Decorazione unica riciclata con bottiglie di plastica

ricicla le bottiglie e crea decorazioni!

Una bottiglia di plastica può offrire molte possibilità. Sii creativo e dai alla tua casa un tocco originale e unico.

Sappiamo tutti che la plastica è dannosa per l’ambiente. Gli oceani si stanno riempiendo di sempre più oggetti di plastica e rifiuti che vengono gettati nei fiumi. Sii attento all’ambiente ed esplora le possibilità di decorazioni riciclate uniche per la tua casa usando bottiglie di plastica .

Sembra che tutto sia usa e getta al giorno d’oggi. Una volta che qualcosa viene utilizzato, è comune gettarlo nella spazzatura. Ma davvero, tutto può avere una seconda vita; puoi dare un nuovo uso alle cose invece di buttarle via. Un modo interessante per farlo è riciclare oggetti per usi decorativi.

La prossima volta, non gettare via quella bottiglia di plastica. Essendo creativo e usando la tua immaginazione, puoi inventare oggetti innovativi per decorare la tua casa. Di seguito, diamo un’occhiata ad alcuni esempi che illustrano come è possibile realizzare decorazioni riciclate uniche con bottiglie di plastica .

Piante da vaso fatte da bottiglie di plastica
Una bottiglia di plastica di almeno un litro può avere molti usi. Puoi trovare tutorial su Internet in cui imparerai come usare oggetti riciclabili come le bottiglie. Ecco un esempio che potresti prendere in considerazione per la tua casa:

Dopo aver usato il contenuto della bottiglia e averlo pulito, tagliare solo la base della bottiglia. Avrai bisogno di un coltello Stanley per fare un buon lavoro. Cerca di rendere il bordo più liscio possibile e mantieni la linea uniforme.
Usa una candela o un accendino per sciogliere leggermente i bordi tagliati. Diventeranno più morbidi e si piegheranno un po ‘; quindi non rischierai di tagliarti sui bordi grezzi.
Fai due piccoli fori su entrambi i lati del foro che hai tagliato. Quindi metti una corda attraverso i fori. Vuoi essere in grado di appendere il contenitore, con il collo della bottiglia sospeso verso il basso. Puoi anche praticare alcuni fori nel collo e nel coperchio per consentire all’acqua di drenare .

Dipingi l’esterno della bottiglia con un disegno a tua scelta. È possibile utilizzare forme, un colore liscio o strutturato, una figura, immagini per bambini, ecc. La vernice migliore per aderire alla plastica è la vernice a base acrilica.
Ora per il tocco finale. Riempi la bottiglia con un mix di invasatura di buona qualità e aggiungi una pianta. Assicurati che la pianta scelta non cresca troppo grande. Uno che si adatterà alle dimensioni della bottiglia sarebbe perfetto. Questa potrebbe essere l’occasione che stavi aspettando per creare un giardino di erbe, per esempio.
Realizzare animali usando bottiglie di plastica in decorazioni riciclate

Qualsiasi tipo di bottiglia o stagno che hai lasciato può essere utile per trasformarlo in un animale riciclato. Questi potrebbero provenire da prodotti per la pulizia che hai usato, bottiglie di shampoo o persino lattine in cui il cibo è arrivato. Naturalmente, tutto dipende dai tuoi gusti, ma se usi la tua immaginazione puoi creare alcuni oggetti decorativi per bambini creativi .

Prendiamo ad esempio una bottiglia di detersivo per piatti. Di solito sono lunghi, rotondi e con una base più grande.

Basta pulire le etichette; non è necessario tagliare nulla o cambiarne la forma , anche se ha una maniglia.
Successivamente, trasforma il collo della bottiglia nel muso dell’animale. Potresti attaccare due coperchi di bottiglie su entrambi i lati come occhi o incollare alcuni occhi di plastica e attaccare alcune orecchie usando del materiale simile. E perché non usare quattro coperchi per fare delle gambe corte?
Infine, aggiungi alcune corna e capelli usando altri oggetti. Ad esempio, potresti ricavare delle corna da un tubo sottile. E per i capelli, perché non usare le dita di alcuni vecchi guanti di plastica?
Questo renderà alcune teste di animali creativi: potresti usarle per decorare una parete o una mensola o come giocattoli per i tuoi bambini.

Diventa creativo con i tuoi figli : sarebbe un grande progetto per una giornata di pioggia a casa.

L’immaginazione è tutto nel mondo dell’arredamento d’interni.

Tovaglie originali

Bottiglie e contenitori di plastica includono un altro oggetto che potrebbe essere davvero utile: i loro coperchi. Puoi trovare i coperchi delle bottiglie in molti colori diversi e sono di forma circolare , offrendo una varietà di combinazioni .

Sono visivamente interessanti. Una possibilità potrebbe essere quella di realizzare una piccola tovaglia o presina unica dai coperchi delle bottiglie. Come lo faresti?

Innanzitutto, dovrai iniziare a conservare tutti i coperchi delle bottiglie che incontri per un po ‘ . Puoi usare circa 100 coperchi di bottiglie in una sola piccola tovaglia. Certo, tutto dipende dalle dimensioni della tovaglia che vuoi realizzare.
Il processo è molto semplice: metti la supercolla sui lati di ciascun coperchio. I coperchi che si trovano nel mezzo del tuo disegno, ovviamente, avranno bisogno di più colla di quelli ai bordi. I coperchi centrali saranno bloccati su almeno 5 o 6 altri coperchi.
Cerca di ottenere un modello di colore dinamico. Non attaccare tutte le palpebre dello stesso colore in un unico posto; andare per varietà.
Quindi ci sono alcune opzioni da prendere in considerazione. Abbiamo visto come, con semplici bottiglie di plastica, puoi creare un arredamento riciclato unico. Dai libero sfogo alla tua immaginazione e inventa i tuoi oggetti decorativi.

