Abitudini di stile di vita eco-compatibili che dovresti praticare

casa eco compatibile

Tendiamo a conforto nel fatto che non vivremo abbastanza a lungo da vedere la fine della terra. Tuttavia, dato il nostro attuale percorso di rifiuti e inquinamento, la distruzione del nostro pianeta è accelerata oltre ogni controllo ogni giorno che passa, avvizzendo in uno che è abitabile per le generazioni future.

I guerrieri ecologici sono persone che sono determinate a fare di un mondo un posto migliore attraverso la difesa ambientale. Impegnarsi a vivere una vita consapevole e sostenibile non sarà sempre facile, ma è facile capire cosa ci ha portato in questo casino. Tutti i cliché a parte, è importante ricordare che ogni piccolo aiuto. Ecco 10 cose che puoi incorporare nella tua vita.

Prendi una tazza riutilizzabile

Basta dire, il caffè è la linfa vitale di molti. Se la tua routine mattutina giornaliera prevede di prendere in mano una tazza di joe, è giunto il momento di investire in una tazza riutilizzabile.

Ottenere una tazza riutilizzabile è un ottimo modo per ridurre l’impronta di plastica e ridurre lo spreco di plastica e polistirolo (polistirolo). Molti posti offrono anche sconti ai clienti che portano le loro tazze, quindi ti ritroverai presto a risparmiare un sacco di soldi nel lungo periodo. È una vittoria per tutti.

Porta con te i tuoi riutilizzabili da asporto

Pensaci: il contenitore da asporto che hai tenuto tra le mani dal pranzo di ieri potrebbe rimanere sospeso nell’oceano per sempre.

Lo Straits Times ha riferito che gli articoli usa e getta usati per il cibo da asporto e per la ristorazione rappresentavano oltre il 10% di tutti gli scarti di plastica, carta e cartone di Singapore nel 2015. La maggior parte dei rifiuti poi entra nei corsi d’acqua e negli oceani non può essere riciclato

La prossima volta che porterai via il cibo, porta il tuo contenitore e gli utensili riutilizzabili. Ad esempio, prendi in considerazione questi sacchetti riutilizzabili per tostapane di Hygo o le borse snack di Trove of Gaia per conservare i tuoi prodotti da forno.

Oppure puoi anche fare una pausa allontanandoti dal computer e cenando correttamente con i tuoi colleghi durante il pranzo.

Mangia meno carne

È giusto, dovremmo tutti mangiare meno carne. Non stiamo dicendo che tutti dovrebbero smettere di mangiare carne (a volte, desideriamo davvero un hamburger …), ma è importante ridurre il consumo di prodotti animali.

Il gruppo di lavoro ambientale ha rilevato che la carne rossa è responsabile di 10 o 40 volte di più delle emissioni di gas serra delle verdure e dei cereali comuni. Se il grano nutrito per il bestiame fosse nutrito con le persone, potremmo nutrire fino a 800 milioni di persone. La produzione di bestiame provoca anche quasi il 15% di tutti i gas che cambiano il clima e utilizza un sacco di acqua fresca.

Puoi iniziare con piccoli cambiamenti, come la raccolta del cioccolato fondente sul cioccolato al latte (il cioccolato fondente ha un’impronta di carbonio minore rispetto al cioccolato al latte) o l’imbarco su “lunedì senza carne”. Mangiare meno carne aiuterà anche a raggiungere una dieta più sana.

Niente più cannucce di plastica o metallo

Siamo tutti consapevoli del grande hoo-ha riguardo all’uso delle cannucce di plastica. A causa delle loro dimensioni e forma, è impossibile essere riciclati e finire nell’oceano, il che può causare gravi danni agli animali marini.

Tuttavia, il semplice passaggio a cannucce di metallo non significa necessariamente che stiamo contribuendo positivamente all’ambiente. Il problema risiede nella persistenza di rifiuti tossici derivati ​​dal metallo utilizzato nella produzione di cannucce metalliche, per non parlare dei rifiuti marini provenienti dalle spedizioni internazionali e di oltre milioni di tonnellate di rifiuti da imballaggio. c’è una soluzione a questo? Potresti considerare di abbandonare completamente le cannucce bevendo dalla tazza stessa. In caso contrario, considera di investire in una paglia di bambù o di vetro prodotta eticamente e sostenibile !

Acquista le ricariche

La prossima volta che il tuo shampoo, ammorbidente o trucco si esaurisce, acquista invece le ricariche. In questo modo, eviterai di sprecare materie prime ed energia per l’imballaggio e potrai anche risparmiare denaro nel lungo periodo. I rifiuti generati da una ricarica sono significativamente inferiori a quelli

Vai senza carta

Salvare gli alberi da abbattere senza carta. Ciò include il pagamento delle bollette online e il mancato ricevimento delle ricevute (o il loro riciclaggio se si conservano le ricevute). Passare senza carta non solo ti fa risparmiare tempo e denaro, ma riduce anche la deforestazione e l’inquinamento, rallentando i cambiamenti

Passare agli apparecchi a risparmio energetico

L’utilizzo di elettricità ha un profondo effetto negativo sull’ambiente. Oltre a spegnere gli apparecchi quando non sono in uso, optare per quelli a risparmio energetico, che possono ridurre notevolmente l’utilizzo di elettricità e le emissioni di carbonio.

Riparare, non scartare

Il modo migliore per ridurre gli sprechi è riparare ciò che hai, invece di scartarli quando sono difettosi. Impara come cucire cuciture semplici, fai fuori la colla super e cerca aiuto da amici o professionisti quando il lavoro è troppo grande.

