Utilizzare la tecnica Crackle per ripristinare i mobili

tecnica Crackle

Oggi vogliamo mostrarti un modo completamente nuovo di restaurare i tuoi mobili. La tecnica del crackle conferisce ai mobili un aspetto invecchiato, trasformandoli in un’opera d’arte. Dai un’occhiata per scoprire tutto ciò che devi sapere.

12 centrotavola originali per la tua tavola
Decorare la tua casa con frutta secca
5 soluzioni facili per eliminare gli insetti da casa
In questo articolo, daremo un’occhiata più da vicino a come ricreare questa popolare tecnica di restauro di mobili. La tecnica del crackle è progettata per imitare gli effetti del passare del tempo e conferisce ai mobili un aspetto invecchiato autentico .

In termini semplici, questa tecnica prevede la creazione di crepe sulla superficie di un oggetto. Questo dà una finitura davvero elegante ed elegante che porterà carattere e personalità a casa tua. Esistono diverse varianti di questa tecnica, a seconda dell’aspetto generale che si desidera creare.

La tecnica del crackle è relativamente semplice. Tutto ciò che serve sono i materiali giusti e un po ‘di pratica. Inoltre, può essere utilizzato su tutti i diversi tipi di superfici, quindi non devi limitarti ai mobili in legno. Può anche sembrare fantastico se applicato su resina, gesso o persino cartone . Non aver paura di far fluire i tuoi succhi creativi!

La tecnica del crackle è un ottimo modo per potenziare e rinnovare i tuoi mobili. Tuttavia, un aspetto importante da tenere a mente prima di iniziare è che non sarà adatto a tutto.

Mobili o accessori classici o vintage sono ideali per provare questa tecnica. Al contrario, non consigliamo di utilizzarlo su oggetti moderni, poiché i due stili si scontrerebbero l’uno con l’altro .

Preparare i tuoi mobili
Mobili vintage.
Sebbene ci siano alcune variazioni sulla tecnica del crackle, i passaggi per preparare la superficie su cui lavorerai sono gli stessi. Innanzitutto, inizia pulendo accuratamente la superficie, rimuovendo la polvere o lo sporco che potrebbero essersi accumulati. Per fare ciò, utilizzare un panno umido o una spugna morbida.

Successivamente, dovrai preparare il primer . Per questo passaggio, è importante considerare il tipo di legno o materiale su cui stai lavorando . In alcuni casi, potrebbe essere necessario rimuovere il legno o carteggiarlo per assicurarsi che il primer aderisca correttamente.

Applicare una mano di primer e, una volta asciutta, carteggiare nuovamente. Pulisci la superficie una seconda volta per rimuovere la polvere lasciata dalla carta vetrata. Una volta fatto, sei pronto per applicare una mano di vernice acrilica, usando il colore di base scelto.

Dovrai applicare due mani di vernice, assicurandoti di lasciare asciugare il primo strato prima di iniziare il successivo. Ricorda, il colore di base è quello che vedrai sotto le fessure, quindi è importante scegliere un colore diverso dal top coat . La vernice a gesso produce risultati fantastici , poiché si adatta bene a qualsiasi superficie.

La tecnica del crackle
La tecnica del crackle.
Se vuoi che i risultati appaiano eleganti e professionali, è davvero importante assicurarsi che la vernice acrilica sia completamente asciutta prima di passare al passaggio successivo.

La chiave di questa tecnica è usare la glassa crackle . Dovrebbe essere facile da trovare in qualsiasi negozio di bricolage specializzato. Usa una spazzola piatta per applicare lo smalto su ogni superficie. Ancora una volta, deve essere lasciato asciugare completamente, seguendo il tempo indicato nelle istruzioni.

Una volta asciutta, è tempo di applicare la vernice che hai scelto per la tua finitura. Come accennato in precedenza, questo dovrebbe essere un colore diverso dalla vernice che hai usato per la tua base. Se il rivestimento di base è di colore chiaro, il rivestimento deve essere più scuro e viceversa. Questo è un ottimo modo per creare contrasto.

L’effetto crackle si verifica a causa della differenza nei tassi di asciugatura. Le vernici a base acrilica si asciugano lentamente, mentre la glassa crackle si asciuga rapidamente. Questo fa apparire le crepe quasi immediatamente .

Se sia la vernice che la glassa avessero la stessa velocità di asciugatura, questo risultato semplicemente non si verificherebbe. Puoi anche usare un asciugacapelli per accelerare il processo.

Variazioni sulla tecnica del crackle
Scatola in stile vintage.
Finora ci siamo concentrati principalmente sulla tecnica di base del crackle. Tuttavia, puoi ottenere effetti diversi giocando leggermente con i materiali . A seconda dell’aspetto che si desidera creare, è possibile introdurre piccole variazioni nel processo. Queste modifiche modificheranno le dimensioni delle crepe, creando crepe piccole, medie o grandi.

Piccole crepe : in questo caso, dovrai applicare la glassa scoppiettante e asciugarla con un asciugacapelli. Successivamente, applica l’ultima mano di vernice, solo questa volta usando una spugna umida. Infine, usa l’asciugatrice per applicare più calore.
Crepe regolari : per ottenere questo aspetto, applicare la glassa scoppiettante e lasciarla asciugare completamente. Quindi, diluire la vernice con un po ‘d’acqua e applicarla con un pennello. Lascialo asciugare completamente. Questa tecnica produce crepe più naturali e lineari.
Grandi crepe : applicare la glassa crackle con un pennello grande. Invece di lasciarlo asciugare completamente, diluisci la vernice con acqua e applicala mentre la glassa è ancora bagnata. Questa tecnica creerà crepe più grandi.
Che cosa state aspettando?
Come puoi vedere, questa tecnica non è poi così complicata, ma può produrre risultati sorprendenti. Se hai un mobile, un supporto per lampada, una cornice a specchio o qualsiasi altro oggetto che ha bisogno di una nuova prospettiva di vita, è l’occasione perfetta per provare questa bellissima tecnica .

Postumi di una vacanza – Divano, coperta e relax

relax nel soggiorno

Hai una brutta sbornia dopo le vacanze? Regalati una buona dose di accogliente comfort domestico e calore per curarlo. Come ti sembra?
Dopo giorni di riunioni di famiglia e di amici, pasti abbondanti e notti tranquille, tutto quell’eccesso può avere la meglio su di te e lasciarti con i postumi della sbornia delle vacanze.