7 fantastici benefici delle porte scorrevoli

porte scorrevoli e vantaggi

Qui da noi, siamo innamorati delle porte scorrevoli. E se leggi questo articolo, lo sarai anche tu.
Non c’è modo migliore per riempire le stanze di luce se non installando porte scorrevoli. Come per magia, la tua casa sembrerà dieci volte più grande e la tua percezione dello spazio cambierà all’istante .

Le porte scorrevoli, note come fusuma , sono da sempre le preferite nelle case tradizionali giapponesi. Gli architetti giapponesi usano semplici pannelli di legno rivestiti con cartone o carta sottile per dividere le stanze. A causa dell’aumento degli appartamenti in stile loft e del numero crescente di edifici sempre più piccoli, queste porte sono state rapidamente adottate dai designer occidentali.

7 grandi vantaggi delle porte scorrevoli
Luce naturale
Uno dei principali vantaggi delle porte scorrevoli è che, quando aperte, consentono più luce nella tua casa. Tuttavia, se decidi di acquistare porte in vetro, la luce solare naturale si riverserà nelle tue stanze anche quando sono chiuse .

Porte scorrevoli: soluzioni salvaspazio
Se la tua casa è un po ‘piccola o hai bisogno di un po’ di spazio in più in alcune stanze, le porte scorrevoli sono la soluzione ideale .

Una porta per ogni casa
Queste porte sono super versatili , facilmente adattabili a qualsiasi spazio o stile . Puoi trovare porte sospese, porte a soffietto e porte a scomparsa, ognuna in una grande varietà di materiali diversi.

Spazi aperti
Se ti piacciono le case a pianta aperta senza porte, ma ti piace essere in grado di avere la tua privacy quando ne hai bisogno, le porte scorrevoli sono un’ottima opzione . Quando le porte sono aperte, ti sembrerà di avere uno spazio continuo, soprattutto se scegli le porte dal pavimento al soffitto e le dipingi dello stesso colore delle tue pareti.

Porte scorrevoli – divisori
Queste porte sono ideali se si utilizza una stanza per due diverse funzioni e si desidera separarle. Ad esempio, se lavori da casa e il tuo ufficio è nella tua camera da letto, potresti installare una porta scorrevole. Questo è un ottimo modo per dividere la stanza senza cambiare il layout.

I tuoi figli condividono una stanza? Posizionare una porta scorrevole nel mezzo ti aiuterà a evitare discussioni, dando ai tuoi figli la loro privacy e permettendo loro di stare insieme quando vogliono.

Per gli indecisi
Se stai pensando di rendere la tua cucina a pianta aperta ma non sei sicuro che sia la decisione giusta, abbiamo la soluzione a tutti i tuoi problemi: la porta scorrevole.

Le cucine a vista a pianta aperta sono davvero di tendenza, ma la paura che il soggiorno abbia sempre un odore di qualsiasi cosa tu abbia cucinato spesso fa riflettere due volte. Installando porte scorrevoli, puoi rendere la tua casa più spaziosa, pur potendo separare le stanze ogni volta che è necessario .

Porte esterne
Sì, puoi anche acquistare porte scorrevoli esterne . Sono perfetti per portici o terrazze con splendide viste. In inverno, puoi guardare le stelle dal calore e dalla comodità del tuo divano. In estate, puoi goderti dei pasti meravigliosi con la famiglia e gli amici, senza dover attraversare costantemente dentro e fuori casa.

Suggerimenti per l’installazione di porte scorrevoli
Esistono due tipi principali di porte scorrevoli: le porte del fienile (che scivolano indietro sul muro) e le porte a scomparsa (che scompaiono in un compartimento nel muro). Le porte a scomparsa richiedono una doppia parete , quindi se non le hai già, dovrai investire un po ‘di più per installarle. Le porte della stalla sono molto più economiche e facili da installare . Se vuoi renderli un po ‘meno evidenti, puoi nasconderli attaccando mobili, come gli scaffali per libri.
Materiali: legno, metallo, vetro, carta: ci sono così tanti materiali diversi tra cui scegliere.
Binari delle porte: quando si tratta di scegliere i binari delle porte giusti, è meglio consultare un professionista . Dovranno essere compatibili con il materiale e il tipo di porta che hai scelto. Puoi trovare alcuni disegni davvero belli e decorativi che faranno risaltare le tue porte dalla folla.
Questi sono solo alcuni dei tanti motivi per cui amiamo le porte scorrevoli. Belle e versatili, queste semplici porte ti permetteranno di collegare le tue stanze e portare luce nella tua casa. Gioca con i materiali, i colori e gli stili fino a ottenere l’aspetto perfetto.

Crea mobili fantastici con pneumatici e cerchioni

mobli fashion fai da te

Invece di acquistare nuovi mobili, molte persone scelgono di realizzarli usando diversi tipi di oggetti. Nel post di oggi, ti mostreremo cosa puoi fare con pneumatici e cerchioni.
Puoi usare tutti i tipi di oggetti che non usi più per creare mobili. Una delle opzioni più interessanti, e sicuramente la più originale, sono i cerchi e le gomme. Usali per creare utili mobili dal fascino unico .

Innanzitutto, chiariamo la terminologia. I cerchioni sono la parte interna metallica che copre il pneumatico.

Lo strato di gomma che circonda il cerchio è semplicemente noto come pneumatico.

Nel nostro post di oggi, ti mostreremo alcune idee per creare i tuoi mobili con questi due materiali che possono avere una seconda vita estremamente utile sia per gli interni della tua casa che per gli esterni.

Rim mobili
I cerchi possono essere realizzati con molti materiali diversi: acciaio, alluminio, magnesio, lega o fibra di carbonio. Ogni materiale ha un aspetto diverso che può adattarsi bene in determinati stili di arredamento se sai come usarli correttamente.