L’Agenzia per la protezione dell’ambiente (EPA) stima che circa il 40 per cento del piombo nelle discariche proviene dalla vecchia elettronica. La prossima volta che la videocamera o il laptop si chiuderanno, prendi in considerazione la possibilità di ripararla anziché lanciarla e acquistarne una nuova.

Prepara i tuoi pasti

I preparativi per i pasti non sono solo per gli appassionati di fitness. Gli eco-guerrieri hanno anche sviluppato l’abitudine di preparare i pasti in anticipo in quanto riduce la necessità di acquistare cibo confezionato o di ricevere la consegna. In questo modo, puoi mangiare più sano con cibi meno elaborati e risparmiare denaro.

Per i principianti, preparate il vostro pranzo parte della vostra routine serale. La prossima volta che preparerai la cena, cucini delle porzioni extra di cibo in modo da poterle preparare a pranzo (in un contenitore riutilizzabile).

Acquista vestiti sostenibili

Tutti noi adoriamo comprare vestiti a prezzi accessibili. Se riusciamo a risparmiare qualche soldo, perché no? Tuttavia, non ci rendiamo conto che il basso costo della produzione di vestiti richiede al pianeta di pagare un prezzo elevato in quanto produce alcuni dei più eclatanti problemi di inquinamento.

È stato riferito che l’industria della moda è colpevole di produrre grandi quantità di rifiuti e di emissioni elevate , poiché si basa su materiali poco costosi come poliestere di bassa qualità e cotone economico. Considerati i cicli di moda in continua evoluzione, gli abiti di bassa qualità e poco costosi diventano in special modo articoli usa e getta che vengono facilmente rimossi.

Nel tuo prossimo shopping folcloristico, pensa all’eticità dietro i vestiti che vuoi comprare. È tempo che investiamo in abiti sostenibili di qualità superiore per ridurre l’impatto ambientale del processo di produzione. Potresti anche iniziare a noleggiare vestiti, che possono farti risparmiare un sacco di soldi e scoraggiare l’irresponsabile cultura del comprare e buttare via.

5 tipi di oggetti per il tuo bagno

decorare il bagno

Gli apparecchi da bagno normalmente servono a due scopi: funzionalità e stile.

Quando unisci i due, puoi avere un bagno elegante che sarai orgoglioso di condividere con la famiglia e gli ospiti.

Alcuni dispositivi sono indispensabili per fare ciò che è necessario per completare i compiti di routine per la doccia e la toelettatura. Altri sono belli da avere e possono essere installati gradualmente quando ne hai il tempo e i soldi. Ecco 5 tipi da considerare per il tuo bagno.

1 – Asciugamani


Asciugamani da bagno è necessario in ogni bagno. Tuttavia, non devono essere chiari. Ci sono molti stili e forme tra cui scegliere. Ad esempio, si consideri l’installazione di barre curve o circolari al posto delle barre diritte standard. È possibile acquistare set di salviette con lunghezze diverse per appendere asciugamani e asciugamani per il corpo. Sperimenta anche con i materiali del portasciugamani. Invece di plastica e legno, prova gli asciugamani in ottone o nichel satinato.

2 – Specchio per montaggio a parete


Non puoi avere troppi specchi in un bagno. C’è il tradizionale specchio del lavandino del bagno, oltre a quello che viene fornito con un armadietto dei medicinali. È inoltre possibile aggiungere uno specchio di ingrandimento per montaggio a parete. Jerdon First Class realizza un modello da 8 pollici che ingrandisce fino a 5 volte e un altro fino a 7 volte. Questi sono utili per la rasatura o l’esame di quelle aree difficili da vedere sul tuo corpo.


3 – Gancio Appendiabiti


Questo è un piccolo apparecchio da bagno, ma è un accessorio conveniente. Questo ti impedisce di dover gettare le vesti sul water, sul porta asciugamani o sul pavimento. Dona anche al bagno un aspetto elegante. È possibile installare un gancio accappatoio singolo o doppio, a seconda di quante persone utilizzano il bagno. Questi pesano circa 10 sterline e sono disponibili in vari stili, come il bronzo o il nichel perlato.

4 – Rubinetti per il bagno


Questi sono un must-have e possono aiutare a definire l’aspetto e lo stile del bagno. Sei abituato ai tradizionali rubinetti metallici con manopole di plastica o di vetro. Pensa oltre a quelli esostituisci o installa notizie con materiali diversi per dare al tuo bagno un aspetto fresco. Delta vende rubinetti di livello singolo con valvole in ceramica e al posto dei pomelli, un pop up in metallo. Questi sono facili da installare e pesano 6 sterline.

5 – Apparecchi di illuminazione per il bagno


L’illuminazione in un bagno è la chiave per funzionalità e stile. Ci sono molte opzioni tra cui scegliere, ma è importante pensare a ciò che si vuole realizzare con la propria illuminazione. Se vuoi luci brillanti in modo che tu possa vedere bene mentre usi lo specchio del bagno, allora dovresti considerare 3 o 5 sistemi di luce che puoi installare sopra il tuo specchio del lavandino del bagno

. Un prodotto da provare è la finitura in nichel spazzolato con rivestimento a cinque luci Lightning Homestead Collection e vetro Swirl in stile alabastro.

Questi misurano 36 pollici di larghezza e 9 pollici di altezza, e possono montare lampadine da 100 watt.


Tutti questi accessori per il bagno possono rendere piacevole e ben organizzata la tua esperienza in bagno.