Ciò di cui il tuo corpo ha bisogno ora è pace e riposo. E cosa c’è di meglio che passare il tempo a casa sul divano con una coperta avvolgente e i tuoi programmi TV preferiti ?

Le chiavi per una disintossicazione del soggiorno
Divano
divano per i postumi di una vacanza
Il tuo divano gioca un ruolo chiave nella cura dei postumi di una sbornia durante le vacanze . Un divano è un posto dove trascorrere un pomeriggio a casa al caldo. Deve essere comodo e ampio, oltre a farti sentire rilassato.

Non è necessario modificarlo, ma è possibile aumentare il fattore comfort. Ma come?

Se il rivestimento del divano è usurato o invecchiato, basta aggiungere una fodera per divano. Puoi trovare disegni carini e lavarli nel modo in cui vuoi.

I tiri sono basi invernali . Oltre a tenerti al caldo mentre guardi i film, possono anche aggiungere al tuo arredamento.

Scegli i colori e i disegni che si adattano all’arredamento circostante. Puoi piegarli e lasciarli sul divano o in un cestino in fibra naturale sul lato. Aggiungeranno un po ‘di calore alla tua stanza .

Tappeto
tappeto per postumi di una vacanza
I tappeti sono uno degli elementi più caldi e confortevoli in una casa , soprattutto durante l’inverno.

Quest’anno, due opposti estremi sono tendenze in voga. Innanzitutto, sono tappeti a pelo lungo in colori chiari. Successivamente, ci sono tappeti Kilim con i loro disegni colorati e capelli più corti.

Si consiglia di fissare un nastro antiscivolo sotto il tappeto per evitare che si sposti e causi incidenti.

Cuscini e cuscini
cuscini per i postumi di una vacanza
Un comodo divano ha bisogno dei suoi cuscini di accompagnamento. Anche se non devi riempire completamente il tuo divano con loro, assicurati di aggiungere diverse dimensioni, colori e trame. Mescolare e abbinare disegni e colori è un’idea popolare . Oppure, se sei più conservatore, scegli colori solidi con sottili dettagli del bordo.

Illuminazione
illuminazione per i postumi di una vacanza
L’illuminazione è un fattore essenziale nell’arredamento della casa che molte persone dimenticano. Svolge un ruolo cruciale nella creazione di ambienti ricchi di calore e vibrazioni rilassanti .

Se hai intenzione di disintossicarti dalle vacanze a casa, prova a usare luci delicate e calde ed evita le luci fredde e dirette. Quindi, se hai un regolatore di tensione, ora hai la possibilità di usarlo.

Puoi anche usare lampade da scrivania o persino candele per dare un ulteriore senso di intimità. Ma assicurati di prendere le precauzioni necessarie con le candele.

Colori rilassanti
colori di postumi di una sbornia di festa
Probabilmente sai già qualcosa o due sulla psicologia del colore . È tempo di usare i colori che ti aiutano a rilassarti e a rilassarti nella riflessione .

Puoi aggiungere un tocco di colore a cuscini o plaid: prova green, blues o viole. Se hai un soggiorno freddo in stile minimalista, prova ad aggiungere colori caldi come il rosso, l’arancione, il giallo senape e i colori della terra.

Inoltre, se vuoi usare il colore più trendy in questi giorni, aggiungi un accessorio di corallo vivente . Il colore porterà la tua decorazione domestica ad accelerare oltre a riempirla di ottimismo e buone vibrazioni.

Profumi rilassanti
profumo di sbornia di festa
Per legare la cura dei postumi di una sbornia durante le vacanze, devi anche essere in grado di respirare comodamente. Un deodorante per ambienti a base di olio essenziale è l’aromaterapia perfetta .

Consigliamo la lavanda – che ha proprietà rilassanti – eucalipto – ideale per purificare e perfetta per raffreddori – o vaniglia – che ti porterà in uno stato di calma.

Ora hai tutto il necessario per goderti una giornata completamente libera senza alcuna traccia di eccesso. Usalo per dare al tuo corpo il resto di cui ha bisogno per iniziare il nuovo anno con la nota giusta .

Ridecorare la casa per 2

convivere e sistemare la casa

Siamo qui per aiutarti a passare dall’impostazione di un singolo alla casa di una coppia. Viva l’amore!
Stai facendo il prossimo grande passo nella tua relazione? Sappiamo che non è una decisione facile. Ora che ti sei impegnato, non ti stiamo nemmeno abbandonando. Vogliamo aiutarti a trasformare il tuo posto in una casa per due . Seguirai il nostro esempio?

Innanzitutto, ora tutto riguarda il compromesso . Non sarai l’unico a prendere decisioni, quindi devi imparare ad ascoltare e cercare soluzioni che soddisfino entrambi i gusti. Ecco un link in cui puoi leggere suggerimenti su come vivere con il tuo partner .

Una casa matura
per due maturi
Questo non significa passare al classico o al noioso. Né significa che devi rinunciare alle tue preferenze personali. Invece, organizza e dai un senso al tuo arredamento .

Prova a definire il tuo stile di arredamento: potresti inclinarti di più verso lo stile nordico o forse lo stile industriale. O forse vai dall’altra parte verso qualcosa di più zen. Indipendentemente da ciò che scegli, la definizione di uno stile di arredamento renderà tutto perfetto .

Spazio per due
Per saltare dalla casa di uno a uno per due, assicurati che entrambi possiate i vostri spazi chiaramente contrassegnati . Altrimenti, la vita di coppia può colpire zone difficili .

Hai anche bisogno di mobili e accessori che rendano la tua casa più funzionale . Le mensole KALLAX di IKEA sono un’ottima opzione in quanto hanno un bell’aspetto e possono servire a innumerevoli scopi .

Spazio personale
Vivere insieme non significa che devi essere connesso all’anca. Ricorda che la tua casa è un luogo in cui dovresti sentirti sicuro e a tuo agio, ed è proprio per questo che devi creare spazi per il tempo da solo.