Ad esempio, i cerchi più usurati possono adattarsi perfettamente anche a ambientazioni grunge o in ambienti retrò e rustici. D’altra parte, i cerchi cromati hanno una finitura levigata e lucida che li rende perfetti per l’arredamento moderno.

Considerando la loro forma circolare originale, puoi utilizzare i cerchi principalmente per creare tavoli e sedute . Tuttavia, alcune persone fanno un passo avanti e tagliano il bordo a pezzi, usandoli per scaffali o librerie.

Per un tavolo interessante , prova a posizionare una lastra di vetro temperato sopra un bordo con una base di legno. Il set di vetro, metallo e legno sarà stupendo e visivamente bilanciato .

Alcune persone scelgono di costruire i propri tavoli con piani in sughero, legno o acciaio su ordinazione . Tuttavia, questo lascia spesso il cerchio semivolto e sono persino dotati di una base decorativa, che potrebbe persino essere una gomma.

Per quanto riguarda i posti a sedere, dovranno essere stabili ma comodi . Indossarli con un soffice cuscino è la chiave per il comfort.

Oppure, un’altra opzione è usare i cerchioni per creare sgabelli bassi puramente decorativi. Se è quello che vuoi, una grande idea è quella di mettere un tappeto in pelliccia sintetica sopra i tuoi sgabelli .

È possibile utilizzare pneumatici di automobili, biciclette o altri veicoli. Si tratta solo di usare la tua creatività.

Mobili per pneumatici e cerchioni
Proprio come i cerchi, le gomme sono ottime per costruire tavoli e sedute. In generale, se vengono utilizzati così come sono, vengono generalmente utilizzati per l’esterno . Ma se sono vestiti con altri materiali, di solito sono pensati per gli interni di casa.

Con una sola gomma, puoi creare tavolini da caffè incantevoli. Puoi anche scegliere di aggiungere una base in legno o materiale diverso con le gambe per dare loro un po ‘di altezza.
Per quanto riguarda i posti a sedere, le opzioni sono infinite: potresti creare piccoli divani, poltrone, sedie da tavolo da pranzo o persino pouf .

Se lo rivesti di juta o di un materiale naturale diverso, i mobili dei tuoi pneumatici saranno davvero fantastici. E la tua casa non deve avere un aspetto rustico o country per usare le gomme. Sarebbero anche belli insieme a decorazioni scandinave o minimaliste.

Non dimenticare
Riassumendo, pneumatici e cerchioni sono due materiali che offrono alcune deliziose opzioni di arredamento . Aggiungono anche consistenza al tuo arredamento allo stesso tempo. Puoi creare così tanto con questi elementi: provalo!

Idee per il letto degli ospiti a Natale

camera per gli ospiti

Non vorranno andarsene!

Ti aspetti una casa di visitatori questo Natale? Preparati quando la famiglia o gli amici vengono a stare in qualsiasi momento dell’anno con le idee dei nostri ospiti. Abbiamo soluzioni per spazi di tutte le dimensioni, dai grandi saloni ai locali di servizio.

Allestisci il salotto con un divano letto
Se hai spesso ospiti, ma non hai il lusso di una stanza di scorta, un divano letto è una buona opzione. Funzionano meglio in un salotto separato, piuttosto che in uno spazio a pianta aperta, poiché gli ospiti avranno comunque la loro privacy.

Esistono due opzioni principali, la prima con meccanismo a telaio pieghevole in metallo e materasso a molle. Si tratta di una scelta robusta e confortevole: il telaio si apre in modo che il materasso abbia la stessa altezza della seduta. Tuttavia, sono più solidi su cui sedersi rispetto ai divani standard a causa dell’imbottitura aggiuntiva tra il telaio e il sedile. E costeranno più di un divano standard.

Se stai cercando un’opzione più economica che ti lascerà con i soldi da spendere per Natale, scegli un divano letto a due piazze. Questo si piega semplicemente in modo che il rivestimento in schiuma diventi la superficie per dormire. Puoi prenderli per un paio di centinaia di sterline e sono ideali se hai bisogno solo di una superficie di sonno occasionale. Potresti anche metterne uno in un ufficio a casa.

Lascia che i bambini si accampino con un letto portatile o un sacco a pelo
Se la mancanza di spazio è il problema principale, considera un letto che può essere nascosto in un armadio o nel soppalco quando non viene utilizzato. I materassi pieghevoli sono un’ottima opzione per il pigiama party per le camere dei bambini. Scegli tra i letti a Z o i cubi di schiuma che si aprono per arrotolare i materassi che possono essere riposti in una borsa di stoccaggio facile da riporre.

Investi in letti a scomparsa per le camere dei bambini

Se i tuoi figli hanno amici regolarmente o la tua camera per gli ospiti è piccola, perché non prendere in considerazione un letto a scomparsa o un divano letto? I letti a scomparsa in stile Truckle hanno un secondo letto sotto quello principale che si sviluppa su ruote: un’ottima scelta per la camera dei bambini.
Alcuni letti a scomparsa hanno un sottopiede con gambe piegate che sollevano il secondo materasso a livello del letto principale, una buona opzione per gli ospiti adulti.

Tenerli sollevati da terra con un letto pieghevole

I letti pieghevoli per gli ospiti spaziano dallo stile base da letto da campeggio al design più sofisticato del poggiapiedi.

Mettili ovunque con un letto gonfiabile
I letti ad aria gonfiabili sono la soluzione salvaspazio definitiva. Molti sono dotati di pompe ad aria o dispositivi di auto-gonfiaggio che impiegano un minuto o due per farlo esplodere.

5 dei migliori consigli per decorare il tuo ufficio a casa

ufficio a casa suggerimenti

Quindi hai un ufficio a casa. Congratulazioni! Molte persone desiderano uno spazio dedicato nelle loro case dove possono concentrarsi e affrontare le loro cose da fare. Detto questo, l’idea di un ufficio a casa e la realtà di averne uno può essere molto diversa. Avere un ufficio a casa tua significa accogliere il lavoro nel santuario del tuo spazio vitale. Come mantieni il tuo ufficio zen? Se vuoi creare un posto in cui ti piacerà davvero lavorare che si integri comodamente nel resto della tua casa o appartamento (e vita), devi pensare alle tue diverse opzioni per decorare un ufficio a casa.

