizzare splendidi accenti dorati anche con grande effetto


Stile romantico per il letto a baldacchino.


Le idee del baldacchino del letto a baldacchino sembrano sempre evocare immagini di romanticismo da favola e non c’è assolutamente nulla di sbagliato nel giocare su quella nozione. Le tendine bianche e vaporose sembrano assolutamente fantastiche in ogni camera da letto che è stata rifinita in tonalità pastello e con mobili in stile country.

Creando uno spazio così meravigliosamente sontuoso e affascinante, i baldacchini sono l’ultima parola in accessori decadenti e romantici.

Qui, un’antica cornice bianca del letto sembra solo il biglietto con tendaggi bianchi e sobri e usando il tradizionale uovo blu d’anatra come tonalità d’accento nella biancheria da letto, c’è un fascino senza tempo che è difficile da battere.

Design del baldacchino tradizionale.


L’idea dei letti a baldacchino ricorda sempre alcuni motivi e in termini di design tradizionale, niente batte una cornice decorata che è stata rifinita con tende molto pesanti in stile arazzo. Per dare un ulteriore tocco, è possibile aggiungere un mantello coordinato, per legare il tessuto e coordinare tappeti e elementi di arredo per completare il look.

È molto comune vedere letti a baldacchino in legno scuro decorati rifiniti con tessuti rossi e oro che attirano l’attenzione, ecco perché i broccati in lana pesante funzionano così perfettamente e creano una finitura straordinariamente lussuosa e decadente. Con una sfilza di tappeti vintage e accessori appropriati al periodo, una camera può quasi sembrare uno spazio ricreativo storico!

Stili moderni con baldacchino a metà


Ora ecco un’idea assolutamente incredibile! Quando i disegni del baldacchino sono un po ‘travolgenti e difficili da scegliere, può essere un’idea formidabile dipingere il telaio del letto stesso. Quindi semplicemente trasferirle per uno stile semplice a baldacchino. Prendere le nozioni moderne della metà del secolo e renderle più personali consente di esplorare un vero senso del design degli interni. Oltre a dare un cenno agli stili di mobili artigianali del passato.

Questa non è sicuramente la strada giusta per chi ha problemi ad aderire a uno schema di progettazione per un lungo periodo di tempo. Poiché dipingere un letto richiederà molto tempo e fatica, ma se un colore preferito è già noto. Può offrire un variazione più divertente ed edificante al design del letto tradizionale!

Idee di baldacchino rustico.


Per un bellissimo e semplice progetto di letto a baldacchino. Che ne dici di appendere alcune semplici tende bianche a un telaio in legno a quattro poster in legno sobrio e rustico?

Dato lo stile rustico chic e senza fronzoli, non ci sarebbe bisogno di complicati elementi di fissaggio a baldacchino o binari per tende. In quanto semplici graffette creano la finitura perfetta, sono invisibili e richiedono solo pochi secondi per essere posizionati.

I letti a baldacchino rustici sembrano sempre combinare quella natura ruvida e pronta del campeggio con l’elegante design della casa nel miglior modo possibile. Motivo per cui amiamo davvero l’aspetto di questo particolare letto. Così bello, romantico e non controllato, questo potrebbe essere il nostro stile preferito a baldacchino finora.

Pratici disegni a baldacchino per la cameretta


Infine, potrebbe sembrare un po ‘strano, ma un letto a baldacchino, con bellissime tende, sarebbe l’ideale per la cameretta di un bambino. Soprattutto se si potesse creare un letto a castello! Questa fantastica immagine è la prova che un’idea del genere può dare risultati incredibili .

Con un letto matrimoniale nella parte superiore di una cornice a quattro lati. C’è spazio più che sufficiente per due bambini per condividere una camera da letto.

Con il livello superiore gode di privacy naturale. Alcuni tendaggi al piano inferiore aiutano a creare un piccolo rifugio privato per chi ottiene il lettino al piano terra.

I bambini più piccoli vorrebbero tende funky, ma i ragazzi probabilmente apprezzerebbero le opzioni più grandi e semplici.