Quando modifichi l’arredamento della tua casa per creare un nido per due, non dimenticare di creare aree in cui entrambi potete godervi le vostre attività senza dover condividere tutto il tempo. Avere spazio personale è salutare. Alcune persone preferiscono persino dormire in stanze diverse … e perché no?

Spazio comune
per due spazi comuni
Organizzare uno spazio comune è un passaggio cruciale per passare dalla casa di uno a uno per due: layout, arredamento, ecc. Non è un compito facile, quindi consideralo come un’opportunità per mettere in pratica le tue abilità comunicative .

Per comunicare, devi avere uno spazio tranquillo a casa dove puoi sederti e parlare . Evita di trasformarlo in camera da letto. Cerca invece una stanza senza distrazioni. Dovrebbe anche sentirsi caldo e accogliente con energia positiva. Dai un’occhiata al nostro Feng Shui per le idee delle coppie, ti torneranno utili.

Dal vivere da soli al vivere con l’altra metà – la camera da letto
per due camere da letto
La camera da letto è senza dubbio una delle stanze più importanti in una casa per due. È dove regna l’intimità. Detto questo, cerca di creare un rifugio pulito e tranquillo . Inoltre, crea uno spazio che possa aiutarti a riposare bene di notte .

È importante assicurarsi che sia tu che il tuo partner apprezziate l’arredamento della camera da letto. Se entrambi non riesci a concordare un particolare stile di arredamento, prova un arredamento neutro con colori delicati e piccoli dettagli. L’arredamento neutro aiuterà entrambi a sentirsi a casa.

Ora è tempo di lavorare in gruppo
per due lavori di squadra
Spazzolerai spesso anche i gomiti in cucina. Dato che dovrai lavorare insieme, l’ideale è una grande cucina.

Ma se hai una piccola cucina, usa soluzioni intelligenti per risparmiare spazio . Cerca di avere sempre lo spazio contatore pulito e organizzato. Inoltre, mantieni pulito e ordinato il tuo frigorifero.

Con i nostri consigli, il passaggio dal vivere da soli a vivere con l’altro significativo non sarà troppo complicato. In bocca al lupo!

Come puoi creare decorazioni per una casa felice?

decorare col sorriso

Ecco alcune chiavi di lettura per creare decorazioni per una casa felice. Perché la tua casa vuole sorridere e vederti sorridere.
Tutti vogliamo essere felici. Un aspetto importante per raggiungere la felicità è sentirsi a proprio agio e ispirati nel luogo in cui trascorri più tempo. Questo posto è anche un riflesso del tuo stato interno. Che cos’è? La casa. Ecco alcune semplici idee per aiutarti a creare decorazioni per una casa felice.

Sorridi!

Casa felice
Per avere una casa più felice, devi essere in grado di entrare nella casa attraverso una porta che ti fa sentire in pace e in armonia con il tuo ambiente. Nel Feng Shui , la porta all’ingresso della casa è fondamentale. È la “bocca del Chi”, e proprio come ti protegge dal mondo esterno, dovrebbe anche consentire all’energia positiva di entrare solo in casa.

Pensa agli articoli che ti fanno sentire il benvenuto. Alcune idee da utilizzare nell’arredamento del tuo ingresso potrebbero essere le foto di famiglia o amici, altri elementi che ti regalano ricordi felici e fiori . I fiori sono essenziali poiché fanno appello a molti dei sensi contemporaneamente.

Tutto al suo posto nell’arredamento per una casa felice
Mantieni la tua casa pulita e ordinata
Forse la cosa più importante è l’organizzazione. Se la tua casa è in ordine , anche i tuoi pensieri e le tue idee possono esserlo. Certo, è anche senza contare il tempo che risparmierai cercando le cose di cui hai bisogno attraverso il caos.

Prova a sbarazzarti di ciò che non ti serve più: regalalo, donalo o riciclalo. Potresti anche imbatterti in oggetti che, sebbene non ti servano, potresti dare loro una seconda vita come oggetti di arredamento riciclati unici.

Sia la luce
Un soggiorno con molta luce naturale
L’illuminazione è una delle chiavi per creare decorazioni per una casa felice. La luce è un aspetto importante della creazione di ambienti tranquilli, in quanto genera un senso di spaziosità e una sensazione di appagamento.

È ancora meglio se puoi usare la luce naturale piuttosto che l’illuminazione elettrica. È scientificamente provato che la luce del sole ci rende più felici , quindi arrivaci – tira indietro quelle tende!

Happy house decor – include un angolo tranquillo
Un angolo tranquillo è un aspetto importante di una casa felice
Avere un posto tranquillo in casa dove è possibile meditare, rilassarsi e ascoltare musica o anche solo leggere un buon romanzo è essenziale. A volte, hai davvero bisogno di una tana o di un nascondiglio nella tua casa, in cui puoi andare per allontanarti da tutto e connettersi con il tuo io interiore.

Riempi il tuo angolo di lettura con immagini che contribuiranno alla tua energia positiva . Puoi anche aggiungere promemoria di momenti indimenticabili che ti aiuteranno a mantenere in prospettiva ciò che è veramente importante nella tua vita. Crea una sorta di santuario personale.

Natura vivente
Le piante d’appartamento sono una parte cruciale dell’arredamento in una casa felice
Mentre potresti non essere in grado di vivere in mezzo alla campagna, puoi portare la natura a casa tua. Le piante d’appartamento sono una delizia. Aggiungono vita in un luogo pieno di oggetti senza vita. Le piante aiutano a creare un’atmosfera felice in casa.

Sapevi che la NASA ha un elenco delle migliori piante per purificare l’aria? In cima alla lista ci sono gigli di pace e palme di bambù , tra gli altri.

Crea legami con i tuoi vicini per una casa felice
Le buone amicizie con i vicini contribuiscono a una casa felice
Avere buoni rapporti con le persone che vivono vicino a te è un’altra chiave per la felicità in casa. È importante sentirsi al sicuro e in buona compagnia nell’ambiente in cui vivi. Conoscere i tuoi vicini, essere in grado di fare due chiacchiere davanti a una tazza di caffè è un aiuto per raggiungere la felicità.