Potresti non pensare che la creazione di un’estetica che ti piace nel tuo ufficio debba essere una priorità nella vita professionale. Ma decorare un ufficio a casa nel modo che ami in realtà è piuttosto potente. Quando ti piace lo spazio, vuoi tenerlo in ordine e può anche aiutarti a goderti il ​​tuo lavoro. Il compito di entrare in ufficio – anche se è dove vivi – è molto più facile quando vai in uno spazio che ti piace.

Con questo in mente, vale la pena dedicare un po ‘di lavoro alla decorazione del tuo ufficio a casa. Per aiutarti a iniziare, abbiamo raccolto alcuni dei migliori suggerimenti di seguito.
Rimani organizzato
Non è un segreto Gli uffici domestici possono diventare disordinati – velocemente. Per tenere a bada le pile, si è tentati di fare scorta di contenitori organizzativi, cassetti, ecc. Ci sono circa un milione di grandi opzioni sul mercato per aiutarti a mantenere il tuo ufficio a casa in perfetta forma. L’unico problema è che è fin troppo facile portarne a casa un mucchio senza implementarli.

Prima di iniziare a fare scorta di organizzatori di cassetti e schedari, rifletti su come organizzare effettivamente . Cosa funziona bene per te nel resto della tua casa? Se hai già l’abitudine di scansionare le tue ricevute e conservare le cose in digitale, perché acquistare un casellario per il tuo ufficio a casa? Se hai sempre una penna preferita che usi sempre, perché comprare una tazza di penna? Non farti risucchiare dall’hype dell’organizzazione dell’ufficio. Hai la flessibilità di creare il tuo spazio di lavoro. Fallo in un modo che funzionerà per te a lungo termine. Ricorda, decorare un ufficio a casa in un modo che non sembra troppo sterile è molto più facile quando hai evitato di accumulare pile di bidoni, cartelle e organizzatori.
Elevare il tuo pensiero
Anche il più piccolo ufficio domestico può essere completamente rifornito con grandi soluzioni di arredamento e organizzazione. Il trucco è pensare. Massimizza il tuo metraggio quadrato verticale appendendo l’arte che ami, aggiungendo mensole galleggianti o installando armadi sul muro. L’altezza del tuo muro è un vantaggio quando decori un ufficio a casa. Non aver paura di giocare con ciò che appendi. Gli armadi aperti potrebbero essere uguali in parti pratiche e divertenti. Riempili con contenitori utili accanto a libri colorati o tchotchkes significativi. Non dimenticate mai che il vostro ufficio casa è proprio questo – la vostra . Puoi usare l’intera altezza del muro come tela per qualsiasi cosa ti ispiri e aumenti la tua produttività.
Tagliare il disordine del cavo
Nella nostra era digitale, una delle cose peggiori in assoluto negli uffici è tutta la confusione tecnologica che si accumula. Probabilmente hai bisogno del tuo computer e della tua stampante, ma ciò non significa che devi guardare il loro groviglio di cavi tutto il giorno. Adottare alcune misure per mantenere il proprio ufficio domestico libero dal disordine del cavo. Fai un buco sul retro di una scatola attraente. Il tuo router e altre tecnologie necessarie possono vivere lì con i cavi alimentati sul retro. Montare una presa multipla sotto o sul retro della scrivania. Usa fascette per cavi e ganci di comando per aggrovigliare i cavi che vengono collegati a quella presa multipla e farli avanzare lungo il retro dei mobili dove sono invisibili. Rimarrai stupito dal modo in cui la semplice rimozione del pugno nell’occhio renderà il tuo ufficio pulito e luminoso.
Sia la luce
Gli uffici sono famosi per la loro forte illuminazione, in particolare per i fluorescenti. Perché gli uffici spesso optano per un’illuminazione sterile e fredda che ti fa sentire al microscopio? Perché conoscono un principio di lavoro di base: un’illuminazione sufficiente semplifica il lavoro. Ci siamo già sforzati di guardare gli schermi per gran parte della giornata. Non peggiorare le cose limitando l’illuminazione nel tuo ufficio a casa. Usa la luce naturale il più possibile, ma assicurati di integrare dove non è all’altezza. Un ufficio ben illuminato è felice e produttivo.
Faccia come se fosse a casa sua
Il tuo ufficio è un’estensione della tua casa o appartamento. Dovrebbe apparire e sentirsi come uno. Decorare con gli stessi temi che hai usato in casa e incorporare gli oggetti che ami. Niente è vietato. Se sei un amante delle piante, ricopri il tuo ufficio di casa in verde. Se Hygge è la tua atmosfera, aggiungi un tappeto morbido e un tiro accogliente alla tua sedia da ufficio. Non limitarti solo perché questo è uno spazio di lavoro. Sarai più produttivo in una stanza che ti procura gioia, quindi perché non dedicare qualche cura in più alla creazione di un ufficio che ti fa sentire come a casa?
Inizia a decorare un ufficio a casa
Vuoi conoscere il modo migliore per decorare il tuo ufficio? A partire. È davvero così semplice. Conoscerai intuitivamente gli elementi essenziali: una scrivania, una sedia, una lampada. Da lì, goditi il ​​processo di ricerca dei pezzi che ami che ispirano il tuo lavoro migliore. Decorare un ufficio a casa può richiedere del tempo. Ma hai tutta la vita da lavorare, quindi ne vale la pena!

Come sbarazzarsi di falene da armadi, tappeti e abiti vintage

stop falene!