Come selezionare lo stile giusto per le porte interne

le tue porte

Come selezionare il giusto stile di porte interne per la tua casa non deve essere difficile.

Ci sono molti fattori che entrano in gioco ma quando li si restringe un po ‘, è molto meno travolgente. Ho riflettuto molto su questo ultimamente con la nuova casa che stiamo costruendo (puoi leggere di più su QUI ).

Le tue porte interne determineranno davvero lo stile e il flusso della tua casa.

Così ho pensato di mettere insieme una semplice guida in 5 passaggi per aiutarti a seguire il processo con alcuni esempi trovare ulteriori informazioni

Come selezionare lo stile giusto per le porte interne

Come selezionare il giusto stile di porte interne per la tua casa non deve essere difficile. Ci sono molti fattori che entrano in gioco ma quando li si restringe un po ‘, è molto meno travolgente. Ho riflettuto molto su questo ultimamente con la nuova casa che stiamo costruendo (puoi leggere di più su QUI ). Le tue porte interne determineranno davvero lo stile e il flusso della tua casa. Così ho pensato di mettere insieme una semplice guida in 5 passaggi per aiutarti a seguire il processo con alcuni esempi di Metrie , produttore e distributore di finiture per interni leader in Nord America e puoi trovare ulteriori informazioni sull’installazione e la selezione delle porte interne QUI .

Come selezionare lo stile giusto per le porte interne

  1. Scegli uno stile di porta.
    Questo è il primo passo nella scelta delle porte interne. Scegliere uno stile determinerà la sensazione e lo stile degli interni della tua casa. Assicurati di prestare molta attenzione alla scala della stanza. La selezione di una porta più decorata in un piccolo spazio sembrerà occupata. È possibile scegliere tra porte da stalla, porte a scomparsa, porte olandesi, porte con telaio in vetro e porte con pannelli. La chiave è la coerenza, quindi c’è un flusso verso gli spazi di connessione.
    I miei principali fattori determinanti nella scelta di uno stile:

A che stanza è destinata?

  • Che stile è la casa?
  • Quanto sono alti i soffitti?
  • Che materiale è il pavimento?

Ciò aiuta a coordinare le porte interne e ad assetto con lo stile più aggiornato e le tendenze di decorazione per la tua casa.

Scegli in quale direzione deve oscillare la porta.


Questo determinerà dove saranno i tuoi cardini. Vuoi farlo entrare nella stanza o uscire nella stanza accanto. In genere, se si tratta di una camera da letto, la porta si aprirà nella stanza. Se si tratta di uno spazio principale come una stanza di famiglia, la porta si aprirà. Pensa a come normalmente cammineresti in quella stanza particolare e cosa ti fa sentire più a tuo agio.

Seleziona il materiale.


Il materiale della tua porta non deve solo corrispondere all’estetica della tua casa, ma può anche essere un fattore determinante per lo stile della porta. È possibile scegliere tra legno massiccio, MDF, porte in vetro o porte tamburate. Mi piacciono particolarmente le porte in vetro per le dispense e i sunrooms, mentre le porte solide sono belle per camere da letto e bagni.

Incornicia la tua porta con l’involucro.


Il modo in cui inquadrare le porte è importante. Se la tua porta è più elaborata, allora un involucro più semplice farà risaltare la porta. Se si tratta di un design della porta meno complicato, sarebbe opportuno un modello più dettagliato. Mi piace anche un po ‘di modanatura di base alla ricerca di un chunkier. Di solito seleziono una base da 6 “o più a seconda dell’altezza del soffitto. Adoro l’aspetto sostanziale che dà una porta interna.

Seleziona il colore perfetto.


Scegli un colore della porta che si adatti al decoro di ogni stanza. La selezione di una tonalità neutra come queste delle nostre tonalità neutre di vernice superiore farà sì che le porte interne corrispondano allo stile della tua casa. Potresti essere più audace e selezionare un colore come il blu per un bel designer pop!