Quali sono alcuni dei vantaggi di conoscere i tuoi vicini? Un vantaggio è che saprai che puoi contare su di loro per prendere quel pacchetto per te quando sei fuori. Potrai anche goderti una tazza di caffè con gli amici quando è necessario, il che è prezioso.

Siamo esseri sociali e ricevere un cordiale “buongiorno” mentre esci può fare la differenza per la tua giornata.

Tra le braccia di Morfeo
Mantieni la tua camera da letto tranquilla e silenziosa per dormire bene la notte
Ricorda che la tua casa è anche il tuo luogo di riposo e per avere una casa felice devi riuscire a dormire bene . La camera da letto dovrebbe essere un tempio di pace. Pertanto, è consigliabile dormire in una stanza che riceve molta ventilazione.

Se possibile, lascia la tua camera da letto libera dal maggior numero di oggetti possibile e basta avere gli elementi essenziali per dormire . Soprattutto, tenerlo lontano da cavi, schermi TV, batterie, telefoni cellulari e computer.

Le lampadine a LED non emettono luce UV e sono anche eccellenti per il risparmio energetico. Questa sarebbe l’opzione migliore per una lampada da comodino. Se imposti la tua casa e la tua camera da letto come luogo di riposo ideale, sarà una casa più felice.

OK, ora sei pronto. Respira e sorridi: il tuo arredamento è pronto per una casa felice e noterai gli effetti in molte aree della tua vita . Garantita!

Decorazione unica riciclata con bottiglie di plastica

ricicla le bottiglie e crea decorazioni!

Una bottiglia di plastica può offrire molte possibilità. Sii creativo e dai alla tua casa un tocco originale e unico.

Sappiamo tutti che la plastica è dannosa per l’ambiente. Gli oceani si stanno riempiendo di sempre più oggetti di plastica e rifiuti che vengono gettati nei fiumi. Sii attento all’ambiente ed esplora le possibilità di decorazioni riciclate uniche per la tua casa usando bottiglie di plastica .

Sembra che tutto sia usa e getta al giorno d’oggi. Una volta che qualcosa viene utilizzato, è comune gettarlo nella spazzatura. Ma davvero, tutto può avere una seconda vita; puoi dare un nuovo uso alle cose invece di buttarle via. Un modo interessante per farlo è riciclare oggetti per usi decorativi.

La prossima volta, non gettare via quella bottiglia di plastica. Essendo creativo e usando la tua immaginazione, puoi inventare oggetti innovativi per decorare la tua casa. Di seguito, diamo un’occhiata ad alcuni esempi che illustrano come è possibile realizzare decorazioni riciclate uniche con bottiglie di plastica .

Piante da vaso fatte da bottiglie di plastica
Una bottiglia di plastica di almeno un litro può avere molti usi. Puoi trovare tutorial su Internet in cui imparerai come usare oggetti riciclabili come le bottiglie. Ecco un esempio che potresti prendere in considerazione per la tua casa:

Dopo aver usato il contenuto della bottiglia e averlo pulito, tagliare solo la base della bottiglia. Avrai bisogno di un coltello Stanley per fare un buon lavoro. Cerca di rendere il bordo più liscio possibile e mantieni la linea uniforme.
Usa una candela o un accendino per sciogliere leggermente i bordi tagliati. Diventeranno più morbidi e si piegheranno un po ‘; quindi non rischierai di tagliarti sui bordi grezzi.
Fai due piccoli fori su entrambi i lati del foro che hai tagliato. Quindi metti una corda attraverso i fori. Vuoi essere in grado di appendere il contenitore, con il collo della bottiglia sospeso verso il basso. Puoi anche praticare alcuni fori nel collo e nel coperchio per consentire all’acqua di drenare .

Dipingi l’esterno della bottiglia con un disegno a tua scelta. È possibile utilizzare forme, un colore liscio o strutturato, una figura, immagini per bambini, ecc. La vernice migliore per aderire alla plastica è la vernice a base acrilica.
Ora per il tocco finale. Riempi la bottiglia con un mix di invasatura di buona qualità e aggiungi una pianta. Assicurati che la pianta scelta non cresca troppo grande. Uno che si adatterà alle dimensioni della bottiglia sarebbe perfetto. Questa potrebbe essere l’occasione che stavi aspettando per creare un giardino di erbe, per esempio.
Realizzare animali usando bottiglie di plastica in decorazioni riciclate

Qualsiasi tipo di bottiglia o stagno che hai lasciato può essere utile per trasformarlo in un animale riciclato. Questi potrebbero provenire da prodotti per la pulizia che hai usato, bottiglie di shampoo o persino lattine in cui il cibo è arrivato. Naturalmente, tutto dipende dai tuoi gusti, ma se usi la tua immaginazione puoi creare alcuni oggetti decorativi per bambini creativi .

Prendiamo ad esempio una bottiglia di detersivo per piatti. Di solito sono lunghi, rotondi e con una base più grande.

Basta pulire le etichette; non è necessario tagliare nulla o cambiarne la forma , anche se ha una maniglia.
Successivamente, trasforma il collo della bottiglia nel muso dell’animale. Potresti attaccare due coperchi di bottiglie su entrambi i lati come occhi o incollare alcuni occhi di plastica e attaccare alcune orecchie usando del materiale simile. E perché non usare quattro coperchi per fare delle gambe corte?
Infine, aggiungi alcune corna e capelli usando altri oggetti. Ad esempio, potresti ricavare delle corna da un tubo sottile. E per i capelli, perché non usare le dita di alcuni vecchi guanti di plastica?
Questo renderà alcune teste di animali creativi: potresti usarle per decorare una parete o una mensola o come giocattoli per i tuoi bambini.

Diventa creativo con i tuoi figli : sarebbe un grande progetto per una giornata di pioggia a casa.

L’immaginazione è tutto nel mondo dell’arredamento d’interni.

Tovaglie originali

Bottiglie e contenitori di plastica includono un altro oggetto che potrebbe essere davvero utile: i loro coperchi. Puoi trovare i coperchi delle bottiglie in molti colori diversi e sono di forma circolare , offrendo una varietà di combinazioni .

Sono visivamente interessanti. Una possibilità potrebbe essere quella di realizzare una piccola tovaglia o presina unica dai coperchi delle bottiglie. Come lo faresti?

