Come godersi i profumi dell’estate tutto l’anno

pout pourri fai da te

Riempi la tua casa con fragranze aromatiche di agrumi e erbe facili da preparare.
Realizzare pot-pourri è molto più soddisfacente rispetto all’utilizzo del negozio acquistato.

  1. Rivestire la base di una teglia con carta oleata. Raccogli con cura le foglie, i petali e le gemme dalle erbe raccolte e dai fiori. Scatter sul vassoio, insieme a fette sottili di agrumi.
  2. Mettere in forno a bassa temperatura (110 ° C / Ventola 90 ° F / Gas 1/4) per alcune ore. Tieni d’occhio i petali, poiché possono facilmente catturarli.
  3. Una volta fresco, usa un contagocce per cospargere alcune gocce del tuo olio essenziale preferito. Mescolare quindi mettere in una ciotola, pronto o utilizzare.

Produci fragranze in camera di agrumi

Dot questi pomander di frutta semplicemente fatto in casa.

  1. Tagliare gli agrumi a metà, rimuovere il centro di frutta e asciugare con un tovagliolo di carta.
  2. Versare dei cristalli di sale marino in una ciotola (aggiungere spezie o chiodi di garofano se lo si desidera) e agitare alcune gocce di olio essenziale.
  3. Mescolare, quindi aggiungere qualche goccia in più, se necessario, per ottenere più profumo. Premere il mix nella metà degli agrumi.
  4. Taglia un cerchio di mussola di circa 2 cm di diametro più grande della metà del frutto e mettilo sopra.
  5. Tenere in posizione con una fascia elastica prima di coprire con un nastro o una corda.

Candele alla citronella leggera

Tieni lontane le zanzare con una graziosa candela alla citronella fatta in casa.

  1. Avvolgere il filo attorno al bordo di un barattolo, quindi creare un passante per una maniglia.
  2. Aggiungi rametti di limone e rametti di rosmarino freschi al barattolo per mantenere l’acqua limpida.
  3. Versare dell’acqua, quindi aggiungere un paio di gocce di olio essenziale di citronella e mescolare delicatamente. Metti una candela fluttuante senza profumo sopra l’acqua e la luce per mantenere la tua casa e gli spazi da pranzo all’aperto senza mozzie.
  4. Aggiungi i nastri e le rifiniture di iuta intorno alla parte superiore dei vasi per un tocco decorativo.
  • Suggerimento Shakerare più citronella se necessario o aggiungere la lavanda preferita del paese per un profumo estivo.

Esporre e asciugare le erbe profumate

Legare le erbe a una corona per creare un display profumato.

  1. Taglia le erbe – e i fiori, se vuoi – lasciando i gambi lunghi e raggruppa in fasci uniformi.
  2. Legare con lo spago, quindi fissare in posizione sulla ghirlanda, appendere ciascun pacco alla stessa distanza.
  3. Appendere l’intera corona con spago intrecciato o corda legata ai quattro lati.
  • Suggerimento Prova diverse erbe per ottenere una varietà di profumi. Mescolare lavanda e rosmarino per un intenso profumo e, una volta essiccato, utilizzare per profumare la biancheria; o raccogliere m int, timo e rosmarino per scopi culinari.

7 CONSIGLI PER GIARDINAGGIO INDOOR PER PIANTE RAMPICANTI

rampicanti in casa

Proprio come rallentiamo in inverno, così come le nostre piante d’appartamento. Fiorenti in estate, sono soggetti a bassi livelli di luce, giorni brevi, aria secca riscaldata e una casa fredda in inverno. Man mano che cambiano le loro abitudini di crescita, anche le nostre mansioni di giardinaggio indoor .

  1. MENO H2O.
    In inverno le piante hanno bisogno di meno acqua. Una delle principali cause di uccisione di qualsiasi tipo di pianta è l’eccessiva irrigazione. Gli spazi aerei nel terreno si strozzano con l’acqua. Le radici delle piante hanno bisogno di aria tanto quanto hanno bisogno di acqua e sostanze nutritive.

Controlla l’acqua prima di afferrare l’annaffiatoio. Il terreno dovrebbe essere asciutto circa 2 “in basso, non solo in superficie. Innaffia abbondantemente, lasciandolo defluire dal fondo della pentola in un lavandino o un secchio. Non lasciare che la pentola sieda in un piattino d’acqua quando hai finito.

  1. TENERE IL FERTILIZZANTE.
    Le piante sono dormienti in inverno e non hanno bisogno di una spinta artificiale di potere crescente.
  2. LASCIA ENTRARE LA LUCE E MANTIENI PULITE LE PIANTE.
    Per contenere bassi livelli di luce, mantenere pulite le piante a foglia verde. La polvere riduce la luce necessaria per la fotosintesi, che alimenta la pianta. Ecco come puoi mantenere le piante pulite:

Utilizzare uno straccio e acqua calda pulita, o mettere l’intera pianta sotto la doccia. Questo è un buon modo per rimuovere anche parassiti come afidi, cocciniglie, squali e acari. Completare il rifacimento rimuovendo foglie marroni e morte per prevenire la malattia.
Tieni le finestre pulite per consentire la massima quantità di luce, sole e calore. Mentre il sole si sposta da nord a sud in autunno, la luce attraverso le finestre cambierà.
Sposta le tue piante in modo che ricevano la massima luce e calore.
Tenerli lontano da riscaldatori, registri, correnti d’aria e finestre fredde.