Inizia con i must di questo elenco e fai un piano per aggiungere gli altri in un secondo momento

È ORA POSSIBILE ACQUISTARE UNA LUCE NOTTURNA PER IL VOSTRO BAGNO

luce notturna per il bagno

Se siete come tutti gli altri sul pianeta, avete dibattuto con il dibattito della mezzanotte se accendere o meno la luce accecante nel bagno o tenerlo spento e correre il rischio di battere il dito del piede … o peggio.

Sappiamo, è una situazione di sconfitta-perdita – ma IllumiBowl vuole risolvere tutto ciò.

È una luce attivata dal movimento che si adatta a qualsiasi tazza del water. Quindi quando entri nel tuo bagno una luce morbida seguirà il colore che hai scelto.

Ci sono nove diversi colori tra cui scegliere, tra cui bianco, rosso, rosa, blu, arancione, verde, verde acqua e viola.

Il nostro consiglio?

Scegli il colore che ritieni più rilassante , che per la maggior parte delle persone sono sfumature di blu.


IllumiBowl è una lampada da notte realizzata appositamente per il tuo bagno. Lo sposti semplicemente lateralmente e getta una luce morbida nella tua ciotola. Per quelle corse notturne di pipì, questo faro incandescente è un’alternativa a lanciare su una luce soffusa in testa, e indirizza anche dormienti intontiti al punto esatto di rilievo.


Se ciò non bastasse, IllumiBowl offre un arcobaleno di colori tra cui scegliere, in modo da poter trovare la tonalità che risuona con te. È anche attivato dal movimento e facile da pulire.

Tutto quello che devi sapere sulla vernice lavagna

vernice lavagna

Eri il tipo di ragazzo che amava trascorrere il pomeriggio con un secchio di gesso, trasformando il tuo vialetto in una tela multicolore?

Bene, allora probabilmente sarai a bordo con il recente aumento di popolarità delle lavagne in casa. Negli ultimi anni, sempre più aziende di vernici hanno rilasciato la vernice per lavagna, consentendo un potenziale molto maggiore per la superficie rispetto all’aritmetica in classe o l’annuncio delle specialità del giorno presso il vostro bar.

Nella casa, un muro di gesso può servire come qualsiasi cosa, da una lista di generi alimentari o di cose da fare, alla tela bianca perpetua di un bambino.

Se sei affascinato ma non sai da dove cominciare, non temere: ti abbiamo preso. Ecco dove acquistare la lavagna, tutto ciò che devi sapere sul materiale e come usarlo.

Che cosa è esattamente la vernice lavagna?


È una vernice i cui ingredienti possono trasformare qualsiasi superficie in una superficie di scrittura istantanea. Le vernici a lavagna contengono tipicamente talco, biossido di titanio e biossido di silicio, creando una superficie che trattiene il gesso.

Deve essere per forza nera?

No!il mercato offre migliaia di colori della sua vernice da lavagna e Rust-Oleum offre un rivestimento di lavagna trasparente che può essere verniciato su qualsiasi colore per dargli una finitura a lavagna.
Inoltre, ci sono alcuni hack per trasformare la tua pittura preferita in una superficie di lavagna: mescola 2 cucchiai di malta non carteggiata in 1 tazza di vernice al lattice o aggiungi 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaino di acqua a 2 once di vernice acrilica per superfici più piccole.

Dove comprare la vernice della lavagna


La vernice per lavagna acquistata in negozio è disponibile praticamente ovunque acquisti vernice e anche su Amazon.

Quanto costa?


Inizia a circa € 15 per una lattina da 300 g.

È sicura per i bambini?


Un sacco di colori a lavagna (compresi quelli sopra menzionati) sono non VOC (abbreviazione di Composti organici volatili) e non tossici, quindi sì, è sicuro da usare nelle stanze dei bambini!

Qual è il modo migliore per stenderla?

Come con la maggior parte dei lavori di verniciatura, dovrai prima pulire la superficie, carteggiare i dossi e creare dei fori nei fori. La maggior parte delle pareti non richiede un primer, ma se stai dipingendo su plastica o metallo potresti averne bisogno.

Una volta che la superficie è pronta, applica la vernice (nota: molte vernici a lavagna sono abbastanza spesse di consistenza, quindi ti consigliamo di ottenere una piccola quantità sul pennello per evitare gocciolamenti). Dopo aver dipinto, lascia asciugare la lavagna per almeno tre giorni . Quindi, prima di disegnarlo, tira un pezzo di gesso lateralmente su tutta la superficie (fidati di noi)e cancellare con un panno umido.

Dove e come posso utilizzarla?


Il bello della vernice lavagna è che può fare quasi tutto in una superficie di scrittura. Il retro di una porta della cucina è un ottimo posto per una lista della spesa; un tavolo potrebbe rendere una tela divertente per una camera dei bambini. Usa il nastro del pittore per isolare una piccola parte di muro per una comoda superficie di scrittura o dei campioni di vernice sui vasi da giardinaggio o sugli appositi contenitori per etichettare cosa c’è dentro. Hai un brutto vecchio frigorifero e non hai un padrone di casa a cui rispondere? Coprire la parte anteriore di esso in vernice lavagna per renderlo funzionale e decorativo.

Ristrutturazione: 7 idee di design eleganti e alla moda per case open-concept

casa open space dopo la ristrutturazione

Con il restringimento delle planimetrie, sembra che quasi ogni casa stia adottando un concetto di open space.

Anche i nuovi appartamenti sono dotati di una cucina aperta. Quindi, se stai abbracciando questa tendenza open-concept e vorresti sfruttare al meglio il tuo spazio compatto, considera queste idee intelligenti durante la tua ristrutturazione!