Innanzitutto, dovrai iniziare a conservare tutti i coperchi delle bottiglie che incontri per un po ‘ . Puoi usare circa 100 coperchi di bottiglie in una sola piccola tovaglia. Certo, tutto dipende dalle dimensioni della tovaglia che vuoi realizzare.
Il processo è molto semplice: metti la supercolla sui lati di ciascun coperchio. I coperchi che si trovano nel mezzo del tuo disegno, ovviamente, avranno bisogno di più colla di quelli ai bordi. I coperchi centrali saranno bloccati su almeno 5 o 6 altri coperchi.
Cerca di ottenere un modello di colore dinamico. Non attaccare tutte le palpebre dello stesso colore in un unico posto; andare per varietà.
Quindi ci sono alcune opzioni da prendere in considerazione. Abbiamo visto come, con semplici bottiglie di plastica, puoi creare un arredamento riciclato unico. Dai libero sfogo alla tua immaginazione e inventa i tuoi oggetti decorativi.

4 modi per sfruttare il tuo spazio in corridoio

organizzazione corridoio

Vogliamo che la tua casa sia confortevole, carina e pratica. Quindi, ti mostreremo come usare lo spazio nel tuo corridoio.

I corridoi hanno la reputazione di essere enormi aree di spazio vuoto che possono rendere scomodo il layout della tua casa. Quindi vogliamo mostrarti un modo diverso di guardarli. Oggi ti apriremo a un mondo di possibilità su come sfruttare il tuo spazio in corridoio .

Chi non vorrebbe un po ‘di spazio extra per l’archiviazione? Questo è esattamente il motivo per cui abbiamo voluto scrivere questo articolo. Vogliamo che tu sia in grado di trasformare questa area trascurata nella parte migliore della tua casa. Sappiamo che amerai le nostre idee.

Come sfruttare il tuo spazio in corridoio
Portascarpe

Le scarpe non sono facili da riporre. Occupano troppo spazio negli armadi e passeggiare per loro in casa rende tutto sporco. Abbiamo anche scritto un articolo su come non indossare le scarpe in casa.

Quindi, se vuoi approfittare del tuo corridoio e seguire questa regola, perché non inserirvi un armadio per scarpe? Ci sono alcuni splendidi mobili in legno che puoi usare per riporre e decorare. Ma non lasciare che sia l’unica cosa nella zona. Potresti anche mettere su alcune immagini che si adattano bene ai mobili che hai scelto (colore, stile, ecc.).

  1. Un armadio in più
    Se hai almeno 50 pollici di spazio libero nel tuo corridoio, questo è il modo migliore per sfruttarlo. Puoi mettere gli armadi su entrambi i lati se hai abbastanza spazio. Scegli un armadio che raggiunge il soffitto per ottenere il massimo spazio di archiviazione.

Ti consigliamo di dipingerlo dello stesso colore delle pareti in modo che si fonda. È anche meglio se ha porte scorrevoli in modo che non blocchi lo spazio quando lo apri.

Puoi usarlo per riporre asciugamani, lenzuola, tovaglie e vestiti quando la stagione cambia. Potresti anche usarlo solo per archiviare documenti o come luogo per tenere giochi da tavolo o giocattoli. Ci sono infinite possibilità di disordinare.
Se sei un amante dei libri, probabilmente hai tonnellate e tonnellate di libri , ma mai abbastanza spazio per tutti. Puoi indovinare cosa stiamo pensando: approfitta del tuo corridoio e mettiti in una libreria! Scegli libri di dimensioni normali e mostra i tuoi preferiti.

Assicurati solo che i ripiani siano regolabili in modo da poterlo inserire quanti ne hai bisogno e sfoggiare sempre il più bello. Se hai dei pannelli rimovibili, puoi chiudere alcuni scaffali per archiviare documenti o conservare qualcosa di diverso dai libri.

  1. Comò e specchio

Questa opzione riguarda meno la praticità e la conservazione e più una scelta estetica. Una cassettiera o una credenza possono aggiungere un tocco davvero affascinante a questo spazio freddo e vuoto. Potresti anche ripristinare un oggetto antico per dargli un aspetto ancora più intimo.

Uno specchio è un complemento perfetto e le piante daranno vita all’area. Se hai un corridoio buio, assicurati che le piante che scegli possano vivere senza molto sole .

Idee di arredamento
Una battiscopa
Una battiscopa è una corta tavola di legno che corre lungo il bordo inferiore di un muro per proteggerlo da eventuali danni.

Puoi installarne uno per riempire il tuo corridoio di personalità e dargli un tocco personale. Sono una parte fondamentale della decorazione di un corridoio e puoi trovarli in tutti i tipi di colori e forme e persino con rilievi, stampi, ecc …

Un tappeto

Se hai un lungo corridoio, dovresti pensare di aggiungere un tappeto. Aggiungerà calore allo spazio, cambierà la tua percezione di esso e lo riempirà di colore.

Sfondo
I corridoi sono un ottimo posto per mettere la carta da parati in contrasto con il resto delle pareti della tua casa. Puoi sceglierne uno che si abbina al resto dei colori ma ha le sue forme e disegni audaci.

Illuminazione
Puoi usare l’illuminazione per rendere il corridoio più grande. Ciò di cui hai bisogno è un tipo di illuminazione intenso e generale che non proietti ombre. Puoi anche aggiungere una lampada da tavolo se hai un mobile su cui metterlo.

Usa le nostre idee su come sfruttare il tuo corridoio e renderle tue. Quindi mostraci cosa ti viene in mente!

Doccia o vasca? Pro e contro di ciascuno

a casa tua doccia o vasca?

Vasca o doccia? Questa è la grande domanda. Se non sei sicuro di quale vuoi, leggi il nostro post oggi.

Doccia o vasca? Nessuno dei due è migliore dell’altro ed essere completamente onesto, quasi tutti vorremmo avere entrambi – poter godere di un rilassante bagno di bolle dopo una lunga giornata di lavoro e una doccia energizzante ogni mattina al risveglio. Ma se devi scegliere tra doccia o vasca, la tua risposta è legata alle tue esigenze, alle dimensioni del bagno e alle abitudini igieniche .

