Come pulire la tua camera da letto per le pulizie di primavera!

le pulizie di primavera in un click!

Benvenuti nella stagione delle pulizie di primavera !

È il glorioso periodo dell’anno in cui finalmente apri le finestre per far entrare la luce del sole primaverile … ma poi noti lo strato di polvere e sporcizia che si accumula nella tua casa per tutto l’inverno.

Non farti prendere dal panico!

Siamo qui per aiutarti ad affrontare la lista delle cose da fare.

Sappiamo che non vuoi trascorrere quelle prime belle giornate di primavera con una spazzola in mano, quindi ti stiamo ufficialmente dando il permesso di distribuire nel tempo le faccende di pulizia.

Dedicare solo poche ore una volta alla settimana è la strada da percorrere. Basta pulire una stanza alla volta e, in un mese, tutta la casa sarà rinfrescata e pronta per la primavera.


Ora è il momento di trasformare la tua camera da letto in un luogo pulito e rilassante. Sarai a gattonare in lenzuola pulite in una stanza immacolata di notte. Iniziamo!

Ecco di cosa avrai bisogno:

  • Un potente aspirapolvere con allegati
  • Panni in microfibra o stracci puliti
  • Acqua calda e sapone neutro
  • Detergente per vetri (o fai da te combinando un rapporto 1 a 1 di acqua e aceto bianco in un flacone spray)
  • Spray disinfettante
  • Un nuovo scopa di cotone (il tipo con gli anelli morbidi) o uno spolverino pulito a manico lungo
  • Bicarbonato di sodio

Avviare una lavatrice di biancheria

Spoglia il letto di lenzuola , federe, piumone e coprimaterasso. Prepara il bucato per far funzionare il ciclo mentre lavori al resto della camera da letto. Lavare la biancheria e il materassino come al solito, quindi lavare il piumino e i cuscini.
Giù e giù-le coperte alternative possono di solito essere lavate in lavatrice in acqua fredda e asciugate nell’essiccatore. Ricorda solo di abbassare la temperatura e aggiungi una pallina da tennis all’essiccatore per appiattire il basso mentre cade. Fermare il ciclo ogni 20-30 minuti per spezzare le ciuffi con le mani e lasciar correre finché non si è sicuri che sia completamente asciutto.

Lavare muri e finestre


La polvere non è solo per i tavolini e le credenze. Può anche rivestire pareti, pale del ventilatore a soffitto, modanature a corona e davanzali.

Usa un nuovo scopa di cotone per spolverare pareti e angoli, oppure usa l’estensione sul vuoto per aspirare le ragnatele dagli angoli superiori.
Aspirare le bocchette di riscaldamento e aria condizionata per eliminarle dalla polvere.


Se si dispone di un ventilatore da soffitto , scivolare una vecchia federa su ogni lama per intrappolare la polvere che cade mentre si pulisce la superficie con un panno umido.


Utilizzare un panno in microfibra e acqua calda e saponata per pulire i davanzali e le guide della finestra e utilizzare un detergente per vetri per lucidare le finestre.


Se si dispone di una plafoniera con globi rimovibili, lavarli nel lavandino e metterli ad asciugare. Altrimenti, polvere bene.
Pulire gli interruttori della luce e le maniglie con un panno e uno spray disinfettante.

Pulire le superfici e la conservazione

Utilizzare un panno umido pulito per spolverare tutte le superfici, i mobili, i telai delle porte e le lampade.


Ricorda che quando si spolvera, si desidera iniziare con le superfici più alte e lavorare in modo da evitare di far cadere polvere sugli oggetti che hai già pulito.ù


Usando lo strumento a fessura del tuo aspirapolvere, metti sottovuoto le pieghe del tuo materasso nudo fino a renderlo veramente pulito. Quindi capovolgere per aiutarlo a indossare uniformemente nel tempo. Se hai un cuscino, prova a ruotare la testa a piedi.


O togli le tende e lavali o asciugali pulendole secondo le istruzioni per la cura, oppure usa l’accessorio del tubo del vuoto per spolverarle accuratamente.


Rimuovi i vestiti dall’armadio e dall’ufficio. Aspirare bene l’armadio. Utilizzare di nuovo lo strumento interstiziale per pulire tutti gli angoli e pulire i ripiani con un panno umido.ù


Pulire l’interno e l’esterno dei cassetti dell’ufficio e spolverare la parte superiore. Riporta i vestiti al loro posto.

Pulire i pavimenti

Utilizzare un panno in microfibra e acqua calda e sapone per pulire i battiscopa.
Utilizzare l’estensione del vuoto per pulire sotto il letto. Togli tutti i tappetini e l’aspirapolvere o semplicemente dai loro battiti fuori moda.
Se si dispone di pavimenti in legno , aspirare e asciugare il pavimento.
Per rinfrescare i tappeti, cospargere del bicarbonato e lasciarlo riposare per alcuni minuti. Quindi, aspirale due volte il tappeto, una volta in ciascuna direzione, per pulire a fondo la pila del tappeto.
Credito extra

Se si esegue un umidificatore in camera da letto , riempire il serbatoio con un mix 1 a 1 di acqua e aceto e lasciare riposare per alcune ore prima di risciacquare bene. Pulire il corpo e erogare e asciugare.
Mentre ci sei, controlla il rilevatore di fumo per assicurarti che funzioni.