Installa pannelli impilabili scorrevoli che si adattano perfettamente, così puoi avere un soggiorno più spazioso o una stanza per gli ospiti chiusa quando necessario.


Trasforma la tua isola cucina in una caratteristica decorativa. Funzionale e aggiunge un punto focale!


Crea un atrio d’ingresso progettando un divisorio con alcuni scaffali aperti che consente la luce. Questo aiuta a mantenere un layout aperto e offre molto spazio di archiviazione allo stesso tempo.


Sfoca i confini tra la camera da letto e il bagno portando fuori il lavandino! Ciò fornisce uno spazio bagno più spazioso, consentendo all’area del lavandino di funzionare anche come tavolo da trucco.


Al posto delle porte e delle partizioni scorrevoli, vai per gli archi che portano un elemento decorativo, se hai bisogno di mettere in uno spazio ristretto.


Fai lavorare i tuoi mobili da incasso due volte più duramente! la console TV può anche diventare il “backsplash” per una fila di contatori.


Utilizzare tende o tende invece di partizioni per separare le aree private in base alle esigenze

15 modi per rendere la vostra casa più Zen

casa zen suggerimenti

Abbiamo capito. Sei occupato. Con le bollette, le scadenze dei progetti e una lista di cose da fare in crescita, può essere difficile mantenere la casa in ordine. Ma la ricerca mostra che gli ambienti ingombri sono legati a livelli più elevati di stress, e questo è qualcosa che non dovresti ignorare.

Per rilassare la giornata , abbiamo una soluzione: diventare un minimalista. Non solo lo stile minimalista è senza tempo, ma al suo interno è collegato alla consapevolezza e all’attenzione verso l’ambiente circostante. (E se la tua casa è legata al tuo benessere, pensiamo che valga la pena di fare alcuni cambiamenti!) Quindi fai un passo indietro e fai un respiro profondo – avanti, troverai idee di arredamento minimaliste che porteranno semplicità e zen in casa tua in pochissimo tempo!

Lascia che il tuo spazio parli da solo.

Ci sono tanti modi per decorare una casa, ma prima di iniziare a perforare e riempire gli scaffali, prenditi del tempo per capire e apprezzare il tuo spazio. Sia che la tua casa abbia uno stampo tradizionale, mobili da cucina moderni o un layout eccentrico, le ossa della tua casa sono la base su cui costruire. Potresti scoprire che molte delle tue proprietà fisiche non completano il tuo spazio. Lavora con ciò che hai (e non contro di esso) per creare una casa che è unificata.

Elimina una volta sola ma modifica spesso.

C’è un motivo per cui il metodo KonMari è un tale successo – perché funziona . Per creare uno spazio consapevole, è necessario padroneggiare la magia del riordino. Circondati di cose che ami e sbarazzati di elementi non essenziali che ingombrano il tuo spazio. Il risultato: una casa accogliente e confortevole che ami.

Concentrati sugli spazi nascosti con mobili bassi.

Se qualcosa su una delle tue stanze minimaliste si sente off o angusta, potresti doverti concentrare sulle proporzioni dei tuoi mobili. Tavoli, un divano o un letto che sono solo pochi pollici troppo alti possono disturbare notevolmente il flusso visivo di una stanza. Il trucco del design: acquista mobili bassi per un look semplice e accogliente. (via KK )

AtAttingere da unatavolozza di colori neutri o morbidi.

Quando decorare un interno minimalista, si tratta di creare una base pulita. Pulire le pareti bianche può aprire uno spazio e farlo sembrare arioso, mentre i morbidi pezzi naturali nei toni del beige, dell’abbronzatura e del verde sono calmanti e facili per gli occhi. Decorare all’interno di una tavolozza di colori neutri dà anche alla tua casa quell’aspetto istantaneo e accattivante. Che più vibrazioni calmanti? È una vittoria.

Sbarazzati degli specchi (almeno la maggior parte)

Nel feng shui , si dice che gli specchi rimbalzino sull’energia, il che può farti sentire irrequieto. Ci sono anche stati studi che dimostrano che gli specchi potrebbero innescare stress e ansia. Mentre amiamo come uno specchio possa far sembrare più grande uno spazio, è probabilmente meglio rimuoverli dalla tua camera da letto, dal soggiorno e dalla cucina. Se devi avere uno specchio, prova a metterlo dietro le porte dell’armadio o limitarlo al bagno. (via Paulina Arcklin / The Style Files )

Acquista materiali naturali.

Mentre il minimalismo consiste nel perfezionare l’approccio “less is more”, c’è una possibilità che i tuoi interni possano sentirsi freddi e sterili (grossolani). Investi in pezzi di materiali naturali o grezzi come legno, marmo, cuoio, argilla e sughero. L’unicità dei materiali terrosi aggiunge carattere e calore alla tua dimora. (via Dezeen )

Fai entrare la luce naturale.

Un semplice esercizio di consapevolezza è quello di svegliarsi quando è luce e dormire quando è buio per mantenere un ritmo di sonno sano. Liberati delle tende e abbatti i muri che bloccano le finestre per massimizzare la quantità di luce che entra. Lasciare che la luce naturale riempia la tua casa porti l’esterno e ti permetta di ottenere il miglior riposo possibile.

Mantenere le superfici pulite e in ordine.

È qui che essere consapevoli non riguarda solo l’estetica. Disordinare una superficie disordinata sembra incredibile e anche incredibile – pensala come una mente e uno spirito disintossicante . Scrivanie, tavoli e ripiani della cucina chiari e in ordine ogni giorno, così da poter iniziare ogni giorno con chiarezza.