Doccia o vasca? Quando devi scegliere
doccia a scelta
Mentre le docce e le vasche da bagno non sono incompatibili né rendono impossibile l’altra , non sempre si incastrano bene in un unico bagno. Se sei uno dei fortunati che non devono scegliere tra loro, buon per te! Ma se stai affrontando la decisione, dai un’occhiata alle nostre semplici liste di pro e contro .

Vasca da bagno – un articolo fuori dalla lista dei desideri
vasca da bagno con doccia
Chi non gode di un buon bagno rilassante ? Nonostante quanto li amiamo tutti, non tutti possono avere una vasca da bagno. Hai bisogno di almeno 70 x 140 cm per adattarsi a una vasca rettangolare standard . Hai lo spazio? Se è così, provalo – immergiti in un bagno caldo e dai al tuo bagno l’elegante arredamento che offrono le vasche da bagno.

Tra i vantaggi offerti dalle vasche, il nostro preferito è quanto ti permettono di rilassarti . Pochi minuti immersi in acqua calda con sali da bagno e oli essenziali possono tranquillizzare il sistema nervoso. Può liberarti dallo stress quotidiano e prepararti per un sonno di qualità.
Le vasche sono l’ideale se hai bambini . I bambini possono giocare durante il bagno, cosa impossibile con le docce. I più piccoli amano passare il tempo sguazzando nelle vasche da bagno.
Le vasche da bagno decorano il tuo bagno con la loro presenza . I bagni con vasca sono fantastici, soprattutto se indipendenti. Queste vasche, tuttavia, richiedono molto spazio.
Aggiungendo al punto precedente, le vasche da bagno sono disponibili in tutti i tipi di modelli e materiali. Dimentica le fredde vasche da bagno in metallo del passato. Oggi abbiamo Krion di Systempool che offre un design caldo e rilassante e una tecnologia antibatterica .
Doccia: una soluzione a spazio ridotto
doccia vasca da bagno doccia

Se hai un bagno più piccolo , non c’è dubbio: devi invece fare la doccia. Hai bisogno di almeno 90 x 90 cm per installare una doccia, ma se riesci a dargli qualche centimetro in più, ancora meglio.

Oppure, se hai bisogno di una doccia ancora più piccola, puoi trovare cabine doccia di dimensioni 70 x 70 cm. Le dimensioni più piccole non sono l’unico vantaggio che le docce hanno:

Le docce offrono un modo energizzante per iniziare ogni mattina. È il modo migliore per svegliarsi e iniziare la giornata . Anche una bella doccia calda dopo il lavoro è fantastica, non sei d’accordo?
È più veloce . Sappiamo tutti che il tempo è contro di noi, quindi una doccia veloce è il modo migliore per pulire.
Rispetto alle vasche da bagno, le docce utilizzano meno acqua . Le docce potrebbero usare fino a 100 litri di acqua per fare la doccia mentre occorrerebbero tra 150 e 250 litri per riempire una vasca a seconda delle dimensioni.
Dovresti anche considerare che entrare in una doccia è molto più facile soprattutto per gli anziani o le persone che hanno movimenti limitati . Puoi trovare cabine doccia adatte a qualsiasi necessità o condizione, consentendo un facile accesso.
Le docce possono adattarsi a qualsiasi spazio . Puoi praticamente progettarli su misura per adattarli al tuo bagno nei materiali di tua scelta. Possono essere rotondi, rettangolari, triangolari o quadrati.
Se vai a fare la doccia, assicurati di installare un rivestimento di qualità . Prenditi il ​​tuo tempo per scegliere il design e i materiali giusti. Ecco alcuni suggerimenti su come scegliere le porte della doccia .
Speriamo che tu abbia un’idea chiara di ciò che vuoi dopo aver letto il nostro post. Ricorda, la tua decisione dipende principalmente dalle tue preferenze, esigenze e dimensioni del tuo bagno.

Dai alla tua casa un tocco giovane.

rivedi casa con i nostri suggerimenti

Cambia l’arredamento della tua casa. Riempilo con un’atmosfera giovane con risorse sottili, pratiche ma fresche con un tocco di colore e forme pure.
Potremmo non notarlo sempre, ma il nostro arredamento può invecchiare. Le possibilità che ciò accada sono ancora maggiori se hai ereditato la tua casa dai tuoi genitori, acquistato la tua casa già arredata o vivi lì da molto tempo ormai. Quindi, è tempo di cambiare . Riempi la tua casa con un’atmosfera fresca e giovane .

Non c’è niente di meglio che rinfrescare l’arredamento della casa . Questo non significa solo un ambiente diverso, ma qualcosa che si adatta meglio alla tua personalità, facendoti sentire più vivo ed energico.

Rinfrescare l’arredamento della tua casa non solo fornirà uno spazio per rilassarsi, ma anche uno scoppio di aria che è privo di ninnoli dei vecchi tempi. Goditi un arredamento di questa era.

Cambia il colore della tua parete per un’atmosfera giovane
Le vecchie case tendono ad avere solo pareti bianche , che spesso finiscono sporche e degradano.

Devi fare un grande cambiamento qui e dare alla tua casa colori più luminosi o quelli che corrispondono al tuo stile di arredamento . Sentiti libero di dipingere le tue stanze con colori diversi o persino usare due colori diversi in un unico spazio.

Ecco alcune delle migliori opzioni di colore:

Blu : evoca il mare e trasmette aria fresca .
Salmone: vibrazioni calde e delicate grazie alle sue caratteristiche pastello.
Grigio: colore neutro che si adatta perfettamente ad ambienti minimalisti.
Verde: porta in un arredamento naturale e fresco , in particolare verde pistacchio.
Prova a utilizzare un arazzo che copre un’intera parete o un pezzo di tessuto che può integrare il tuo arredamento.

  • Fai in modo che la tua casa trasmetta vita ed eccitazione attraverso i colori delle pareti. –

Limita i tuoi pezzi decorativi
In passato, le famiglie spesso riempivano le loro case di tutti i tipi di accessori decorativi. Niente è andato sprecato; c’era sempre spazio per l’arredamento.