Abitudini di stile di vita eco-compatibili che dovresti praticare

casa eco compatibile

Tendiamo a conforto nel fatto che non vivremo abbastanza a lungo da vedere la fine della terra. Tuttavia, dato il nostro attuale percorso di rifiuti e inquinamento, la distruzione del nostro pianeta è accelerata oltre ogni controllo ogni giorno che passa, avvizzendo in uno che è abitabile per le generazioni future.

I guerrieri ecologici sono persone che sono determinate a fare di un mondo un posto migliore attraverso la difesa ambientale. Impegnarsi a vivere una vita consapevole e sostenibile non sarà sempre facile, ma è facile capire cosa ci ha portato in questo casino. Tutti i cliché a parte, è importante ricordare che ogni piccolo aiuto. Ecco 10 cose che puoi incorporare nella tua vita.

Prendi una tazza riutilizzabile

Basta dire, il caffè è la linfa vitale di molti. Se la tua routine mattutina giornaliera prevede di prendere in mano una tazza di joe, è giunto il momento di investire in una tazza riutilizzabile.

Ottenere una tazza riutilizzabile è un ottimo modo per ridurre l’impronta di plastica e ridurre lo spreco di plastica e polistirolo (polistirolo). Molti posti offrono anche sconti ai clienti che portano le loro tazze, quindi ti ritroverai presto a risparmiare un sacco di soldi nel lungo periodo. È una vittoria per tutti.

Porta con te i tuoi riutilizzabili da asporto

Pensaci: il contenitore da asporto che hai tenuto tra le mani dal pranzo di ieri potrebbe rimanere sospeso nell’oceano per sempre.

Lo Straits Times ha riferito che gli articoli usa e getta usati per il cibo da asporto e per la ristorazione rappresentavano oltre il 10% di tutti gli scarti di plastica, carta e cartone di Singapore nel 2015. La maggior parte dei rifiuti poi entra nei corsi d’acqua e negli oceani non può essere riciclato

La prossima volta che porterai via il cibo, porta il tuo contenitore e gli utensili riutilizzabili. Ad esempio, prendi in considerazione questi sacchetti riutilizzabili per tostapane di Hygo o le borse snack di Trove of Gaia per conservare i tuoi prodotti da forno.

Oppure puoi anche fare una pausa allontanandoti dal computer e cenando correttamente con i tuoi colleghi durante il pranzo.

Mangia meno carne

È giusto, dovremmo tutti mangiare meno carne. Non stiamo dicendo che tutti dovrebbero smettere di mangiare carne (a volte, desideriamo davvero un hamburger …), ma è importante ridurre il consumo di prodotti animali.

Il gruppo di lavoro ambientale ha rilevato che la carne rossa è responsabile di 10 o 40 volte di più delle emissioni di gas serra delle verdure e dei cereali comuni. Se il grano nutrito per il bestiame fosse nutrito con le persone, potremmo nutrire fino a 800 milioni di persone. La produzione di bestiame provoca anche quasi il 15% di tutti i gas che cambiano il clima e utilizza un sacco di acqua fresca.

Puoi iniziare con piccoli cambiamenti, come la raccolta del cioccolato fondente sul cioccolato al latte (il cioccolato fondente ha un’impronta di carbonio minore rispetto al cioccolato al latte) o l’imbarco su “lunedì senza carne”. Mangiare meno carne aiuterà anche a raggiungere una dieta più sana.

Niente più cannucce di plastica o metallo

Siamo tutti consapevoli del grande hoo-ha riguardo all’uso delle cannucce di plastica. A causa delle loro dimensioni e forma, è impossibile essere riciclati e finire nell’oceano, il che può causare gravi danni agli animali marini.

Tuttavia, il semplice passaggio a cannucce di metallo non significa necessariamente che stiamo contribuendo positivamente all’ambiente. Il problema risiede nella persistenza di rifiuti tossici derivati ​​dal metallo utilizzato nella produzione di cannucce metalliche, per non parlare dei rifiuti marini provenienti dalle spedizioni internazionali e di oltre milioni di tonnellate di rifiuti da imballaggio. c’è una soluzione a questo? Potresti considerare di abbandonare completamente le cannucce bevendo dalla tazza stessa. In caso contrario, considera di investire in una paglia di bambù o di vetro prodotta eticamente e sostenibile !