Usa appunti e post-itin modo elegante.

Sappiamo. È difficile liberarsi di tutte le tue confusioni. Carta, materiale per l’arte, pennelli per il trucco, bucato – continua la lista di cose che si accumulano (e non puoi sempre sbarazzarti di). Considera di liberarti dei bidoni della spazzatura interamente in stanze che non ne hanno assolutamente bisogno. In alternativa, utilizza cassonetti estraibili e di raccolta estraibili e di raccolta per liberare spazio. Mantieni l’ufficio e la pulizia delle forniture organizzate con graziosi cesti e contenitori e trova modi creativi per conservare i tuoi capelli e i tuoi prodotti di bellezza . Con così tante cose, lo storage elegante è la chiave per rendere la tua casa organizzata e in ordine.

Tenere cavi e cavetti fuori dalla vista.

Hai mai visto una foto Pinterest di un interno con cavi elettrici che escono dal wazoo? Non la penso così. Per far sentire la tua casa (e la tua mente) chiara, nascondi i lembi di tutti i giorni come prese multiple, router e caricatori per laptop pensando in verticale. Gestisci i tuoi cavi elettrici acquistando scrivanie con ripiani per prese multiple ), collega i cavi alla parte posteriore o inferiore della tua scrivania con questi clip o crea una stazione di ricarica nel cassetto. Ci sono tanti modi per nascondere i cavi e puoi diventare creativo come preferisci!

Imposta l’atmosfera con luci soffuse.

Oltre ad installare gli interruttori dimmer per creare un’atmosfera rilassante, l’illuminazione delle attività (le vostre lampade da tavolo e da terra) dovrebbe essere calda e atmosferica. Per ottenere una luce soffusa, acquista i paralumi in tessuto o le lampade a luce diffusa. Appoggia la luce con alcune candele profumate e il tuo spazio si sentirà più intimo e accogliente

Prepara il tuo letto ogni mattina.

Ascolta – sei un adulto ora. Per quanto sia allettante uscire di fretta la mattina, lasciare il letto in disordine non è elegante. Fare il tuo letto ti costringe a rallentare e impostare un ritmo sano per la giornata. Per avere più stile, concediti il ​​lusso di sfoggiare splendidi teli di lino che ti motiveranno a riordinare il letto ogni mattina.

Utilizza gli asciugamani in puro cotone.

La consistenza di tessuti come le lenzuola e gli asciugamani può far sembrare istantaneamente un aspetto della stanza. Rinfresca il tuo bagno con asciugamani in puro cotone che sono molto assorbenti e leggeri – perfetti per i bagni piccoli, mentre sono alla moda.

Lascia entrare l’aria aperta e tieni fiori e piante.

Con uno stile pulito e minimalista, è ancora più importante portare un po ‘di vita nel tuo spazio. Pensa di prendersi cura di una pianta come esercizio quotidiano di consapevolezza. Bonus: anche i fiori e le piante creano un’atmosfera invitante.

Aggiungi tessuti minimalisti.

Per evitare che una stanza si senta fredda o insipida, aggiungi una texture. Acquista morbidi tessuti, getta una pelle di pecora sulla sedia della tua scrivania e posa un soffice tappeto di lana. Il tuo spazio sembrerà unito e più accogliente che mai.

Tante idee divertenti per la stanza dei giochi!

idee per la stanza dei giochi

Le stanze dei bambini possono essere così divertenti da progettare e decorare perché c’è così tanto potenziale da aggiungere in elementi che catturano la loro personalità e allo stesso tempo stimolano il gioco creativo.

Dai temi divertenti agli elementi unici, tutti mostrano che ci sono infinite possibilità per trovare lo spazio perfetto per i tuoi bambini.

Trasforma il telaio del letto in una clubhouse


Un blogger ha costruito la club house perfetta che circonda il letto del figlio. Sì, la club house è anche dotata di una casella di posta.
Usando la stessa idea, un altro blogger ha creato una piccola capanna per i surfisti e ha persino fornito dei piani gratuiti in modo che tu possa costruirti da solo.

Risparmia spazio e sospendi il letto dal soffitto


Se sei stretto nello spazio, questo è un modo per liberare una piccola stanza sul pavimento.

Aggiungi un proiettore di immagini a soffitto


Qui ci sono due divertenti stanze che incorporano una diapositiva, facendo alzarsi dal letto ancora più eccitante.

Aggiungi un’altalena


Perché sai quanto sarebbe divertente?

Aggiungi tante macchie di colore


Ci sono così tante cose divertenti che non sappiamo nemmeno da dove cominciare. Ma una cosa di cui siamo certi è che amiamo di una stanza sono tutti i colori vivaci, dal tappeto divertente all’arte personalizzata sul muro.

Installa un ventilatore divertente o una lampada


La lampada rustica sospesa dal soffitto aggiunge un tocco di divertimento alla stanza di un ragazzo o di una signorina.
E quanto è carino un lampadario ad alfabeto!

Sviluppa un tema


Trova un tema, e il suo arredamento carino funzionerà così bene insieme che non una singola cosa si sentirà fuori luogo.

Mostra creativamente le opere d’arte dei tuoi bambini


Probabilmente ne hai un sacco, quindi invece di riporlo in un cestino, perché non mostrare alcuni dei capolavori dei tuoi figli?
Oppure puoi usare cornici e cambiare periodicamente il disegno.


Implementa alcune di queste idee creative nella stanza dei tuoi figli e forse sarai abbastanza fortunato da amarli così tanto, vorranno sempre tenere i loro giocattoli lì e andranno sempre a letto in orario.