Segui la nostra semplice guida su come sbarazzarsi di falene. I nostri consigli dovrebbero tenere queste fastidiose creature fuori dal tuo guardaroba e lontano dai tuoi vestiti per sempre

L’estate è un motivo per così tante celebrazioni, c’è disordine eton e vacanze estive, ma c’è un serio svantaggio. Siamo stati tutti lì, tirando fuori con eccitazione i nostri abiti da sole dal retro del guardaroba e, con nostro orrore, trovandoli crivellati di buchi di falena. Sì, significa che puoi andare a fare shopping per un nuovo guardaroba per le vacanze, ma non sembra lo stesso sapendo che lo sacrificherai alle falene tra due mesi. Inoltre, ti mette al sicuro sulla sicurezza del tuo cardigan in cashmere preferito.

Siamo stati tutti lì, vittima di una frenesia che alimenta le tarme. Il rammendo invisibile ti porterà solo così lontano, è tempo di affrontare il problema delle tarme in modo diretto. Come nella maggior parte delle cose, la prevenzione è la chiave per proteggere il tuo guardaroba dai munchies. Quelle fastidiose falene sono attratte da spazi bui e umidi, quindi è importante mantenere il tuo guardaroba pulito e ben ventilato. Allo stesso modo, vorrai iniziare a lavare i tuoi vestiti più spesso, in particolare la maglieria, poiché le falene adorano l’odore del sudore umano.

Abbiamo alcuni ottimi consigli per sbarazzarci delle tarme e mantenere i tuoi abiti preferiti liberi da buchi rivelatori. Ma prima rispondiamo ad alcune domande comuni relative alle tarme.

Quali falene mangiano vestiti?
Ci sono oltre 2.500 specie di falene, ma solo sei di queste specie mangiano vestiti. Questi includono la falena dei vestiti comune e la falena dei vestiti con custodia. Le falene si riproducono continuamente tutto l’anno, ma sono al massimo tra giugno e ottobre.

Le falene mangiano vestiti?
Non esattamente. Le falene adulte non hanno la bocca, quindi quei buchi irritanti sono in realtà causati da uova di falena e larve simili a bruco che masticano attraverso i vestiti. Quindi, mentre vedere le falene che volano in casa è un problema, ma il problema principale sono i loro bruchi, che stanno facendo tutto il danno.

E ora quei consigli …

Come sbarazzarsi di falene in abiti

  1. Pulisci a fondo il tuo guardaroba e i tuoi vestiti

I segni rivelatori che hai un’infestazione da falena sono segni di larve, che sembrano piccoli chicchi di riso bianco, cinghie e bozzoli negli angoli del tuo armadio e degli armadi. Fai un buon vuoto al tuo guardaroba , seguito da una pulizia con un panno umido spruzzato con uno spray antibatterico. L’aceto diluito con acqua farà anche un piacere per mantenere pulito il tuo guardaroba e (si spera) falena.

Parlando durante un’apparizione sull’esperto di Bug di questa mattina , il professor James Logan, ha rivelato che il vecchio adagio di “un’oncia di prevenzione vale una libbra di cura”, si applica sicuramente quando si tratta di mantenere la tua casa libera dalle tarme.

Ha detto: “L’aspirapolvere e la pulizia regolari sono il miglior metodo di prevenzione, ma la varietà è la chiave. Abbastanza spesso noti solo le tarme dei vestiti quando è troppo tardi, quindi usare una combinazione di metodi preventivi è il modo migliore per mantenere la tua casa libera dalle tarme. Tuttavia, è improbabile che i metodi di prevenzione abbiano un effetto totale, ma tutto aiuta. “

  1. Stendi i vestiti nel guardaroba
    Ciò rende più difficile la migrazione delle larve tra i capi di abbigliamento, inoltre aiuta a mantenere il tuo guardaroba ben ventilato. Le tarme non amano altro che spazi caldi e umidi.
  2. Mantieni i tuoi vestiti puliti
    Le falene sono attratte dall’odore del sudore umano e le larve vivranno al di fuori di questo e di eventuali macchie di cibo. Lavare i vestiti regolarmente, in particolare la maglieria, per evitare infestazioni e non lasciare i vestiti sporchi in pile per più di qualche giorno.

Se sospetti di avere una possibile infestazione, lava i vestiti a fuoco vivo, lavali a secco o mettili nel congelatore per qualche giorno per uccidere uova o larve.

  1. Utilizzare carta antitarme
    Rivestire i cassetti con carta antitarme dovrebbe anche aiutare nella lotta per tenere a bada le falene, e un ulteriore vantaggio, alcuni sono profumati che aiuteranno a mantenere la tua gamma di vestiti profumati.
  2. Usa repellenti naturali per tarme come legno di cedro, lavanda ed eucalipto

Utilizzare prodotti naturali per fornire una protezione aggiuntiva agli abiti e ridurre al minimo i danni causati dalle tarme. Mentre adorano l’odore del sudore, le falene odiano l’odore del legno di cedro, lavanda ed eucalipto (strane creature). Puoi acquistare un sacco di bustine o cassette repellenti di falena profumate alla lavanda da Amazon o Lakeland, ma se puoi provare alcuni rimedi più naturali. I blocchi di legno di cedro o le bustine di lavanda sembrano meravigliosamente appesi agli appendiabiti, ma assicureranno anche che i tuoi visitatori fluttuanti stiano bene.

Se un blocco di cedro perde il suo profumo, carteggialo e aggiungi qualche altra goccia di olio di cedro per mantenerlo efficacemente.

Usando un detergente profumato alla lavanda e acqua di lino, impedirai alle tarme di fare una casa nella tua credenza di lino. Questo ha l’ulteriore vantaggio di mantenere freschi i tuoi fogli.