Acquista le ricariche

La prossima volta che il tuo shampoo, ammorbidente o trucco si esaurisce, acquista invece le ricariche. In questo modo, eviterai di sprecare materie prime ed energia per l’imballaggio e potrai anche risparmiare denaro nel lungo periodo. I rifiuti generati da una ricarica sono significativamente inferiori a quelli

Vai senza carta

Salvare gli alberi da abbattere senza carta. Ciò include il pagamento delle bollette online e il mancato ricevimento delle ricevute (o il loro riciclaggio se si conservano le ricevute). Passare senza carta non solo ti fa risparmiare tempo e denaro, ma riduce anche la deforestazione e l’inquinamento, rallentando i cambiamenti

Passare agli apparecchi a risparmio energetico

L’utilizzo di elettricità ha un profondo effetto negativo sull’ambiente. Oltre a spegnere gli apparecchi quando non sono in uso, optare per quelli a risparmio energetico, che possono ridurre notevolmente l’utilizzo di elettricità e le emissioni di carbonio.

Riparare, non scartare

Il modo migliore per ridurre gli sprechi è riparare ciò che hai, invece di scartarli quando sono difettosi. Impara come cucire cuciture semplici, fai fuori la colla super e cerca aiuto da amici o professionisti quando il lavoro è troppo grande.

L’Agenzia per la protezione dell’ambiente (EPA) stima che circa il 40 per cento del piombo nelle discariche proviene dalla vecchia elettronica. La prossima volta che la videocamera o il laptop si chiuderanno, prendi in considerazione la possibilità di ripararla anziché lanciarla e acquistarne una nuova.

Prepara i tuoi pasti

I preparativi per i pasti non sono solo per gli appassionati di fitness. Gli eco-guerrieri hanno anche sviluppato l’abitudine di preparare i pasti in anticipo in quanto riduce la necessità di acquistare cibo confezionato o di ricevere la consegna. In questo modo, puoi mangiare più sano con cibi meno elaborati e risparmiare denaro.

Per i principianti, preparate il vostro pranzo parte della vostra routine serale. La prossima volta che preparerai la cena, cucini delle porzioni extra di cibo in modo da poterle preparare a pranzo (in un contenitore riutilizzabile).

Acquista vestiti sostenibili

Tutti noi adoriamo comprare vestiti a prezzi accessibili. Se riusciamo a risparmiare qualche soldo, perché no? Tuttavia, non ci rendiamo conto che il basso costo della produzione di vestiti richiede al pianeta di pagare un prezzo elevato in quanto produce alcuni dei più eclatanti problemi di inquinamento.

È stato riferito che l’industria della moda è colpevole di produrre grandi quantità di rifiuti e di emissioni elevate , poiché si basa su materiali poco costosi come poliestere di bassa qualità e cotone economico. Considerati i cicli di moda in continua evoluzione, gli abiti di bassa qualità e poco costosi diventano in special modo articoli usa e getta che vengono facilmente rimossi.

Nel tuo prossimo shopping folcloristico, pensa all’eticità dietro i vestiti che vuoi comprare. È tempo che investiamo in abiti sostenibili di qualità superiore per ridurre l’impatto ambientale del processo di produzione. Potresti anche iniziare a noleggiare vestiti, che possono farti risparmiare un sacco di soldi e scoraggiare l’irresponsabile cultura del comprare e buttare via.

4 consigli per dormire bene questa estate

dormire bene al caldo

Prima che lo sappiamo, saremo nelle triple cifre e friggeremo le uova sul marciapiede.

Quindi, cosa possiamo fare per stare tranquilli e riposarci ancora quest’estate?

Ottenere un sonno di qualità durante i mesi estivi richiederà un po ‘di preparazione. La buona notizia è che con pochi semplici aggiustamenti, puoi ancora ottenere riposo di qualità anche durante i mesi più caldi.


Temperatura: numerosi studi dimostrano che le persone dormono meglio a temperature più fresche.

Questo può essere difficile durante i mesi estivi. Quando è fuori di testa, non sentirti costretto a trasformare la tua stanza in una ghiacciaia. Assicurati che sia un po ‘più fresco della temperatura esterna.