I genitori possono sognare, giusto?

10 COSE IMPORTANTI DA CONSIDERARE QUANDO STAI ACQUISTANDO LE TENDE

tende della camera da letto

ACQUISTANDO LE TENDE

Assicurati di acquistare prodotti per trattamenti per finestre che siano giusti per te.
Come ogni arredatore ti dirà, le tende fanno una stanza – ma solo se scelte correttamente. Quando si tratta di trattamenti per finestre, è una questione di colore e tessuto, lunghezza e fodera, e su misura rispetto al normale. Con così tante decisioni, è facile sentirsi sopraffatti, quindi abbiamo chiesto ad alcuni professionisti un consiglio su come restringere le opzioni e selezionare le tende giuste per la tua casa.

COLORE E TESSUTO


Il tessuto è una parte essenziale della scelta delle tende, dal momento che il materiale determinerà il funzionamento e il mantenimento delle tende nel tempo.

“Se sono troppo pesanti, potrebbero non piegarsi bene quando disegnati, troppo leggeri e potrebbero non cadere bene”, afferma il designer Suysel DePedro Cunningham di Tilton Fenwick.

Lana Lawrence, che è vicepresidente dei fabbricanti di tende Anthony Lawrence-Belfair e che lavora con designer come Alexa Hampton e Katie Ridder, suggerisce di tenere i tessuti davanti a una finestra, anche in uno showroom di tessuti. “Piegalo come una fisarmonica nella parte superiore e lasciala drappeggiare”, dice. “Se inizia a brillare come un pezzo di crinolina, allora non cadrà bene sulla finestra”.

Lavora con un campione grande, almeno 2 metri, poiché un pezzo più piccolo potrebbe non mostrare il vero drappo del tessuto.

Inoltre, ricorda che la luce del sole sbiadirà i tessuti nel tempo. Se la stanza in questione diventa molto luminosa, è intelligente evitare colori vivaci, poiché tendono a svanire più velocemente.
“Tuttavia, se ti piace cambiare spesso le tue stanze, puoi essere meno interessato allo sbiadimento”, dice Alice Guercio, vicepresidente dello sviluppo prodotto di Kravet. Cunningham suggerisce di andare con colori neutri, poiché è meno probabile che svaniscano rispetto ad altri colori e più probabilmente si fondono con l’arredamento di una stanza.

Per quanto riguarda il materiale, il lino, la seta, la seta sintetica e il velluto sono le migliori scelte da utilizzare per i trattamenti delle finestre, poiché tendono ad appendere il meglio, dice Guercio. “La seta sintetica tende ad essere la più resistente”, dice. E in una stanza particolarmente soleggiata, la seta finta non si deteriora più rapidamente della vera seta.

Alcuni tessuti possono aiutare a mantenere il freddo. Molti alberghi usano pelle scamosciata, velluto, arazzo o tweed poiché il loro peso aiuta a bloccare la luce e a mantenere il calore. Tuttavia, quasi tutti i tessuti possono essere interlacciati con urti, un materiale spesso e isolante in feltro. E l’interlining – un pezzo di stoffa scivolato tra la fodera e il tessuto del viso – può anche aiutare a prolungare la vita delle tende.

“Se la seta è sfoderata, marcirà”, afferma Lawrence. Aggiunge Cunningham: “La fodera e l’intreccio sono ciò che danno al loro corpo e alla loro pienezza”.


LUNGHEZZA E FODERA


Prima di estrarre il metro a nastro, decidi quanto in alto sopra la finestra vuoi che inizino le tende. “I pannelli appesi più in alto della finestra daranno un senso di altezza alla stanza”, dice Cunningham. I progettisti spesso appendono le tende di circa sei pollici sopra il telaio della finestra, ma per un aspetto drammatico, alcuni vanno più in alto.

Misura dalla parte superiore della finestra (più i pollici aggiunti di altezza da cui le tende si bloccheranno) al pavimento. Per un aspetto più tradizionale, con la tenda leggermente puddled sul pavimento, vorrete aggiungere altri due o tre pollici alla vostra lunghezza. Per un look moderno e nitido, il pannello deve essere a filo con il pavimento.

Quando si misura la larghezza della finestra, assicurarsi di aggiungere da quattro a otto pollici su entrambi i lati e raddoppiare il numero totale per garantire la pienezza della tenda. “Quindi non bloccherete un sacco di vetri quando le tende sono aperte, e non si intrometteranno”, afferma Lawrence.

Se si prevede di utilizzare le tende per spegnere il sole, quei pollici in più attorno al perimetro del telaio della finestra contribuirà anche a bloccare qualsiasi luce strisciante.

TRATTAMENTI FINESTRE E FINESTRE PERSONALIZZZATE


I trattamenti per finestre personalizzati offrono numerosi vantaggi: puoi personalizzare le dimensioni in base alle dimensioni della finestra e creare un aspetto personalizzato, come un abito perfettamente aderente. I pannelli personalizzati sono disponibili in infinite opzioni di design, dallo stile del materiale allo stile dell’intestazione. Con queste opzioni, però, arriva una notevole differenza di prezzo dai pannelli per tende standard.
Se le tende personalizzate non sono nel tuo budget, Cunningham suggerisce di spendere un po ‘di più per trattamenti di alta qualità per la vendita al dettaglio. Lei e la sua compagna, Anne Maxwell Foster, come le tende in lino con trama pesante belga di Restoration Hardware.