  1. Prestare particolare attenzione a vestiti costosi
    Conserva gonne, camicie, abiti, abiti e cappotti preziosi in borse porta abiti e lavali a secco spesso per tenere a bada il problema. Tuttavia, quasi togli i vestiti dai sacchetti di lavaggio a secco perché la plastica attirerà la polvere e le tarme amano un po ‘di polvere.
  2. Conserva correttamente i tuoi abiti invernali
    Lavare i vestiti invernali prima di riporli per l’estate e conservarli in sacchetti sottovuoto. Se hai maglioni o sciarpe in cashmere, avvolgili nei tessuti e conservali in una scatola con coperchio con una bustina di silice per assorbire l’umidità.

Qualunque cosa tu faccia, evita le scatole di cartone, poiché le tarme possono farsi strada senza problemi.

  1. Pulisci a fondo tutti i reperti vintage
    I vestiti vintage sono spesso fonte di infestazioni di falene, quindi assicurati di lavarli o pulirli a secco, prima di inserirli accanto alla tua collezione di maglioni di lana.

Come sbarazzarsi di falene dai tappeti

Sei stato diligente nel proteggere il tuo guardaroba dalle tarme, ma sfortunatamente non è l’unico posto in cui possono infestare. Le creature alate spesso depongono le loro uova sui tappeti, preferibilmente in aree in cui le larve possono schiudersi e nutrirsi indisturbate; come sulla cheratina nella lana. Il danno si verifica principalmente attorno ai bordi di una stanza, soprattutto se il tappeto è ombreggiato o coperto da un tappeto. Le aree aperte con un sacco di traffico di piedi e luce naturale vengono raramente attaccate, quindi l’attività sul tappeto delle scale sarà lungo il battiscopa o le corde delle scale.

Per eliminare le tarme dei tappeti, utilizzare uno spray antitarme progettato per l’uso sui tappeti. Devi solo applicarlo lungo i bordi, ma assicurati che il trattamento raggiunga la base dei ciuffi, dove si nutrono le larve, separando le file con la mano – ripeti dopo 30 giorni.

Case costruite da te

fai da te immobiliare

Tutto ciò che devi sapere sul costo, sulla procedura e sulla ricerca di un terreno per una nuova casa.


Hai sogni della tua casa autocostruita Lego-styleQuindi adori un set Lego e ti va di provare la versione per adulti: un gioco da ragazzi? Lungi dall’essere un gioco da ragazzi, costruire la propria casa è una delle mosse più grandi e coraggiose che tu abbia mai fatto. Ma può anche essere estremamente gratificante e un modo per creare una casa perfetta per te, dalle dimensioni del bagno alla forma della scala.

Inoltre, non è necessaria alcuna esperienza precedente in quanto è disponibile un sacco di aiuto di esperti. Ad esempio, il portale Self Build ti guida attraverso varie opzioni di costruzione, da case singole a costruzioni personalizzate in loco con altri. Ciò di cui hai bisogno è coraggio e dedizione. E quando finalmente entrerai, il senso di realizzazione che sentirai sarà imbattibile.

“Scegliere di costruire da zero piuttosto che rinnovare può portarti esattamente la casa che desideri”, afferma Paul Newman, direttore dell’auto-costruzione di Potton. “E poiché le proprietà di nuova costruzione sono classificate a zero per l’IVA, anche i costi sono ridotti.”

Scopri tutto ciò che devi sapere sull’acquisto, la vendita e il finanziamento con la nostra consulenza immobiliare

La nostra guida alle nozioni di base su come costruire una casa illustra come iniziare e cosa puoi aspettarti dal tuo budget.

Dove posso costruire e come posso trovare il miglior progetto?
Prima di tutto, decidi dove ti piacerebbe vivere, quindi contatta gli agenti locali e registrati con i portali di ricerca della trama online. Vale anche la pena andare in giro per identificare eventuali siti di riempimento o terreni. Controllare anche i consigli locali per le nuove domande di pianificazione – quindi rivolgersi direttamente al richiedente per evitare le spese di agente immobiliare. Anche le società di case personalizzate possono fornire suggerimenti.

PlotBrowser è un portale di ricerca online gratuito che include collegamenti alle ricerche delle applicazioni di pianificazione delle autorità locali in modo da poter controllare facilmente lo stato di pianificazione di un diagramma.

Quando hai la tua trama, contatta il consiglio locale per scoprire come ottenere l’autorizzazione per la pianificazione – trova i dettagli su come farlo nel portale di pianificazione del governo . se la tua trama ha già questo, verifica che l’approvazione della pianificazione sia ancora attuale. I vicini possono anche avere voce in capitolo in ciò che costruisci, quindi parlane attraverso i piani per metterli dalla parte.

Posso sostituire un edificio esistente?
Sì, quindi non scartare i lotti con proprietà su di essi. Puoi anche usare parte del tuo giardino per una nuova casa. I costi di demolizione sono relativamente economici (circa £ 5.000- £ 15.000, a seconda delle dimensioni e della posizione della proprietà).

Se un edificio non è sicuro (e non elencato), l’ufficio di pianificazione dovrebbe supportare la demolizione del sito. Ma assicurati che permetteranno la tua sostituzione, specialmente se è più grande dell’originale o se vuoi posizionarlo altrove sulla trama.

Quanto costa costruire una casa?

Oltre alla tariffa della trama e alle eventuali spese legali risultanti, circa £ 1.500- £ 3.000 al mq è una guida equa per i costruttori di auto-costruzione. Ci sono costi aggiuntivi che potrebbero farti inciampare. Ad esempio, il prezzo della connessione ai servizi dipende dalla vicinanza della trama alle forniture esistenti.

Hai un mutuo se costruisci la tua casa?
Puoi finanziare la costruzione di una casa con un mutuo, sì. Anche se avrai bisogno di un deposito ragionevolmente grande (almeno dal 15 al 20%), sia per il terreno che per i costi di costruzione.

Innanzitutto, dovrai impostare – e attenersi a – un budget realistico per l’acquisto di terreni e i costi di costruzione. È fondamentale per il successo del tuo progetto. Fattore in un fondo di emergenza di almeno il 10-15% del budget che ha coperto il finanziamento fin dall’inizio. No, e potresti trovare i soldi difficili da trovare.