Se abbassate il termostato e avete ancora problemi a dormire, provate a fare una doccia veloce. Il cambiamento di temperatura può far sentire il tuo corpo come prendere un sonnellino.

Tipo di biancheria da letto

Non indossi un cappotto fuori a luglio. Quando la temperatura inizia a salire, è una buona idea cambiare la biancheria da letto. Considera l’uso di una trapunta leggera o di una coperta anziché del solito consolatore.

Metti via la flanella fino al prossimo autunno e mantienila fresca tra le lenzuola.

Se è una giornata particolarmente calda, prova a mettere degli impacchi di ghiaccio nel letto un’ora o due prima di andare a letto. Raffredderà ulteriormente la biancheria e manterrà il calore accumulato.

Spegni la luce

le temperature non sono l’unico fattore da considerare durante il sonno estivo. Ci sono più ore di sole da affrontare, rendendo più difficile addormentarsi nel tempo normale. Con quasi un terzo degli americani che ottengono meno di sei ore di sonno così com’è, la maggior parte di noi non può permettersi di sacrificare ancora più ore di sonno al signor Sun. A seconda di come si trova la tua camera nella tua casa, potrebbe essere utile mettere tende oscuranti nella tua camera da letto. Questo può abbassare la temperatura della stanza e anche bloccare quel fastidioso sole.

Riduci i rumori al minimo

bambini non vanno a scuola, i vicini sono in giro e gli orari sono lontani. Tuttavia, ciò non significa che non devi ancora essere al lavoro nelle prime ore del mattino.

Se vivi in ​​una zona in cui i livelli di rumore ti tengono sveglio la notte, prova a usare i tappi per le orecchie.

Anche se li fai fuori durante la notte, bloccare i suoni prima di coricarti ti aiuterà ad addormentarti più velocemente ea rimanere addormentato più a lungo.

Accoppialo con alcune sfumature di oscuramento per aiutare a tamponare l’aumento del rumore esterno.

Non c’è modo di rendere confortevoli i mesi estivi. Almeno ora non devi perdere il sonno. Speriamo che tu possa stare tranquillo e dormire bene quest’estate!

20 idee geniali per decorare una cucina piccola

cucina piccola e arredamento

Più grande non è sempre meglio, specialmente quando parliamo di cucine.

Le cucine piccole sono in genere aree di lavoro più efficienti di quelle grandi.

Lo spazio e il buon design non sono esclusivi di una grande cucina – tutto ciò di cui hai bisogno sono alcune buone idee per decorare la cucina che mantengono il tuo piccolo spazio organizzato, funzionale e bello.

Se puoi organizzare la tua cucina, puoi organizzare la tua vita. – Louis Parrish

Abbiamo messo insieme alcune idee per la decorazione di piccole cucine che affrontano i seguenti problemi con buone soluzioni di design.

Le tre lamentele più comuni per la piccola cucina sono il disordine, la mancanza di controsoffitto e una cucina scura.

Il disordine

Il disordine è solitamente un effetto collaterale di non avere abbastanza spazio di archiviazione.

Spesso, più spazio di archiviazione non è la soluzione: semplificare e decifrare la tua cucina.

Passa attraverso i tuoi armadietti e cassetti (in particolare la parte posteriore) e donare o lanciare tutto ciò che non hai usato per un po ‘. Chiediti se hai davvero bisogno di uno strumento per il sottovuoto o di un’affettatrice per uova. Dopo aver ripulito gli armadi, svuota i contatori conservando gli oggetti che creano confusione visiva.

Mancanza di mensole sospese

Hai recuperato un po ‘di spazio, ma ti sembra ancora che non sia abbastanza? Questo è un problema comune.

Abbiamo idee per massimizzare (e persino aggiungere) più spazio per il mensole alla tua piccola cucina, incluso un trucco per trasformare il tuo lavandino in un tagliere (nella foto sopra).