LAVATRICE FRIENDLY VS. SOLO LAVAGGIO A SECCO


Determina se hai intenzione di acquistare solo tende a secco o lavabiancheria – ti farà risparmiare tempo e denaro a lungo termine. Tieni presente che puoi rovinare le tende di alta qualità cercando di lavarle da soli.



Guida di illuminazione camera da letto

illuiminare la camera da letto

Infissi a soffitto a incasso

Quando si tratta di dormire, più scuro è, meglio è, ma per quanto riguarda le altre ore trascorse nella tua camera da letto?

Prepararsi per andare a letto, vestirsi al mattino, leggere, rilassarsi, romanticismo … una camera da letto è un posto affollato anche durante le ore di veglia. Quelle attività prendono una camera da letto ben illuminata – una con diverse fonti di luce stratificate dal soffitto al capezzale.

Probabilmente la fonte più comune di lampade da soffitto, gli apparecchi da incasso si appoggiano direttamente al soffitto e sono in genere una lampadina coperta da un vetro decorativo o una copertura a forma di ciotola di plastica.

In una camera da letto di dimensioni medio-piccole, questa potrebbe essere l’illuminazione generale necessaria. Cerca infissi che completino lo stile di decorazione della tua camera da letto. Molte installazioni a incasso sono molto semplici, ma ci sono scelte con un tocco in più. Finiture in metallo o verniciate, vetro stampato e forme insolite sono tutte opzioni.

Suggerimenti


Questa è la scelta migliore per i soffitti bassi di 9 piedi o meno.
Per evitare sgradevoli riflessi mentre sei a letto, scegli un dispositivo che abbia un fondo coperto. Altrimenti, guarderai una lampadina luminosa.
I dispositivi smerigliati o marmorizzati sono i migliori per la camera da letto, dato che gli infissi chiari sono un po ‘troppo luminosi per lo spazio.
Un telecomando ti permette di non alzarti dal letto per spegnere la luce.

Infissi a soffitto semi-incasso


Un’altra scelta di illuminazione per la camera da letto molto popolare, il dispositivo di montaggio semi-incasso è simile al montaggio a incasso, ma scende di alcuni pollici su un’asta corta. Spesso, c’è un medaglione decorativo attorno alla base del proiettore sul soffitto. Probabilmente troverai la più ampia gamma di stili e design in questa categoria di illuminazione, ma molti sono più adatti ad altre stanze della casa. Sebbene il vetro trasparente, gli apparecchi a fondo aperto e altamente lucidi siano una bella scelta per il foyer o il soggiorno, sono troppo luminosi per la camera da letto.

Suggerimenti


Questa è un’ottima scelta se il soffitto della tua camera è di 10 piedi o più.
Mantieni la dimensione della tua lampada in scala in base alle dimensioni della tua camera da letto. In una grande stanza, scegli un grande dispositivo. Se la tua camera da letto è piccola, cerca un apparecchio altrettanto piccolo e semplice.
Un dimmer / telecomando è una bella caratteristica.

Lampade a sospensione


Le lampade a sospensione pendono dal soffitto su una catena o su una lunga asta. Questo tipo di lampada molto trendy e versatile fa un grande tuffo nell’arredamento della tua camera da letto ed è particolarmente popolare nelle camere da letto contemporanee.

Suggerimenti


L’illuminazione a sospensione è la migliore con i soffitti alti della camera da letto – 10 piedi o più.
È possibile utilizzare luci a sospensione come lampade da comodino facendole cadere sopra i comodini. Assicurati di lasciare abbastanza spazio tra il comodino e la parte inferiore del ciondolo: almeno 12 pollici e fino a 22 pollici.
Se stai appendendo pendenti per l’illuminazione generale della stanza, posizionali vicino al fondo del tuo letto, verso il centro della stanza.
Nella camera da letto, i pendenti sembrano migliori sul letto o su altri mobili, piuttosto che sui passerelle.
Attenzione per vetro trasparente o disegni aperti che potrebbero essere troppo luminosi per il comfort della camera da letto.

Lampadari


Lo stile più formale del soffitto, i lampadari aggiungono un innegabile fascino, drammaticità ed eleganza ad una stanza. Sebbene i lampadari più grandi e più formali appartengano ad altre zone della casa, un dispositivo più piccolo è un’ottima scelta per le camere decorate con una vasta gamma di stili di camera: cottage, toscano, art deco, romantico e tradizionale, solo per citarne alcuni. Scegli un design aerodinamico e un lampadario diventa il tocco finale di una camera da letto contemporanea o addirittura minimalista.

Suggerimenti


Hai bisogno di soffitti alti per un lampadario.
Appendere un lampadario in camera da letto è un atto di equilibrio. Mentre non si desidera un lampadario eccessivamente grande nella camera da letto, in generale, più si appende il dispositivo più basso, più grande dovrebbe essere. Tuttavia, per una piccola camera da letto, mantenere il lampadario a non più di 20 pollici di diametro. In una camera più grande, limita il lampadario a non più di 30 pollici di diametro.
I candelabri variano ampiamente nell’intensità e nella quantità di luce che forniscono. Nella camera da letto, ne vuoi uno che proietta luce diffusa e moderata.
Non appendere un lampadario direttamente sopra la testa del tuo letto – tienilo verso il centro della stanza e il terzo inferiore del tuo letto.
Se la tua camera da letto ha un’area salotto, usa un lampadario per definire lo spazio.