  1. AUMENTARE L’UMIDITÀ.
    Per combattere l’aria interna secca , mettere pietre o ciottoli nei sottotazza e riempire d’acqua. Assicurati che il fondo del vaso non tocchi o stia in acqua. Raggruppa le piante insieme per più umidità o esegui un umidificatore o un vaporizzatore.
  2. PREPARATI PER LA PRIMAVERA.
    A febbraio, i giorni di allungamento produrranno una nuova crescita sulle vostre piante d’appartamento. Il tuo giardino interno avrà bisogno di più acqua e un po ‘ di fertilizzante organico . Continua a controllare l’acqua e fertilizza a metà forza. Mentre i giorni continuano a diventare più lunghi e più caldi, sarà necessario aumentare l’acqua e il fertilizzante.
  3. TAGLIA VIA LA VECCHIA CRESCITA.
    Il tardo inverno è anche il momento di potare le piante d’appartamento . Potrebbero essere diventati leggy con la scarsa luce invernale, ma anche incoraggiare una nuova crescita.
  4. RINFRESCARE IL TERRENO.
    Rimuovi la pianta dalla sua pentola, taglia la palla alla radice e mettila in una pentola pulita delle stesse dimensioni con un nuovo terriccio. Se è realmente rilegato in vaso, rompi un po ‘la pallina della radice, e metti su una taglia 1-2 “più grande.

Puoi avere successo con piante d’appartamento fin dall’inizio quando compri la pianta giusta per lo spazio giusto. Non cercare di far crescere una pianta che ama il sole in una stanza buia e non mettere gli amanti delle ombre al sole diretto. Prestare attenzione alle loro esigenze in inverno, e avrai un rigoglioso giardino interno mentre la neve vola!

15 modi per rendere la vostra casa più Zen

casa zen suggerimenti

Abbiamo capito. Sei occupato. Con le bollette, le scadenze dei progetti e una lista di cose da fare in crescita, può essere difficile mantenere la casa in ordine. Ma la ricerca mostra che gli ambienti ingombri sono legati a livelli più elevati di stress, e questo è qualcosa che non dovresti ignorare.

Per rilassare la giornata , abbiamo una soluzione: diventare un minimalista. Non solo lo stile minimalista è senza tempo, ma al suo interno è collegato alla consapevolezza e all’attenzione verso l’ambiente circostante. (E se la tua casa è legata al tuo benessere, pensiamo che valga la pena di fare alcuni cambiamenti!) Quindi fai un passo indietro e fai un respiro profondo – avanti, troverai idee di arredamento minimaliste che porteranno semplicità e zen in casa tua in pochissimo tempo!

Lascia che il tuo spazio parli da solo.

Ci sono tanti modi per decorare una casa, ma prima di iniziare a perforare e riempire gli scaffali, prenditi del tempo per capire e apprezzare il tuo spazio. Sia che la tua casa abbia uno stampo tradizionale, mobili da cucina moderni o un layout eccentrico, le ossa della tua casa sono la base su cui costruire. Potresti scoprire che molte delle tue proprietà fisiche non completano il tuo spazio. Lavora con ciò che hai (e non contro di esso) per creare una casa che è unificata.

Elimina una volta sola ma modifica spesso.

C’è un motivo per cui il metodo KonMari è un tale successo – perché funziona . Per creare uno spazio consapevole, è necessario padroneggiare la magia del riordino. Circondati di cose che ami e sbarazzati di elementi non essenziali che ingombrano il tuo spazio. Il risultato: una casa accogliente e confortevole che ami.

Concentrati sugli spazi nascosti con mobili bassi.

Se qualcosa su una delle tue stanze minimaliste si sente off o angusta, potresti doverti concentrare sulle proporzioni dei tuoi mobili. Tavoli, un divano o un letto che sono solo pochi pollici troppo alti possono disturbare notevolmente il flusso visivo di una stanza. Il trucco del design: acquista mobili bassi per un look semplice e accogliente. (via KK )

AtAttingere da unatavolozza di colori neutri o morbidi.

Quando decorare un interno minimalista, si tratta di creare una base pulita. Pulire le pareti bianche può aprire uno spazio e farlo sembrare arioso, mentre i morbidi pezzi naturali nei toni del beige, dell’abbronzatura e del verde sono calmanti e facili per gli occhi. Decorare all’interno di una tavolozza di colori neutri dà anche alla tua casa quell’aspetto istantaneo e accattivante. Che più vibrazioni calmanti? È una vittoria.