Una cucina buia

Le stanze buie si sentono più piccole, in modo da illuminare le pareti con una nuova mano di vernice in una tonalità leggera. Se ami i tuoi armadi ricchi e scuri, aggiungi diversi tipi di illuminazione. Utilizzare l’illuminazione sotto il mobiletto per illuminare l’area di lavoro e accentare i mobili. Una buona illuminazione rende la cucina più grande, indipendentemente dal colore. Prova alcune delle seguenti idee di illuminazione:

Aggiungi luci a strisce LED ai ripiani e sotto i tuoi armadi per illuminare il tuo spazio di lavoro; semplicemente sbucciare, attaccare e collegare.
Sostituisci le lampadine a incandescenza con le ultime versioni a risparmio energetico.
Scegli lampade a sospensione che possono essere agganciate a sistemi di illuminazione di binari esistenti per stratificare l’illuminazione della tua stanza.
Sostituire lampadine obsolete.
Aggiungi uno specchio a un muro della cucina o considera l’aggiunta di un backsup specchiato per riflettere la luce.

Idee di decorazione di piccole cucine facili da implementare:

Portaoggetti


Mentre la maggior parte delle piccole cucine non ha lo spazio necessario per i grandi rack rettangolari, ci sono opzioni per spazi più piccoli. Gli scaffali dei vasi non devono essere appesi al soffitto; alcuni possono essere montati a parete, come la parete pegboard sopra.

Stoccaggio a parete degli oggetti di cottura

Prendi ispirazione da alcune delle cucine dei ristoranti più frequentate, che utilizzano hardware e rack industriali per la conservazione degli utensili. Alcune idee per la memorizzazione di utensili e strumenti sul muro:

Appendi gli scaffali agli utensili. Una semplice barra con alcuni ganci può contenere strumenti con un passante o un buco. Ci sono cesti che possono essere appesi al rack per contenere oggetti più piccoli
Dipingi e appendi un pegboard e usalo per appendere i tuoi strumenti. Mantieni gli oggetti organizzati per colore o per uso.
Utilizzare i magneti a muro per conservare coltelli e vasi per spezie.

Mobili a scomparsa

Prova un approccio creativo per massimizzare la funzionalità della tua piccola cucina. Trova i modi per creare uno spazio polifunzionale con pratici elementi di arredo utili ma che possono essere facilmente salvati. Alcune idee includono:

Sgabelli da bar senza schienale che possono essere riposti.
Mobili da cucina o tavoli da rollare.
Drop-down, tavoli da parete o taglieri.

Più spazio sospeso

Se il tuo obiettivo è quello di creare uno spazio cucina contemporaneo, uno degli elementi di design più importanti sono i banchi da cucina minimalisti e sobri.

Questo non solo sembra moderno, ma aumenta la superficie del contatore, rendendo più facile la preparazione e la cottura.

Il primo passo è mettere via tutti i piccoli elettrodomestici e gli oggetti del sospesi alle mensole. Alcune altre idee per aumentare il contatore di spazio includono:

Un piano cottura in ceramica a basso profilo. I piani elettrici di oggi sono eleganti e moderni. Hanno il vantaggio di essere quasi a filo con i contatori, quindi puoi posizionare un tagliere o altri oggetti su di esso quando non sono in uso.
Una copertura per piano cottura. Se si dispone di una gamma di gas, è possibile acquistare una copertura per poter lavorare in sicurezza sulla stufa quando non è in uso. Alcune coperture vengono come superfici di blocco del macellaio di legno.
Un blocco macellaio rotante o carrello come spazio contatore aggiuntivo. Acquistane uno con le ruote o aggiungi un set tu stesso in modo da poterlo togliere quando non in uso. Aggiungi un paio di semplici sgabelli al tuo macellaio rotante per una colazione istantanea.

Scaffalature aggiuntive


Trova luoghi per aggiungere scaffalature per ulteriore spazio di archiviazione. Una fila di scaffali stretti, aggiunti a un’isola della cucina, può essere perfetta per i libri di cucina. Cerca altri posti tra cui angoli o oltre un bancone.

Speriamo che questo post ti abbia ispirato a rinfrescare la tua piccola cucina. Qual è la tua idea di decorazione per la piccola cucina preferita?