I tavoli e gli scaffali servono per contenere libri e oggetti decorativi, ma ciò non significa che dovremmo usare qualsiasi cosa come decorazione . Avere troppi oggetti si mette in mezzo e ostacola la pulizia.
Evita di appendere troppe immagini alle pareti . Le pareti nude aiutano a creare una splendida cornice.
Appendere alcuni accessori decorativi e creare un ambiente spazioso è meglio che ingombrare e travolgere la tua stanza. Le nuove tendenze moderne incoraggiano l’arredamento austero .

  • L’arredamento semplice e pulito è un concetto giovane. –

Mobili originali
Prova a riempire la tua casa con pezzi di arredamento unici e interessanti che parlano molto con i loro disegni o colori.

Divani : i divani possono essere grandi o piccoli ma i loro disegni dovrebbero sfoggiare forme semplici o minimaliste . Se il tuo divano è multicolore, puoi creare uno spazio più dinamico.
I pallet per tavoli, appendiabiti o mensole possono offrire spazio di archiviazione e maggiore originalità.
I tappeti a motivi semplici sono anche accessori perfetti. Prova a cercare varietà a tinta unita.
Lampade da terra o da soffitto con un semplice paralume e linee di base . Anche i modelli che hanno motivi geometrici con zero accenni di stravaganza funzionano bene.

  • Tutte le linee dei tuoi mobili dovrebbero essere semplici ed essenziali. –

Decalcomanie in vinile per pareti
Applicare una decalcomania in vinile sulle pareti aggiungerà un arredamento tematico e un’atmosfera giovane . Ti consigliamo di utilizzarne uno nel tuo soggiorno o camera da letto poiché sono spazi in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo.

Assicurati di cercare design che si adattino alle tue preferenze personali , come i tuoi film, piante o animali preferiti. Puoi anche provare frasi motivazionali o qualsiasi altra cosa ti interessi.

Le decalcomanie da muro sono una nuova idea. Aprono le porte a nuove idee di interni domestici.

Lavora e studia lo spazio
In questi giorni, abbiamo spesso uffici a casa . Anche se potresti anche lavorare fuori casa, avere una scrivania e un computer sarà sempre utile poiché la vita moderna è agganciata a Internet.

Prova a trasformare una stanza in un’area di lavoro. Oppure, poiché molte case non hanno lo spazio per dedicare un’intera stanza al lavoro, prova a convertire un angolo del tuo soggiorno in un’area di lavoro . Basta sistemare un tavolo, una lampada da tavolo flessibile e il computer e il gioco è fatto.

5 dei migliori consigli per decorare il tuo ufficio a casa

ufficio a casa suggerimenti

Quindi hai un ufficio a casa. Congratulazioni! Molte persone desiderano uno spazio dedicato nelle loro case dove possono concentrarsi e affrontare le loro cose da fare. Detto questo, l’idea di un ufficio a casa e la realtà di averne uno può essere molto diversa. Avere un ufficio a casa tua significa accogliere il lavoro nel santuario del tuo spazio vitale. Come mantieni il tuo ufficio zen? Se vuoi creare un posto in cui ti piacerà davvero lavorare che si integri comodamente nel resto della tua casa o appartamento (e vita), devi pensare alle tue diverse opzioni per decorare un ufficio a casa.

Potresti non pensare che la creazione di un’estetica che ti piace nel tuo ufficio debba essere una priorità nella vita professionale. Ma decorare un ufficio a casa nel modo che ami in realtà è piuttosto potente. Quando ti piace lo spazio, vuoi tenerlo in ordine e può anche aiutarti a goderti il ​​tuo lavoro. Il compito di entrare in ufficio – anche se è dove vivi – è molto più facile quando vai in uno spazio che ti piace.

Con questo in mente, vale la pena dedicare un po ‘di lavoro alla decorazione del tuo ufficio a casa. Per aiutarti a iniziare, abbiamo raccolto alcuni dei migliori suggerimenti di seguito.
Rimani organizzato
Non è un segreto Gli uffici domestici possono diventare disordinati – velocemente. Per tenere a bada le pile, si è tentati di fare scorta di contenitori organizzativi, cassetti, ecc. Ci sono circa un milione di grandi opzioni sul mercato per aiutarti a mantenere il tuo ufficio a casa in perfetta forma. L’unico problema è che è fin troppo facile portarne a casa un mucchio senza implementarli.