Sbarazzati degli specchi (almeno la maggior parte)

Nel feng shui , si dice che gli specchi rimbalzino sull’energia, il che può farti sentire irrequieto. Ci sono anche stati studi che dimostrano che gli specchi potrebbero innescare stress e ansia. Mentre amiamo come uno specchio possa far sembrare più grande uno spazio, è probabilmente meglio rimuoverli dalla tua camera da letto, dal soggiorno e dalla cucina. Se devi avere uno specchio, prova a metterlo dietro le porte dell’armadio o limitarlo al bagno. (via Paulina Arcklin / The Style Files )

Acquista materiali naturali.

Mentre il minimalismo consiste nel perfezionare l’approccio “less is more”, c’è una possibilità che i tuoi interni possano sentirsi freddi e sterili (grossolani). Investi in pezzi di materiali naturali o grezzi come legno, marmo, cuoio, argilla e sughero. L’unicità dei materiali terrosi aggiunge carattere e calore alla tua dimora. (via Dezeen )

Fai entrare la luce naturale.

Un semplice esercizio di consapevolezza è quello di svegliarsi quando è luce e dormire quando è buio per mantenere un ritmo di sonno sano. Liberati delle tende e abbatti i muri che bloccano le finestre per massimizzare la quantità di luce che entra. Lasciare che la luce naturale riempia la tua casa porti l’esterno e ti permetta di ottenere il miglior riposo possibile.

Mantenere le superfici pulite e in ordine.

È qui che essere consapevoli non riguarda solo l’estetica. Disordinare una superficie disordinata sembra incredibile e anche incredibile – pensala come una mente e uno spirito disintossicante . Scrivanie, tavoli e ripiani della cucina chiari e in ordine ogni giorno, così da poter iniziare ogni giorno con chiarezza.

Usa appunti e post-itin modo elegante.

Sappiamo. È difficile liberarsi di tutte le tue confusioni. Carta, materiale per l’arte, pennelli per il trucco, bucato – continua la lista di cose che si accumulano (e non puoi sempre sbarazzarti di). Considera di liberarti dei bidoni della spazzatura interamente in stanze che non ne hanno assolutamente bisogno. In alternativa, utilizza cassonetti estraibili e di raccolta estraibili e di raccolta per liberare spazio. Mantieni l’ufficio e la pulizia delle forniture organizzate con graziosi cesti e contenitori e trova modi creativi per conservare i tuoi capelli e i tuoi prodotti di bellezza . Con così tante cose, lo storage elegante è la chiave per rendere la tua casa organizzata e in ordine.

Tenere cavi e cavetti fuori dalla vista.

Hai mai visto una foto Pinterest di un interno con cavi elettrici che escono dal wazoo? Non la penso così. Per far sentire la tua casa (e la tua mente) chiara, nascondi i lembi di tutti i giorni come prese multiple, router e caricatori per laptop pensando in verticale. Gestisci i tuoi cavi elettrici acquistando scrivanie con ripiani per prese multiple ), collega i cavi alla parte posteriore o inferiore della tua scrivania con questi clip o crea una stazione di ricarica nel cassetto. Ci sono tanti modi per nascondere i cavi e puoi diventare creativo come preferisci!

Imposta l’atmosfera con luci soffuse.

Oltre ad installare gli interruttori dimmer per creare un’atmosfera rilassante, l’illuminazione delle attività (le vostre lampade da tavolo e da terra) dovrebbe essere calda e atmosferica. Per ottenere una luce soffusa, acquista i paralumi in tessuto o le lampade a luce diffusa. Appoggia la luce con alcune candele profumate e il tuo spazio si sentirà più intimo e accogliente

Prepara il tuo letto ogni mattina.

Ascolta – sei un adulto ora. Per quanto sia allettante uscire di fretta la mattina, lasciare il letto in disordine non è elegante. Fare il tuo letto ti costringe a rallentare e impostare un ritmo sano per la giornata. Per avere più stile, concediti il ​​lusso di sfoggiare splendidi teli di lino che ti motiveranno a riordinare il letto ogni mattina.

Utilizza gli asciugamani in puro cotone.

La consistenza di tessuti come le lenzuola e gli asciugamani può far sembrare istantaneamente un aspetto della stanza. Rinfresca il tuo bagno con asciugamani in puro cotone che sono molto assorbenti e leggeri – perfetti per i bagni piccoli, mentre sono alla moda.

Lascia entrare l’aria aperta e tieni fiori e piante.

Con uno stile pulito e minimalista, è ancora più importante portare un po ‘di vita nel tuo spazio. Pensa di prendersi cura di una pianta come esercizio quotidiano di consapevolezza. Bonus: anche i fiori e le piante creano un’atmosfera invitante.

Aggiungi tessuti minimalisti.

Per evitare che una stanza si senta fredda o insipida, aggiungi una texture. Acquista morbidi tessuti, getta una pelle di pecora sulla sedia della tua scrivania e posa un soffice tappeto di lana. Il tuo spazio sembrerà unito e più accogliente che mai.