Prendi una “decisione in linea di principio” da un creditore ipotecario prima di iniziare a cercare un appezzamento di terreno, in modo da sapere esattamente quanto puoi prendere in prestito.

Il denaro per i progetti autocostruiti viene rilasciato in più fasi man mano che la costruzione procede. Di solito dopo il completamento di una fase, ma a volte prima, il che è molto meglio per il tuo flusso di cassa.

Suggerimento : BuildStore spiega le opzioni di finanziamento self-build e include guide su come funzionano i mutui self-build. I suoi broker ipotecari possono anche aiutare a garantire finanziamenti.

Chi costruirà la mia casa?

Il percorso più popolare è commissionare a un architetto o uno sviluppatore la progettazione e la costruzione della tua casa. Questo tipo di soluzione chiavi in ​​mano, che include l’autorizzazione alla pianificazione e le spese di progettazione, è il percorso più rapido e meno stressante.

Le società specializzate in kit casa spesso offrono una gamma di pacchetti, a seconda del budget e di quanto vuoi fare da solo. Può essere tanto semplice quanto realizzare e installare una struttura in legno, fino alla correzione finale e alla decorazione. Un altro percorso popolare è quello di assumere un’impresa edile locale con il responsabile del sito, che lavorerà ai tuoi disegni.

Come posso mantenere bassi i costi?

Impegnarsi presto nella progettazione, poiché apportare modifiche durante la creazione può rivelarsi costoso.
La gestione dei progetti della tua build può far risparmiare circa il 15-20 percento dei costi di build, ma assicurati di avere il tempo, l’energia e il nous necessari per ricercare i materiali migliori, contrattare i prezzi e reperire e gestire gli scambi in modo efficiente. Se hai le competenze e il tempo disponibili, una build completamente fai-da-te è senza dubbio la via più economica, ma raramente la più veloce.
Mantieni il design semplice e puoi costruire una confortevole casa a quattro letti con un ingombro di 150 mq per circa £ 150.000-200.000.
Ricorda di conservare le tue ricevute, poiché anche se pagherai l’IVA in anticipo, puoi richiederlo una volta completata la compilazione.

Idee e progetti di riciclaggio

riciclaggio e fai da te

Preparati per alcuni divertenti progetti di upcycling

L’upcycling consiste nel dare nuova vita a vecchi oggetti, che si tratti di mobili, accessori per la casa o persino abiti.

Che tu sia un professionista esperto di upcycling o un principiante completo, sei nel posto giusto: abbiamo una vasta gamma di progetti di upcycling che puoi provare, con idee per soluzioni rapide di un’ora e progetti per un weekend più lungo da rimanere davvero bloccati in.
Pensa al riciclo come riciclare vecchi oggetti in pezzi molto più carini per la tua casa. Quindi, prima di buttare giù quel vecchio sgabello stanco o abbandonare la tua scrivania datata per un nuovo mobile sciccoso, fermati e pensa a come i tuoi amati pezzi potrebbero essere aggiornati e riutilizzati.

Prima di condividere le nostre imbarcazioni preferite per il riciclo, ecco alcuni suggerimenti generali per l’avvio di un progetto:

  1. Riunisci tutte le tue attrezzature per il riciclo prima di iniziare – questo ti aiuterà a tenere a bada i livelli di stress mentre lavori durante il tuo progetto.
  2. Gli errori accadono – non fatevi prendere dal panico se lo fanno. La maggior parte sono completamente recuperabili.
  3. Se vuoi provare l’upcycling ma sei preoccupato di gestire un mobile che usi regolarmente, dai un’occhiata alle vendite di scarponi locali e ai negozi di spazzatura per affari che non ti dispiacerà usare come cavie.
  4. Mescola tessuti, trame, colori e materiali.
  5. Leviga sempre leggermente verso il basso i mobili in legno prima di verniciarli – farà una grande differenza per la finitura ed è facile da realizzare.
  6. Buon divertimento! L’upcycling è pensato per essere molto divertente, quindi non stressarti troppo se il progetto finito non è perfetto come hai immaginato. Ce l’hai fatta, quindi sembrerà fatta in casa.

Come organizzare il display della smart TV e le unità di archiviazione

mobili tv del soggiorno

Gli ultimi mobili multimediali su misura o autoportanti dal design accattivante combinano un aspetto accattivante con scaffali e mobili curati per mantenere gli spazi abitativi organizzati e liberi

1 Usa un mobile low cost

Un armadio di basso livello con cassetti decorati individualmente e dotato di manopole e maniglie assortite, rende un mobile distintivo per un moderno schema country. L’avvento dei servizi TV con abbonamento domestico e lo streaming di film, significa che è necessario meno spazio di archiviazione DVD nel soggiorno e tre vassoi scorrevoli, due ripiani aperti e quattro cassetti offrono ampio spazio di archiviazione mentre il legno di mango chiaro e il design elegante bilanciano i frontali dei cassetti colorati.

2 Semplifica lo stile

Una solida griglia di vani portaoggetti legge come parte del quadro architettonico della stanza e crea una soluzione su misura per l’intrattenimento domestico. “Gli altoparlanti sono nascosti dietro un panno acustico, che è stato abbinato al colore per completare i mobili in rovere tinto grigio e la TV si adatta perfettamente all’unità”, afferma Scott Nicholson, Amministratore delegato e Head Designer, Chamber Furniture. Gli armadi senza maniglie migliorano l’aspetto lineare e nascondono ordinatamente altri dispositivi elettronici antiestetici, cavi e prese disordinati.