Prima di iniziare a fare scorta di organizzatori di cassetti e schedari, rifletti su come organizzare effettivamente . Cosa funziona bene per te nel resto della tua casa? Se hai già l’abitudine di scansionare le tue ricevute e conservare le cose in digitale, perché acquistare un casellario per il tuo ufficio a casa? Se hai sempre una penna preferita che usi sempre, perché comprare una tazza di penna? Non farti risucchiare dall’hype dell’organizzazione dell’ufficio. Hai la flessibilità di creare il tuo spazio di lavoro. Fallo in un modo che funzionerà per te a lungo termine. Ricorda, decorare un ufficio a casa in un modo che non sembra troppo sterile è molto più facile quando hai evitato di accumulare pile di bidoni, cartelle e organizzatori.
Elevare il tuo pensiero
Anche il più piccolo ufficio domestico può essere completamente rifornito con grandi soluzioni di arredamento e organizzazione. Il trucco è pensare. Massimizza il tuo metraggio quadrato verticale appendendo l’arte che ami, aggiungendo mensole galleggianti o installando armadi sul muro. L’altezza del tuo muro è un vantaggio quando decori un ufficio a casa. Non aver paura di giocare con ciò che appendi. Gli armadi aperti potrebbero essere uguali in parti pratiche e divertenti. Riempili con contenitori utili accanto a libri colorati o tchotchkes significativi. Non dimenticate mai che il vostro ufficio casa è proprio questo – la vostra . Puoi usare l’intera altezza del muro come tela per qualsiasi cosa ti ispiri e aumenti la tua produttività.
Tagliare il disordine del cavo
Nella nostra era digitale, una delle cose peggiori in assoluto negli uffici è tutta la confusione tecnologica che si accumula. Probabilmente hai bisogno del tuo computer e della tua stampante, ma ciò non significa che devi guardare il loro groviglio di cavi tutto il giorno. Adottare alcune misure per mantenere il proprio ufficio domestico libero dal disordine del cavo. Fai un buco sul retro di una scatola attraente. Il tuo router e altre tecnologie necessarie possono vivere lì con i cavi alimentati sul retro. Montare una presa multipla sotto o sul retro della scrivania. Usa fascette per cavi e ganci di comando per aggrovigliare i cavi che vengono collegati a quella presa multipla e farli avanzare lungo il retro dei mobili dove sono invisibili. Rimarrai stupito dal modo in cui la semplice rimozione del pugno nell’occhio renderà il tuo ufficio pulito e luminoso.
Sia la luce
Gli uffici sono famosi per la loro forte illuminazione, in particolare per i fluorescenti. Perché gli uffici spesso optano per un’illuminazione sterile e fredda che ti fa sentire al microscopio? Perché conoscono un principio di lavoro di base: un’illuminazione sufficiente semplifica il lavoro. Ci siamo già sforzati di guardare gli schermi per gran parte della giornata. Non peggiorare le cose limitando l’illuminazione nel tuo ufficio a casa. Usa la luce naturale il più possibile, ma assicurati di integrare dove non è all’altezza. Un ufficio ben illuminato è felice e produttivo.
Faccia come se fosse a casa sua
Il tuo ufficio è un’estensione della tua casa o appartamento. Dovrebbe apparire e sentirsi come uno. Decorare con gli stessi temi che hai usato in casa e incorporare gli oggetti che ami. Niente è vietato. Se sei un amante delle piante, ricopri il tuo ufficio di casa in verde. Se Hygge è la tua atmosfera, aggiungi un tappeto morbido e un tiro accogliente alla tua sedia da ufficio. Non limitarti solo perché questo è uno spazio di lavoro. Sarai più produttivo in una stanza che ti procura gioia, quindi perché non dedicare qualche cura in più alla creazione di un ufficio che ti fa sentire come a casa?
Inizia a decorare un ufficio a casa
Vuoi conoscere il modo migliore per decorare il tuo ufficio? A partire. È davvero così semplice. Conoscerai intuitivamente gli elementi essenziali: una scrivania, una sedia, una lampada. Da lì, goditi il ​​processo di ricerca dei pezzi che ami che ispirano il tuo lavoro migliore. Decorare un ufficio a casa può richiedere del tempo. Ma hai tutta la vita da lavorare, quindi ne vale la pena!

Idee per scaffali da bagno: la soluzione perfetta per tenere a bada il disordine

scaffali per tutti i gusti: il bagno.

Un bagno può contenere più di quanto tu abbia mai immaginato: hai solo bisogno di alcune idee di scaffalature intelligenti per tenere a bada il disordine

Alla ricerca di idee per scaffali da bagno? Nonostante sia una delle stanze più utilizzate della casa, un bagno è spesso uno degli spazi più piccoli e può facilmente cadere in fallo di una vita familiare impegnata e mancanza di organizzazione. Ma se stai annegando in un mare di prodotti di bellezza o sei invaso da asciugamani di ricambio, i nostri esperti hanno il know-how per aiutarti a raggiungere un equilibrio calmo nel tuo bagno con alcune idee intelligenti per lo scaffale.

Quindi, se hai un piccolo bagno ma un sacco di disordine, continua a leggere per scoprire 10 modi diversi di organizzare il tuo spazio, che si tratti di graziosi armadi vintage o idee di scaffalature del bagno a malapena lì.

  1. Crea una funzione del tuo spazio di archiviazione
    Le scaffalature e lo stoccaggio del bagno non devono essere noiosi e semplicemente pratici. Rendi i tuoi articoli da toeletta da bagno una caratteristica a pieno titolo mostrando graziosi saponi, soffici asciugamani e fogliame fresco su una scaffalatura per scale esteticamente piacevole.
  2. Appendere
    Spesso la stanza più piccola della casa, ha senso utilizzare le pareti il ​​più possibile nel bagno. Solo alcuni ganci sul retro della porta possono essere di grande aiuto, ma per qualcosa con un po ‘più di impatto, perché non provare ad appendere un binario che raddoppia come uno scaffale per riporre gli asciugamani in cima? Utilizzalo per appendere i cestini portaoggetti e per aggiungere tocchi affascinanti, come fioriere sospese, per respirare la vita nello spazio.
  3. Aumentare con le scaffalature di una scala
    In una piccola casa può essere complicato conservare pezzi voluminosi come le scale. Prendi in considerazione l’idea di realizzare il tuo multiuso: una vecchia scala a telaio in legno occupa poco spazio quando è appoggiata a un muro ma fa una visualizzazione improvvisata per asciugamani da bagno, lozioni e pozioni che è ottima anche per gli affittuari, poiché non richiede alcun fissaggio muri. Quindi, nelle occasioni in cui è necessaria la scala per sostituire una lampadina, è facile ripulirla.
  4. Crea un display accattivante
    Spesso la stanza più piccola della casa, ha senso utilizzare le pareti il ​​più possibile nel bagno. Solo alcuni ganci sul retro della porta possono essere di grande aiuto, ma per qualcosa con un po ‘più di impatto, perché non provare a correre uno scaffale aperto per la stanza. Per uno sguardo drammatico nel tuo bagno, prova a dipingere scaffali dello stesso colore delle tue pareti, quindi usali per mostrare una collezione, come questi specchi antichi decorati.
  5. Lavora in un angolo
    piccoli bagni possono ancora essere riposti in un sacco di spazio! Questa piccola serie di ripiani incassati è nascosta ma riesce comunque a mettere in ordine un sacco di disordine. Ottimo se non sei benedetto con lo spazio o per l’ideale per un guardaroba.
  6. Pensa fuori dagli schemi

Adoriamo questa idea di scaffalature per il bagno. Le vecchie cassette di frutta sono state progettate per contenere carichi pesanti e, come tali, sono più che all’altezza del compito di fungere da deposito nel bagno. Aggiungendo un’atmosfera accogliente di campagna, usali impilati in un angolo per un’unità di scaffali improvvisata o fissali alle tue pareti come stravaganti scaffali.

  1. Ripensare le scaffalature da incasso

Per un bagno in stile marocchino, aggiungi alcuni ripiani incassati sopra una vasca da bagno indipendente – non solo daranno un bagliore meraviglioso quando vengono aggiunte le candele, ma sono anche ottimi per conservare gli articoli da toeletta a portata di mano della vasca.