Ventilatori a soffitto


Niente batte un ventilatore a soffitto in una calda notte d’estate. La brezza rinfrescante è spesso sufficiente per interrompere l’aria condizionata. Non tutti i ventilatori da soffitto hanno un kit luci allegato, ma di solito ne vuoi uno in camera da letto. In generale, i disegni con più “candele” o tazze si adattano meglio nelle sale da pranzo o nei salotti – nella camera da letto, scegli un dispositivo con lampadine coperte da una ciotola.

Suggerimenti


I ventilatori a soffitto possono essere montati a incasso, semi-incasso o caduti un piede o più, ma non sono una scelta per camere da letto con soffitti molto bassi.
Il vetro opaco satinato o bianco è la scelta migliore per la camera da letto.
Mentre i ventilatori a soffitto sono spesso casuali o in stile country, troverete un sacco di design eleganti e moderni adatti per l’arredamento contemporaneo.
Un telecomando è un must per un ventilatore da soffitto camera da letto.

5 suggerimenti per un arredamento in stile cinema per la tua camera da letto

camere da letto da oscar!

Se sei un amante del grande schermo e vuoi ridipingere la tua camera da letto, potresti usare una di queste idee perfetta per gli appassionati di cinema.

Mostra quanto sei fan e rendi la tua camera da letto un esempio per i tuoi amici e la tua famiglia!

Milioni di persone in tutto il mondo sono fanatici del cinema, ma alcuni portano questo amore ad un nuovo livello: lo usano per decorare le loro case.

E non stiamo solo parlando di avere una stanza specifica della casa per guardare film su uno schermo gigante.

Piuttosto, puoi trovare migliaia di elementi decorativi basati su film o personaggi che puoi acquistare per la cucina, il bagno, il soggiorno o anche il giardino.


Se vuoi ridipingere la tua camera da letto e sei un vero appassionato di cinema, continua a leggere. Qui troverai alcuni suggerimenti stimolanti per creare un arredamento in stile cinema per la tua camera da letto.

Crea un arredamento in stile cinema per la tua camera da letto con il tuo film preferito

Forse sei un fan di Star Wars, Batman o Terminator. O il tuo film preferito potrebbe essere Rocky o il Padrino. Bene, probabilmente avrai già alcuni oggetti che potresti usare per decorare la tua camera da letto.

Cosa ne pensi di appendere poster pubblicitari sul tuo muro, forse tutti basati su un tema? Un’altra opzione è quella di avere repliche di tutti i personaggi principali del tuo film preferito (o almeno tutti i personaggi che ti piacciono). Puoi anche scegliere un muro e trasformarlo in una sorta di museo, con oggetti e accessori correlati al film (abiti, foto, foto, il biglietto del cinema quando sei andato a vederlo per la prima volta, ecc.).

Decorare con un tema cinematografico vecchio stile


Forse il tuo amore per il cinema è un po ‘più generale. Se, ad esempio, sei un amante della storia del cinema, potresti decorare la tua camera da letto con oggetti legati ai primi film in bianco e nero di Charlie Chaplin. Potresti anche evocare ricordi dell’epoca in cui i film hanno subito enormi cambiamenti, attraverso l’arrivo di attori e attrici come James Dean e Marilyn Monroe.

È possibile trovare vecchi poster di film, rotoli di film (o realizzarli da soli se si desidera un progetto fai-da-te) o videocamere come quelle usate in vecchi film, come quelli con soffietto o copertura in tessuto. Potresti trasformare la tua camera da letto in una sorta di santuario del cinema, dimostrando a tutti la tua conoscenza di questa forma d’arte.

Decora la tua camera da letto come se fossi un regista


Forse la tua passione per lo schermo è dovuta in parte al sogno di diventare regista. In questo caso, ti consigliamo di non tralasciare una buona sedia da regista dal tuo arredamento della camera da letto. Tu conosci il tipo, una di quelle sedie pieghevoli che si trovano su ogni set di film, oltre a un megafono per dare indicazioni e, naturalmente, un ciak.

Imita una camera da letto o un tema da un certo film


Senza dubbio, questa sarebbe una sfida particolarmente interessante. Potresti provare a decorare la tua camera da letto come se fossi il personaggio principale del tuo film preferito. Questo sarebbe perfetto per un arredamento in stile cinema per la tua camera da letto. Ciò non significa ovviamente che devi ricreare l’esatta camera da letto che è apparso nel film. Una camera da letto potrebbe non essere stata inclusa nel film. Potresti, tuttavia, scegliere oggetti e colori che imitano le scene o gli arredi più iconici del film.

Ad esempio, se sei un fan di Batman, immagina come sarebbe stata la camera da letto di questo supereroe multimilionario. Nero, bianco e giallo sono essenziali. Inoltre, assicurati di non trascurare l’atmosfera lugubre, come se fossi all’interno di una grotta. Certo, il simbolo Batman sul soffitto sarebbe un dettaglio molto originale.

Basato sulla stessa premessa, potresti trasformare la tua camera da letto in qualsiasi film ti piaccia. Pensa a Harry Potter, Il Signore degli Anelli, Frozen, Agente 007, Star Wars … tutto dipende dal tuo livello di fandom. Ti consigliamo di dare un’occhiata ad alcune camere di hotel iconici provenienti da diverse parti del mondo. Oppure libera la tua immaginazione e usa tutto ciò che hai a disposizione per creare un design bello e originale!

Trasforma la tua camera da letto in una home cinema


Infine, l’idea perfetta per un arredamento in stile cinema per la tua camera da letto … Chi dice che puoi solo guardare film quando vai al cinema o nel salotto di casa tua?

Perché non installare il tuo grande schermo personale?

Assicurati di includere un comodo divano (o persino di impostare il letto da utilizzare), una macchina per popcorn e alcuni occhiali 3D.