3 Semplicemente elegante

“La progettazione di un armadietto multimediale per la visualizzazione della televisione insieme ad altri accessori aiuta a fondersi delicatamente nella stanza”, afferma Richard Davonport, amministratore delegato di Davonport. “I tabelloni della linguetta e della scanalatura accoppiati con una superficie in rovere completano l’estetica country e lo spazio di archiviazione è discreto e completa l’atmosfera rilassata della stanza.” Gli ultimi televisori sono più sottili che mai, quindi puoi avere un grande schermo a parete senza che domini lo spazio.

4 Capacità extra

Un’unità in stile Scandi in una morbida vernice bianca è pratica per una casa di campagna, in particolare uno spazio familiare informale o accogliente. “Incornicia la TV e offre spazio di archiviazione multimediale, display e visione della TV in un unico spazio, mentre le porte dell’armadio di vetro aggiungono leggerezza e impediscono alla stanza travolgente dell’unità”, afferma Luis Lopez, responsabile delle vendite dei soggiorni, Ikea. Aggiungi un tocco rustico posizionando i cestini in rattan sugli scaffali all’interno dell’armadio.

5 materiali misti

Sono finiti i giorni di conservazione degli oggetti a porte chiuse, poiché la tendenza dei pensili TV a scaffalature aperte diventa una delle preferite. “I disegni si stanno allontanando dalle convenzionali superfici rettilinee verso forme più curve”, afferma Claire Hornby, Creative Stylist, Barker e Stonehouse. La ricca impiallacciatura di noce, i ripiani in vetro e i faretti integrati sono una pellicola contemporanea per la presentazione di vetrine di ceramiche country e l’unità si adatta alla vita a pianta aperta.

6 Vestibilità perfetta

Le unità su misura sono una soluzione senza soluzione di continuità per le nicchie su entrambi i lati di un comignolo e massimizzano lo spazio mantenendo il bruciatore di legno al centro dello schema. ‘Le persone vogliono la tecnologia nelle loro case ma non vogliono che domini il loro spazio di vita, così mobili che nascondono i box di DVD e TV digitali, oltre a incorporare un mix di archiviazione aperta e chiusa, quindi schermi e altoparlanti possono essere nascosto alla vista e accessori visualizzati, è una scelta popolare “, afferma Helen Reeks, Responsabile dello sviluppo creativo, Neville Johnson.

7 Nascondino

Un elegante mobile fatto a mano è il perfetto rifugio TV per una camera da letto in stile country. L’interno è dotato di ripiani regolabili e un oblò per cavi, e c’è un’opzione per avere la sezione inferiore come cassetti o armadi. “Questo bellissimo pezzo può essere realizzato in qualsiasi dimensione e se stai cercando una finitura più decorativa, è possibile aggiungere linee di contrasto dipinte a mano alle ante e ai frontali dei cassetti”, afferma Caroline Kimpton, proprietaria di Leporello.

Come godersi i profumi dell’estate tutto l’anno

pout pourri fai da te

Riempi la tua casa con fragranze aromatiche di agrumi e erbe facili da preparare.
Realizzare pot-pourri è molto più soddisfacente rispetto all’utilizzo del negozio acquistato.

  1. Rivestire la base di una teglia con carta oleata. Raccogli con cura le foglie, i petali e le gemme dalle erbe raccolte e dai fiori. Scatter sul vassoio, insieme a fette sottili di agrumi.
  2. Mettere in forno a bassa temperatura (110 ° C / Ventola 90 ° F / Gas 1/4) per alcune ore. Tieni d’occhio i petali, poiché possono facilmente catturarli.
  3. Una volta fresco, usa un contagocce per cospargere alcune gocce del tuo olio essenziale preferito. Mescolare quindi mettere in una ciotola, pronto o utilizzare.

Produci fragranze in camera di agrumi

Dot questi pomander di frutta semplicemente fatto in casa.

  1. Tagliare gli agrumi a metà, rimuovere il centro di frutta e asciugare con un tovagliolo di carta.
  2. Versare dei cristalli di sale marino in una ciotola (aggiungere spezie o chiodi di garofano se lo si desidera) e agitare alcune gocce di olio essenziale.
  3. Mescolare, quindi aggiungere qualche goccia in più, se necessario, per ottenere più profumo. Premere il mix nella metà degli agrumi.
  4. Taglia un cerchio di mussola di circa 2 cm di diametro più grande della metà del frutto e mettilo sopra.
  5. Tenere in posizione con una fascia elastica prima di coprire con un nastro o una corda.

Candele alla citronella leggera

Tieni lontane le zanzare con una graziosa candela alla citronella fatta in casa.

  1. Avvolgere il filo attorno al bordo di un barattolo, quindi creare un passante per una maniglia.
  2. Aggiungi rametti di limone e rametti di rosmarino freschi al barattolo per mantenere l’acqua limpida.
  3. Versare dell’acqua, quindi aggiungere un paio di gocce di olio essenziale di citronella e mescolare delicatamente. Metti una candela fluttuante senza profumo sopra l’acqua e la luce per mantenere la tua casa e gli spazi da pranzo all’aperto senza mozzie.
  4. Aggiungi i nastri e le rifiniture di iuta intorno alla parte superiore dei vasi per un tocco decorativo.
  • Suggerimento Shakerare più citronella se necessario o aggiungere la lavanda preferita del paese per un profumo estivo.

Esporre e asciugare le erbe profumate

Legare le erbe a una corona per creare un display profumato.

  1. Taglia le erbe – e i fiori, se vuoi – lasciando i gambi lunghi e raggruppa in fasci uniformi.
  2. Legare con lo spago, quindi fissare in posizione sulla ghirlanda, appendere ciascun pacco alla stessa distanza.
  3. Appendere l’intera corona con spago intrecciato o corda legata ai quattro lati.
  • Suggerimento Prova diverse erbe per ottenere una varietà di profumi. Mescolare lavanda e rosmarino per un intenso profumo e, una volta essiccato, utilizzare per profumare la biancheria; o raccogliere m int, timo e rosmarino per scopi culinari.